Le 9 Migliori App per Vedere Anime (Gratis o a Pagamento)

app-per-vedere-anime

Guardare serie animate per ore e ore vi piace tantissimo?

Volete un’app che vi permetta di farlo comodamente dal vostro smartphone o tablet?

Eccovi accontentati!

Esistono tantissime app per guardare anime giapponesi mentre siete stesi nel vostro letto o, magari, mentre siete nel treno per tornare a casa da lavoro.

Scorrendo in questo articolo, troverete quelle che secondo le nostre opinioni e le recensioni degli utenti, sono le migliori app per guardare anime su Android e iOS.

Troverete alternative sia gratuite che a pagamento.

Restate con noi per saperne di più!

Le 6 migliori App per vedere anime gratis

Dove vedere anima gratis? Ecco quali sono le soluzioni che vi consigliamo se volete utilizzare il vostro dispositivo mobile, a prescindere che sia Android o iOS.

La maggior parte delle piattaforme di cui vi parleremo sono completamente gratuite. Altre, invece, sono gratis di base ma offrono la possibilità di abbonarsi per ottenere ulteriori vantaggi, che molto spesso si traducono in una riduzione o eliminazione totale della pubblicità. Gli annunci pubblicitari, dopo tutto, sono la principale fonte di guadagno per queste app, quindi dovrete guardarli se non volete spendere soldi.

Detto questo, Ecco l’elenco con le app che vi consigliamo!

1. VVVVID (Android/iOS)

VVVVID è un’app per guardare anime gratuitamente con un catalogo ricco di centinaia di titoli. Tra essi, troverete anche quelli più attuali come My Hero Academia (Boku no Hero), Attack on Titans, Sword Art Online e molti altri ancora.

Potete utilizzare quest’applicazione sul vostro smartphone o tablet scaricandola dal Play Store o dall’App Store. Il servizio è disponibile anche per PC ed è dunque accessibile da qualsiasi browser Internet.

VVVVID-Android-iOS

Sia che decidiate di optare per l’app che per il sito web, tutto ciò che dovete fare è creare un account inserendo i dati richiesti o, in alternativa, collegarvi tramite Facebook. Una volta completata la registrazione, nella homepage è possibile accedere alla sezione “Anime”, i quali possono essere categorizzati in ordine alfabetico, per categoria o popolarità.

accedere-alla-sezione-Anime-VVVVID

Una volta trovato il titolo desiderato, è sufficiente cliccare sull’immagine della serie e poi su “Guarda”.

VVVVID riesce a fornirvi contenuti gratuiti grazie agli annunci pubblicitari ma, se volete rimuoverli, potete farlo pagando solo 4,99 euro al mese.

2. YouTube (Android/iOS)

Essendo una delle più grandi piattaforme per i contenuti multimediali, YouTube è particolarmente consigliata per guardare anche gli anime.

Sia dall’app che dal sito web, potrete accedere a centinaia di serie e canali dedicati agli anime giapponesi, con gli episodi che vengono continuamente aggiornati, doppiati e sottotitolati.

YouTube-per-Android-iOS

Molto probabilmente l’app di YouTube sarà già installata sul vostro smartphone. In alternativa, è possibile fare il download dal Play Store o dall’App Store.

Una volta avvita l’applicazione, potrete cominciare a guardare gli anime senza registrazione. Tutto ciò che dovete fare è cercare il titolo che vi interessa nella barra di ricerca, oppure sfogliare una delle playlist dedicate.

Tra i canali preferiti dove è possibile trovare anime in italiano in maniera del tutto legale, c’è Yamato Animation. Al suo interno troverete tantissimi contenuti, comprese molte serie trasmesse attualmente in Giappone.

Yamato-Animation

3. HiDive (Android/iOS)

Su HiDive, app disponibile per Android e iOS, i titolo più popolari sono Food Wars!, Haykiu! E The Promised Neverland. Naturalmente, ce ne sono molti altri, tutto ciò che dovete fare è sfogliare il catalogo, ordinandolo se lo desiderate, per genere, popolarità o altro ancora.

HiDive-app-per-Android-e-iOS

HiDive mette a vostra disposizione contenuti aggiornati, così come quelli che vengono trasmessi in Giappone. Ovviamente, i titoli migliori sono anche doppiati e sottotitolati, così che gli utenti di tutto il mondo possano goderne.

La piattaforma vi dà la possibilità di creare un elenco con i vostri anime preferiti, così da tenerli sempre sottomano. Tuttavia, l’app non è completamente gratuita: dopo una prova limitata, per continuare ad utilizzarla, dovrete necessariamente pagare. Tuttavia, secondo le nostre opinion ne vale assolutamente la pena.

4. AnimeFLV (Android/iOS)

Questa app per vedere anime su iPhone e Android ha un’interfaccia molto semplice da usare, e il suo catalogo è pieno di anime tra cui potete scegliere. Grandi classici o ultime uscite, troverete davvero di tutto su AnimeFLV.

AnimeFLV-Android-iOS

Alcuni utenti segnalano che i video a volte si bloccano, ma non preoccupatevi: il problema è facilmente risolvibile attraverso la configurazione. A tal fine, è sufficiente cliccare sulla schermata di riproduzione per correggerla.

Nonostante questo piccolo difetto, l’ampio catalogo dell’applicazione vi offre i migliori contenuti reperibili oggi quando si parla di anime e serie giapponesi.

5. Funimation (Android/iOS)

Funimation è una delle piattaforme più grandi e sicuramente una delle migliori app per guardare anime su Android e iOS. Questo servizio ha i diritti per trasmettere tutti gli episodi delle vostre serie preferite legalmente.

Funimation-Android-iOS

L’app di Funimation è gratuita, ma dovrete guardare degli annunci pubblicitari e avere alcune limitazioni in termini di contenuti. Optando per un abbonamento a pagamento a 7,99 euro al mese, potrete rimuovere la pubblicità e vedere tutto ciò che la piattaforma ha da offrire.

Tuttavia, ci teniamo a farvi notare che il doppiaggio degli episodi è disponibile solo in inglese, ovviamente oltre che in lingua originale, ovvero giapponese. Naturalmente, i sottotitoli sono disponibili anche in italiano.

Conoscete AnimeLab? Sappiate che molto presto sarà unito a Funimation, ciò significa che le due piattaforme convergeranno in una mega-piattaforma con ogni sorta di contenuto possibile. E la cosa migliore è che non dovrete pagare diversi abbonamenti, ma solo uno!

6. Mediaset Play (Android/iOS)

Mediaset Play funziona un po’ diversamente, in quanto questa applicazione è associata ai canali ufficiali delle reti Mediaset.

Mediaset-Play-Android-iOS

Su Mediaset Play potrete trovare tutti i contenuti in streaming, compresi i canali OnDemand e quelli radiofonici. In questo senso, oltre ai programmi televisivi tradizionali, troverete anche anime e serie di questo tipo.

L’applicazione può essere scaricata gratuitamente dall’App Store di iOS e dal Play Store di Google e può essere usata liberamente senza alcuna restrizione. Una volta effettuato il download, potrete sfogliare il catalogo o utilizzare la barra di ricerca per trovare un titolo specifico. Se digitate “anime”, ad esempio, è possibile vedere tutti quelli disponibili.

Mediaset Play è un’app per vedere anime in italiano gratuitamente ed in più è anche facile e intuitiva da usare. Cosa potete vedere di più?

Le 3 migliori app per vedere anime a pagamento

Ora che conosciamo i siti per vedere anime in italiano gratuitamente e le app più consigliate per farlo, è il momento di parlare di quelli a pagamento.

A differenza delle app precedenti che offrono contenuti gratuiti al pubblico, quelle di cui vi parleremo adesso sono migliori in termini di varietà ed esclusività. Ovviamente, ciò non sarebbe possibile senza pagare un abbonamento.

Ecco quali sono quelle più conosciute!

1. Netflix (Android/iOS)

Non c’è molto da dire, conoscerete sicuramente Netflix. Negli anni la sua fama è cresciuta a dismisura, fino ad arrivare ad essere considerata la miglior app per guardare film e serie TV. La piattaforma mette a vostra disposizione ogni genere possibile, compresi gli anime.

Netflix-Android-iOS

Su Netflix troverete oltre a serie esclusive, anche quelle targate “Netflix Original”, il che significa che sono ideate e prodotte dalla piattaforma stessa. In termini di varietà non c’è paragone, resterete a bocca aperta davanti al suo catalogo.

Netflix è compatibile oltre che con smartphone Android e iOS, anche con Smart TV, Chromecast, Apple TV e altri dispositivi ancora. Ciò significa che potrete godere delle vostre serie preferite e degli anime quando e dove volete, da telefono e da computer.

Alcuni dei titoli disponibili su questa piattaforma, tra i più popolari e seguiti dal pubblico, sono:

  • Devilman Crybaby.
  • La maggior parte dei film dello Studio Ghibli.
  • Neon Genesis Evangelion.
  • Castlevania
  • One Piece.
  • Violet Evergarden.
  • Attack on Titans.
  • … e molti altri ancora!

Per quanto riguarda gli abbonamenti di Netflix, questi partono da 7,99 euro al mese. Il prezzo varia a seconda dei dispositivi da collegare e dalla qualità video desiderata (SD, HD o 4K).

2. Crunchyroll (Android/iOS)

Cercate la migliore app per vedere gli anime a pagamento? Allora Crunchyroll fa proprio a caso vostro. Questa non è solo una piattaforma di streaming, ma anche un produttore di serie. Non è un caso vedere il marchio impresso su migliaia di titoli, soprattutto quelli che hanno avuto maggior successo a livello internazionale.

Crunchyroll-Android-iOS

Sapevate che Crunchyroll è così famosa al punto tale che, quando un annuncio viene fatto tramite la sua piattaforma, viene considerato ufficiale?

Inoltre, il suo catalogo include anime e film sia nuovi che classici di oltre vent’anni fa. Tra le altre cose troverete anche un vasto repertorio di manga, ovvero i fumetti sui quali si basano i contenuti audiovisivi.

Crunchyroll vi dà la possibilità di avere un account gratuito, naturalmente con annunci pubblicitari tra un episodio e l’altro. Comunque, potete optare per l’opzione premium che costa 7,99 euro al mese e offre i seguenti vantaggi:

  • Video in qualità HD.
  • Possibilità di scaricare gli episodi e guardarli in modalità offline.
  • Rimozione di annunci pubblicitari.
  • Accesso alle ultime uscite immediato.

Sarete d’accordo con noi: questi vantaggi sono eccezionali e vi consentiranno di godere appieno dei vostri anime preferiti!

Infine, dato che supporta più lingue, è anche un’app per vedere anime sub ita su Android e iOS, così come anche in inglese. In questo modo non solo l’audio sarà comprensibile, ma anche i sottotitoli, nel caso preferiste le voci in giapponese.

3. Amazon Prime Video (Android/iOS)

Per chiudere la nostra lista di app per guardare gli anime, vi parleremo di Amazon Prime Video, un’altra piattaforma di streaming molto popolare, forse al pari di Netflix, benché si concentri su serie TV e film.

Amazon-Prime-Video

Nonostante ciò, il crescente numero di abbonati ad Amazon Prime Video ha consentito alla piattaforma di acquisire diritti su diverse serie di anime. Per questo, ne troverete davvero tanti! Tra i titoli principali ci sono anche Hunter x Hunter e Psycho-Pass. Non perdeteveli per nessuna ragione al mondo, sono tra i migliori in assoluto!

L’abbonamento ad Amazon Prime parte da 4,99 euro al mese, anche se è possibile pagare un abbonamento annuale a 49,99 euro. Siete studenti universitari? Approfittate della tariffa esclusiva Prime Student!

L’app è compatibile con Chromecast, Smart TV, Apple TV e le varie console, tra cui Playstation e Xbox. Gli episodi possono essere anche scaricati sui vari dispositivi per essere guardati in modalità offline. Senza dubbio, è una delle migliori opzioni e vale la pena tenerla in considerazione.

Conclusioni

Ora sapete dove guardare gli anime gratuitamente, così come a pagamento. Prendetevi qualche minuto e rileggete velocemente questo elenco: troverete l’app che più si addice ai vostri gusti (e budget).

Se avete deciso di optare per un’app per vedere anime in streaming a pagamento, vi consigliamo di controllare i siti web per scoprire i piani tariffari, così come la presenza dei titoli, del doppiaggio e dei sottotitoli. Comunque, se siete amanti della lingua giapponese, non avrete alcun problema a prescindere dall’applicazione scelta.

Non è un caso se gli anime stanno diventando sempre più popolari con il passare del tempo, a livello di storie narrate e grafica sono imbattibili, spesso anche meglio dei film!

Queste serie sono infatti influenzati da molte tipologie di arte, tra le quali l’illustrazione, la fotografia, il disegno, l’editing digitale, la musica e molto altro ancora. La loro combinazione rende i prodotti finali davvero mozzafiato!

Un’ultima cosa… speriamo di esservi stati utili nella vostra ricerca di un’app per guardare anime su iOS e Android!

Non vi resta che preparare i popcorn, scegliere il vostro titolo preferito e mettervi comodi… vi aspetta una fantastica serata!

Redazione

Redazione

Leave a Reply

Sign up for our Newsletter