Il Miglior Lettore Blu Ray – Recensioni, Classifica 2022

Trova il miglior lettore Blu Ray grazie alla nostra selezione 2022!

Chi ama i film in alta qualità come il 4K, dovrebbe assolutamente optare per un lettore Blu Ray che si rispetti.

Scegliere quello giusto potrebbe risultare un po’ complicato, ma analizzando il mercato si possono trovare modelli unici.

Ecco perché vogliamo mostrarvi una classifica aggiornata al 2022 con i 10 migliori lettori Blu Ray.

Vedendoli, saprete sicuramente prendere una decisione!

I migliori lettore Blu Ray

 Lettore Blu Ray Connettività Risoluzione massima  
Sony-UBP-X800M2-miniSony UBP-X800M2
Migliore in assoluto
WiFi e Ethernet4K Vedi prezzo
Sony-UBP-X700-miniSony UBP-X700
Miglior rapporto qualità prezzo
WiFi e Ethernet4K Vedi prezzo
Sony-BDP-S6700-mini Sony BDP-S6700
Ideale per i film 3D
WiFi e Ethernet4K Vedi prezzo
Sony-BDP-S3700-mini Sony BDP-S3700
Perfetto per le famiglie
WiFiFull HD Vedi prezzo
Sony-BDP-S1700-miniSony BDP-S1700
Miglior lettore Blu Ray economico
noFHD Vedi prezzo

1. Sony UBP-X800M2 – Migliore in assoluto

Sony-UBP-X800M2

Connettività: WiFi e Ethernet

Risoluzione massima: 4K

Attualmente il miglior lettore Blu Ray è il Sony UBP-X800M2. Con la sua risoluzione in 4K vi immergerete nei vostri film e serie TV, apprezzando ogni minimo dettaglio. Usa la tecnologia HDR per proiettare i colori in modo più naturale, oltre a fornire un livello di luminosità più equilibrato e ombre realistiche, facendovi sentire parte di ogni scena.

Se avete un sistema di altoparlanti, potete approfittare della sua tecnologia Dolby Atmos per godervi un suono surround di altissima qualità. Dispone anche della tecnologia DTS:X, facendovi sentire come se foste al cinema!

La tecnologia DSEE HX, invece, ottimizza l’audio dei formati compressi come gli MP3, portandoli ad un livello superiore. Come DVD player, parliamo di uno dei modelli migliori presenti in commercio, e non solo di quest’anno!

Supporta anche un’ampia varietà di formati audio, tra cui FLAC, MPEG4, AVCHD, AAC, DSD e WAV. Ciò permette di ascoltare i formati non compressi, in modo da poter apprezzare anche le note più nascoste canzoni. Ciò, ovviamente, indipendentemente dallo stile di musica che state ascoltando.

Connettetevi a Internet via cavo o WiFi per vedere i vostri servizi di streaming preferiti, come Netflix, Disney+ e Amazon Prime Video! Sarete anche in grado di riprodurre i film digitali in 4K memorizzati su una pen drive, semplicemente collegandola al lettore Blu Ray.

Vedi prezzo

Pro
  • Risoluzione in 4K che vi farà immergere nei vostri film e serie televisive preferite
  • Con la tecnologia HDR vedrete colori più naturali un livello di luminosità più equilibrato
  • Le tecnologie Dolby Atmos e DTS:X garantiscono un suono surround di alto livello
  • La riproduzione in formato MP3 viene eseguita fedelmente, grazie alla tecnologia DSEE HX
  • Il lettore Blu Ray supporta per l’audio a 24 bit in formati come FLAC, MPEG4, AVCHD, AAC e DSD
  • È possibile usufruire dei servizi di streaming più famosi come Amazon Prime, Netflix e Disney+
  • Siamo di fronte al miglior lettore Blu Ray acquistabile su tutto il mercato del 2022
Contro
  • È necessaria l’attivazione manuale del sistema Dolby Vision

2. Sony UBP-X700Sony-UBP-X700 – Miglior rapporto qualità prezzo

Connettività: WiFi e Ethernet

Risoluzione massima: 4K

State cercando uno dei migliori lettori Blu Ray, efficiente e con un ottimo rapporto qualità prezzo? Allora dovete provare il Sony UBP-X700. Questo modello supporta la risoluzione 4K, quindi tutte le scene delle vostre serie e film preferiti saranno visualizzate con alti livelli di dettaglio.

Noterete subito la sua vasta gamma di colori e il livello di illuminazione, grazie al supporto Dolby Vision e la tecnologia HDR10. Inoltre, il sistema integrato nel lettore Blu Ray 4K converte le immagini SDR in HDR, quindi anche se il monitor supporta solo l’SDR le immagini saranno migliori.

Non avrete problemi a sentire i dialoghi dei vostri personaggi preferiti, grazie alla tecnologia audio Dolby Atmos. Il lettore Blu Ray, tra l’altro, sfrutta il protocollo DTS:X con il quale il sistema determinerà le impostazioni da settare sugli altoparlanti.

Vi permetterà anche di riprodurre CD e DVD, così da poter guardare film vecchi e nuovi in un solo lettore Blu Ray. Supporta una grande varietà di formati audio e video, quindi non dovrete convertire i brani e rischiare di perdere qualità durante il processo.

Come se non bastasse, siamo di fronte ad uno dei migliori lettori Blu Ray 4K del 2022 in quanto è anche dotato di connettività Internet via cavo o WiFi. Di conseguenza, potrete accedere a servizi di streaming come Netflix e Spotify.

Vedi prezzo

Pro
  • Lettore Blu Ray con risoluzione 4K per film chiari, nitidi e pieni di dettagli
  • Dolby Vision e HDR10 aiutano a migliorare la gamma di colori e il livello di luce
  • Convertire le immagini SDR in HDR aumentarne luminosità e contrasto
  • Godrete audio in altissima qualità, grazie al supporto Dolby Atmos e DTS:X
  • Potete non solo riprodurre i vostri film su dischi per lettori Blu Ray, ma anche su DVD e CD.
  • Supporta un’ampia varietà di formati audio, e video compressi e non compressi
  • Connessione WiFi ed Ethernet per accedere a servizi di streaming come Netflix e Spotify
Contro
  • Il lettore Blu Ray non ha nessuna connettività Bluetooth
  • La tecnologia di miglioramento del suono DSEE HX non è supportata

3. Sony BDP-S6700 – Ideale per i film 3D

Sony-BDP-S6700

Connettività: WiFi e Ethernet

Risoluzione massima: 4K

Volete passare momenti di relax con il miglior lettore Blu Ray per i film in 3D? Allora il BDP-S6700 di Sony farà al caso vostro! Basta collegarlo a una TV e godersi ogni scena come se la si stesse vivendo in prima persona. Inoltre, convertirà tutti i contenuti 2D in 3D simulato, in modo da ottenere molta più profondità nelle immagini, anche se il film non è in 3D.

Supporta la risoluzione 4K, quindi tutti i vostri contenuti saranno riprodotti fedelmente. Inoltre, la tecnologia di upscaling ottimizzerà la risoluzione dei vostri vecchi DVD e li porterà alla risoluzione FHD o simile, così da poterli vedere come se fossero moderni.

Il lettore Blu Ray è anche compatibile con tecnologie come Dolby Atmos e DTS:X, che vi garantiranno un’esperienza audio sempre coinvolgente. È anche compatibile con DVD, CD e una grande varietà di formati audio e video tra cui FLAC, AAC e ALAC. Così, potrete ascoltare la vostra vecchia collezione di dischi senza problemi.

Attraverso l’interfaccia intuitiva del player potrete controllare il dispositivo e avere accesso a tutte le app e contenuti in pochi secondi. Inoltre, viene fornito con un’applicazione mobile per riprodurre dai vostri dispositivi Android e iOS. Ecco perché le recensioni sul prodotto sono quasi tutte positive!

Il lettore Blu Ray Sony BDP-S6700 è addirittura dotato di WiFi, in modo da poter riprodurre i film in streaming dal computer come se fosse un Chromecast. Include anche la connettività Bluetooth, che vi permetterà di collegare soundbar, altoparlanti e cuffie senza difficoltà.

Vedi prezzo

Pro
  • Vi immergerete sempre in ogni scena grazie al suo supporto 3D del lettore Blu Ray
  • Supporta la risoluzione 4K, quindi tutti i vostri contenuti saranno sempre nitidi e realistici
  • Con il supporto HDR e la tecnologia Triluminos potrete godere di un’enorme gamma di colori
  • Supporta la tecnologia audio Dolby Atmos e DTS:X per migliorare ulteriormente il suono
  • Il lettore Blu Ray è in grado di funzionare con un’ampia varietà di formati audio e video
  • Si può facilmente controllare attraverso la sua interfaccia o tramite il telefono
  • Connettività WiFi e Bluetooth per riprodurre i contenuti da qualsiasi dispositivo mobile
Contro
  • Ci vuole un po’ per connettersi a Internet quando si accende
  • Vibra un po’ e fa un po’ di rumore quando funziona, stando alle opinioni degli utenti

4. Sony BDP-S3700 – Perfetto per le famiglie

Sony-BDP-S3700

Connettività: WiFi

Risoluzione massima: Full HD

Con il lettore Blu Ray BDP-S3700 di Sony, ogni membro della vostra famiglia potrà godersi i migliori contenuti in qualsiasi stanza della casa. La tecnologia DLNA, infatti, permette di condividere ciò che state riproducendo con tutti i dispositivi intelligenti collegati alla rete domestica.

Il Sony BDP-S3700 vi consentirà inoltre di ottenere il massimo anche dai vecchi film, grazie alla tecnologia di upscaling integrata. Ciò porterà la risoluzione di ogni contenuto vicina all’FHD, in modo da poter vedere ogni singolo dettaglio. Il lettore Blu Ray supporta anche Triluminos, una tecnologia che offre un miglioramento sostanziale della gamma di colori ed è presente in tantissimi schermi moderni.

Una combinazione di tecnologia audio surround Dolby Atmos e DTS:X vi garantirà un suono sempre coinvolgente e uniforme, non importa dove vi troviate nella stanza. Così, è possibile collegare soundbar e altoparlanti al vostro sistema audio domestico per creare un’atmosfera unica.

Potrete anche usare l’applicazione SideView sullo smartphone per regolare comodamente le impostazioni del DVD player. Come se non bastasse, la funzione di mirroring dello schermo è ideale per visualizzare tutto ciò che il lettore sta riproducendo sul vostro dispositivo, rendendo l’esperienza lato utente molto più piacevole.

Vedi prezzo

Pro
  • Tecnologia DLNA per condividere l’immagine della TV con altri dispositivi mobili
  • Adatterà automaticamente la risoluzione dei vostri vecchi DVD a una risoluzione vicina all’FHD
  • Può essere utilizzato sulle TV con tecnologia Triluminos per una gamma di colori più ampia
  • Combina Dolby Atmos e DTS:X per offrirvi un’esperienza audio sempre coinvolgente
  • Attraverso la connessione WiFi, è possibile controllare il lettore Blu Ray dai dispositivi mobili
  • Avrete accesso all’enorme catalogo di film e musica offerto dai servizi di streaming
Contro
  • Stando alle opinioni di diversi utenti, ci sono poche applicazioni
  • Non ha il supporto per il 4K

5. Sony BDP-S1700 – Miglior lettore Blu Ray economico

Sony-BDP-S1700

Connettività Internet: no

Risoluzione massima: FHD

Non troverete un lettore Blu Ray più economico del Sony BDP-S1700. Uno dei suoi principali vantaggi è che funziona come un hub di riproduzione multimediale multiuso. Basta collegarlo a Internet e si può godere di tutti i contenuti che i principali servizi di streaming come Netflix e Disney+ hanno da offrire.

Tutti i vostri film in Blu Ray appariranno nitidissimi, grazie al supporto per la risoluzione FHD. Inoltre, la tecnologia di upscaling ottimizzerà la risoluzione dei vostri vecchi film e serie televisive, così da non renderli sfocati o sgranati quando li riproducete.

Uno degli aspetti più evidenziati tra le opinioni e recensioni degli utenti, però, è sicuramente rappresentato dalle sue tecnologie Dolby TrueHD e DTS-HD. Queste, integrate nel lettore Blu Ray, permettono di riprodurre audio di altissima qualità senza distorsioni.

Supporta una vasta gamma di formati che permettono di ascoltare sia la musica attuale che quella più datata. Tra i principali ci sono FLAC e ALAC, con i quali potrete ascoltare ogni singola nota delle vostre canzoni. Riproduce, oltre ai dischi Blu Ray, DVD e CD, così da avere un player all-in-one con cui godervi ogni tipologia contenuto.

La sua pratica interfaccia vi darà accesso sia al pannello di configurazione che ai vostri brani e video preferiti. Sarete in grado di organizzare i file e trovarli in pochi secondi, avendo anche la possibilità di accedere ai servizi di streaming e riproduzione online.

Vedi prezzo

Pro
  • È possibile collegarlo a Internet per accedere ai principali servizi di streaming
  • Risoluzione nativa FHD che vi permetterà di guardare i vostri film preferiti in alta qualità
  • La tecnologia di upscaling ottimizzerà i film e le serie TV a bassa risoluzione
  • Lettore Blu Ray che supporta la tecnologia Triluminos per proiettare una gamma ampia di colori
  • La tecnologia Dolby TrueHD e DTS-HD è pensata per offrirvi un audio piacevole e fedele
  • Comoda interfaccia per accedere ai vostri servizi di streaming preferiti in pochi secondi
Contro
  • Non è possibile connettersi a Internet via WiFi con questo lettore Blu Ray
  • Nessun supporto per il 4K

6. Panasonic DP-UB420EGK – Qualità audio senza pari

Panasonic-DP-UB420EGK

Connettività Internet: no

Risoluzione massima: 4K

Il Panasonic DP-UB420EGK è il miglior lettore Blu Ray che vorrete avere al vostro fianco se desiderata godere di un’esperienza audio unica. Supporta gli schemi di compressione Dolby Digital Plus e Dolby TrueHD, che offrono un sound perfetto.

Il suo processore HCX supporta i film e le serie 4K, quindi l’esperienza visiva sarà molto più coinvolgente. È anche in grado di adattare i vecchi contenuti multimediali ai nuovi formati per farli apparire il più nitidi possibile. Al contempo, la tecnologia HDR10+ può regolare il livello di luminosità con precisione in modo da ottenere una migliore illuminazione, ma senza sacrificare i colori.

Il lettore Blu Ray Supporta una vasta gamma di formati audio tra cui MP3, WAV, AAC, WMA, AIFF, DSD e FLAC, ALAC. È anche in grado di funzionare con diverse tipologie video e codec in modo da farvi gestire tutti i file da più piattaforme. Tutto ciò vi eviterà decine e decine di conversioni noiose.

Basta collegarlo a Internet per godersi tutti i contenuti delle piattaforme di streaming nel proprio salotto. Avrete, infatti, accesso agli ultimi album delle vostre band preferite e alle ultime uscite televisive e cinematografiche proposte da servizi come Netflix e Disney+. Tramite il DVD player, avrete anche la facoltà di riprodurre contenuti multimediali via Bluetooth o attraverso dispositivi di archiviazione esterni come hard disk e chiavette.

Vedi prezzo

Pro
  • Lettore Blu Ray con supporto per Dolby Digital Plus e True HD, per un audio ad alta fedeltà
  • Esperienza completamente immersiva, grazie al supporto della risoluzione 4K
  • Questo lettore Blu Ray integra il sistema HDR10+ per offrire una vasta gamma di colori
  • Non c’è bisogno di convertire i file, grazie alla sua grande varietà di formati supportati
  • Potrete guardare film e serie in Streaming sfruttando la vostra connessione Internet
  • È possibile riprodurre contenuti sul lettore Blu Ray via USB o in streaming via Bluetooth
Contro
  • Il lettore Blu Ray non supporta il Dolby Vision

7. Sony UBP-X500 – Con sistema di conversione HDR – SDR

Sony-UBP-X500

Connettività Internet: no

Risoluzione massima: 4K

Se avete una TV con tecnologia SDR a casa e volete ottenere una migliore qualità dell’immagine, allora il lettore Blu Ray Sony UBP-X500 è la scelta ideale. Dispone di algoritmi avanzati che convertiranno l’immagine da HDR a SDR senza perdere risoluzione, assicurando risultati ottimali in ogni momento.

I film non perderanno qualità quando vengono trasmessi in streaming sullo schermo del televisore. Questo perché la tecnologia di upscaling 4K del lettore Blu Ray adatterà l’immagine originale alla risoluzione nativa del display. Tra l’altro, il sistema HDR nativo vi offrirò luci e ombre più realistiche.

La tecnologia Dolby Atmos del lettore Blu Ray, inoltre, lo rende compatibile con i sistemi audio surround. Come se non bastasse, il gruppo di codec DTS:X mixa l’audio in base alla posizione degli altoparlanti per distribuirlo meglio nella stanza, per un’esperienza audiovisiva unica nel suo genere.

Parliamo di un DVD player che non solo può leggere i formati moderni, ma anche quelli più datati, per una compatibilità eccellente. Supporta un’ampia varietà di tipologie audio e video come FLAC, AAC e ALAC, così da poter ascoltare la vostra vecchia collezione di brani senza problemi.

Tra gli altri vantaggi c’è la addirittura una connessione Internet, attraverso la quale è possibile collegare il lettore Blu Ray ad altri dispositivi intelligenti per riprodurre contenuti da remoto sullo schermo. Vi permetterà anche di utilizzare tantissimi servizi di streaming come Amazon Prime Video.

Vedi prezzo

Pro
  • Lettore Blu Ray in grado di convertire i file SDR in HDR senza perdita di qualità
  • La sua tecnologia di upscaling 4K adatterà l’immagine originale ottimizzandone la risoluzione
  • Ottimo bilanciamento dei colori e ombre realistiche, grazie alla sua tecnologia HDR
  • Lettore Blu Ray compatibile con sistemi surround, grazie alle tecnologie Dolby Atmos e DTS:X
  • Possibilità di riprodurre i vecchi DVD e CD, così da non dover buttare via le vostre collezioni
  • Compatibile con una vasta gamma di formati audio e video tra cui FLAC e ALAC
  • Il lettore Blu Ray si collega a Internet per riprodurre contenuti a distanza da altri dispositivi
Contro
  • È un po’ pesante rispetto ad altri lettori Blu Ray del 2022

8. LG BP-250 – Grande compatibilità

LG-BP-250

Connettività Internet: no

Risoluzione massima: FHD

Anche i migliori lettori Blu Ray hanno difficoltà a competere con l’LG BP-250 quando si tratta di compatibilità. Potete collegarlo a televisori HD sia moderni che datati, perché supporta entrambi i sistemi di codifica PAL e NTSC. Finalmente non avrete problemi a godervi i vostri film in Blu Ray senza dover sostituire la TV.

Ma non preoccupatevi, perché anche i grandi classici saranno riprodotti in altissima qualità. Ciò è possibile grazie alla tecnologia di upscaling FHD del lettore Blu Ray, ottimizzerà la risoluzione dei vostri vecchi DVD per farli apparire più nitidi. La cosa migliore è che non saranno presenti pixel o interferenze che possano influenzare la vostra esperienza.

Con la tecnologia Dolby TrueHD vi divertirete godendovi un audio senza distorsioni, così da sentire anche i toni più bassi di ogni brano. Il lettore Blu Ray, infatti, è compatibile con la tecnologia DTS-HD Master Audio, che supporta il surround in canali 5.1 e 7.1. Con esso, vivrete un’esperienza di ascolto che vi trasporterà in un altro mondo.

Sarete stupiti anche dal numero di formati audio e video che il lettore Blu Ray è in grado supportare. Funziona, difatti, con formati lossy come gli MP3 e formati lossless come FLAC e ALAC. Grazie a tale elemento, unito al supporto per CD e DVD, sarete in grado di riprodurre ogni cosa!

Come se non bastasse, siamo di fronte ad un lettore Blu Ray compatibile con numerose regioni, ovvero A, B e C. Ciò significa che potrete riprodurre ogni tipologia di film indipendentemente dal Paese di provenienza, comprese le regioni che vanno da 0 a 8. Ecco perché è così amato tra le recensioni degli utenti che l’hanno acquistato!

Vedi prezzo

Pro
  • La conversione ai sistemi PAL e NTSC vi permetterà di usare il lettore Blu Ray con TV vecchie
  • Tecnologia di upscaling FHD che ottimizza la risoluzione dei vostri vecchi DVD
  • Godetevi un audio surround di qualità con i sistemi Dolby True HD e DTS-HD del lettore Blu Ray
  • Compatibilità con un’ampia varietà di formati audio e video in circolazione nel 2022
  • È un lettore Blu Ray per tutte le regioni, quindi potrete riprodurre dischi A, B e C
  • Compatibile con i dischi DVD di qualsiasi Paese, con regioni che vanno dalla 0 alla 8
Contro
  • Riprodurre file da una chiavetta USB può risultare macchinoso
  • Nessuna connessione Internet integrata nel lettore Blu Ray

9. Panasonic DP-UB450EG-K – Ampia gamma di colori

Panasonic-DP-UB450EG-K

Connettività Internet: no

Risoluzione massima: 4K

Se desiderate godervi un’ampia gamma di colori, il miglior lettore Blu Ray è il Panasonic DP-UB450EG-K. Non solo questi appariranno molto più vividi, ma anche le ombre acquisiranno molta più profondità. Inoltre, la maggiore luminosità non distorcerà il colore dell’immagine, quindi potrete immergervi totalmente nei contenuti.

La risoluzione dello schermo rimarrà fedele alla fonte originale grazie al sistema di upscaling 4K del lettore Blu Ray. Tale funzione regola automaticamente la risoluzione del video e dello schermo in modo che l’immagine non abbia sgranature o sfocature.

La sua qualità audio impareggiabile, tra l’altro, vi farà sentire come se foste all’interno del contenuto che state guardando. Ciò è possibile in quanto il lettore Blu Ray è dotato di tecnologia Dolby Atmos, che permette di collegare soundbar e sistemi di altoparlanti a pavimento o a soffitto per ascoltare la musica godendo di una qualità unica.

Supporta anche una vasta gamma di formati audio, da quelli basilari come l’MP3 ai formati moderni come FLAC e ALAC. Quindi, l’esperienza sonora offerta dal lettore Blu Ray, come anche sottolineato tra le varie recensioni degli utenti, è particolarmente apprezzabile. Tra l’altro, sentirete benissimo i bassi senza alcuna distorsione.

Come molti altri lettori Blu Ray, il Panasonic DP-UB450EG-K ha una connessione Internet via cavo, che permette di scaricare app di streaming per sfogliare cataloghi molto più ampi di film e contenuti audiovisivi. Tra i vari servizi, potrete usare quelli più gettonati, come Amazon Prime Video.

Vedi prezzo

Pro
  • Lettore Blu Ray con tecnologia HDR10+ per vivere un’esperienza visiva unica nel suo genere
  • Con la tecnologia di upscaling 4K Full HD le immagini verranno riadattate ai formati moderni
  • Tecnologia Dolby Atmos per un suono coinvolgente che riecheggia in tutta la stanza
  • Il lettore Blu Ray supporta i formati audio lossless per poter sentire anche i toni più bassi
  • Con la sua connessione Internet potrete utilizzare i vostri servizi di streaming preferiti
  • Siamo di fronte ad uno dei migliori lettori Blu Ray del 2022 in quanto a gamma di colori offerta
Contro
  • Nessuna uscita analogica a 7.1 canali

Lettore Blu Ray : Domande frequenti

Perché comprare un lettore Blu Ray 4K nel 2022?

Anche se i DVD player possono sembrare dei dispositivi datati, ci sono diverse ragioni per comprarne uno, soprattutto se parliamo di un lettore Blu Ray. In primo luogo, molti di questi prodotti sono in grado di connettersi alla rete wireless per navigare sul web, quindi possono trasformare la vostra TV in un modello intelligente.

Se siete amanti dei contenuti in alta definizione o dei film in 3D e 4K, vorrete sicuramente ottenere uno di questi dispositivi. La maggior parte di loro non si limita solo alla riproduzione di dischi, ma anche ad altri formati digitali come JPG e file MP3. Infine, permettono di accedere ai contenuti di diversi dispositivi via Bluetooth.

Quali formati di dischi può riprodurre un lettore Blu Ray?

Questa è una delle domande che probabilmente si fanno tutti. Mentre la risposta dipende interamente dal lettore Blu Ray che intendete acquistare, in generale, la maggior parte dei modelli è compatibile con un’ampia varietà di dischi audio e video.

In termini di dischi Blu Ray, tali lettori supportano i formati BD-R, BD-R DL, BD-RE, BD-RE DL e BD-ROM 3D. Per quanto riguarda i DVD, la maggior parte dei modelli riproduce senza problemi qualsiasi film acquistato o masterizzato (DVD ± R, DVD ± R DL e DVD ± RW). Per ciò che concerne i CD audio, invece, sono compatibili con CD-R e CD-RW.

Quali tecnologie video e audio supporta un lettore Blu Ray?

Conoscere le tecnologie video e audio disponibili in un lettore Blu Ray vi aiuterà a ottenere il massimo dal vostro dispositivo. Se vi interessano maggiormente i video, sappiate che tutti i modelli di base supportano la risoluzione Full HD (1920 x 1080p), anche se oggi è possibile trovare alternative più sofisticate che supportano il 4K.

Per quanto riguarda l’audio, è importante notare che la maggior parte dei lettori Blu Ray offre una qualità abbastanza buona. Il supporto DTS e Dolby Digital è presente in quasi tutti i modelli entry-level, mentre nei dispositivi più avanzati è possibile riprodurre formati “lossless audio” come DTS HD e Dolby TrueHD.

Che tipo di connessioni dovrebbe avere un lettore Blu Ray?

Più opzioni di connessione offre un lettore Blu Ray, più possibilità ci sono di riprodurre i contenuti multimediali da diversi supporti. Mentre tutti i modelli hanno una porta HDMI, un buon dispositivo dovrebbe avere più uscite 1.4 o 2.0 per collegarsi a diverse apparecchiature allo stesso tempo.

Molti dei lettori Blu Ray sono anche dotati di un’uscita audio coassiale in modo da non perdere l’effetto surround se la vostra TV non ha una presa HDMI. Un modello ideale dovrebbe anche avere almeno un paio di porte USB che permettono di collegare unità flash e dischi rigidi esterni.

Quali funzioni può offrire un lettore Blu Ray?

Grazie alla loro capacità di accedere al web e ai supporti 4K e 3D, i lettori Blu Ray sono considerati dispositivi multifunzionali che permettono di godere di una vasta gamma di contenuti. La maggior parte dei modelli è dotata di applicazioni preinstallate come Netflix, YouTube e Spotify, ma offre anche la possibilità di scaricarne altre tramite Google Play Store.

La connettività wireless permette inoltre di fare chiamate con Skype o di accedere a siti web affidabili. Tale caratteristica rende anche possibile lo streaming dei canali TV e dei titoli PlayStation sui modelli prodotti da Sony. Infine, alcuni lettori Blu Ray possono consentire di utilizzare le tecnologie Miracast e DLNA per condividere contenuti.

Quali sono le migliori marche di lettori Blu Ray?

Se siete già convinti di comprare un lettore Blu Ray, è il momento di valutare le marche più popolari che troverete sul mercato. Tra le scelte migliori dovresti considerare Sony, uno dei principali produttori mondiali di prodotti elettronici con risoluzioni quasi sempre in 4K. Anche Panasonic, un altro gigante dell’industria, merita uno sguardo accurato.

Nel caso in cui non siate convinti da queste alternative, avrete sempre a disposizione i modelli prodotti da LG, un’azienda sudcoreana con una lunga storia nella commercializzazione dell’elettronica. Consigliamo infine di valutare il catalogo Dynastar, una società che ha accumulato tantissime recensioni positive sui siti web.

Quanto costa un lettore Blu Ray?

Come spesso accade con questi dispositivi, il prezzo di un lettore Blu Ray sarà determinato in larga misura dalle caratteristiche che possiede. I modelli più semplici vanno da 80 a 100 euro, e integrano di solito tecnologie audio e video di base (risoluzione Full HD e audio Dolby Digital e DTS).

Se preferite invece optare per un formato di fascia media dovrete pagare tra i 150 e i 160 euro, ma in cambio otterrete un dispositivo con risoluzione 4K e un sistema audio eccellente. I modelli avanzati oltre i 200 euro, infine, offrono più connettività web e una qualità audio e video insuperabili.

Fattori da considerare prima di comprare un lettore Blu Ray

Il mondo dell’intrattenimento audiovisivo è cresciuto esponenzialmente grazie agli adattamenti tecnologici che sono stati implementati. Tutti abbiamo un film, una serie o un documentario preferito, anche se il modo in cui li guardiamo può variare da persona a persona. Uno di questi modi o mezzi che è riuscito a persistere nel tempo sono i lettori Blu Ray.

Si tratta di dispositivi che riproducono contenuti audiovisivi memorizzati su diversi formati di dischi. Sono riusciti a superare i DVD player grazie all’alta qualità dell’immagine e del suono che offrono, diventando così una delle scelte preferite dei cinefili e amanti del 4K. Se siete uno di loro e stavate già pensando di acquistare un Blu Ray per casa, dovreste tenere a mente alcuni fattori che vi aiuteranno a scegliere il migliore.

Formati supportati

Tutti i produttori cercano sempre di coprire il maggior numero possibile di formati nei loro modelli, ma a volte ne mancano alcuni. In genere, i formati video come FLV, MKV, MOV e WMV sono supportati anche dai lettori Blu Ray di base, ma ci sono alcune alternative che supportano anche 3GP, MP4, MPEG4, DAT e VOB.

Sarebbe anche una buona idea guardare il tipo di dischi con cui sono compatibili i lettori Blu Ray per non avere nessuna limitazione. Ci sono modelli, inoltre, che non solo accettano Blu Ray e dischi HDR, ma anche DVD, DVD ± R, DVD ± R DL, DVD ± RW, CD-R e CD-RW. Ricordate che maggiore è la compatibilità, maggiore sarà il numero di contenuti visibili.

Qualità dell’immagine

 La più grande caratteristica dei lettori Blu Ray è la qualità dell’immagine che offrono. Possiamo valutare tale elemento guardando variabili come la compatibilità con le tecnologie Dolby Vision, HDR o HDR10.  Queste permettono alle immagini di avere un livello di dettagli più elevato. Quindi, la presenza di uno di tali sistemi è senz’altro un buon segno.

Un altro elemento che può influenzare la qualità grafica è il livello di risoluzione. I modelli basilari possono raggiungere una risoluzione massima di 1080p, ma quelli più avanzati arrivano fino a 4K.  Allo stesso modo, bisogna valutare la presenza di connettori HDMI: le versioni più vecchie (1.3) supportano solo il 1080p, mentre i modelli di fascia alta hanno connettori 2.0 e 2.0a per il 4K.

Qualità del suono

Anche il suono è fondamentale per vivere una buona esperienza cinematografica. Un modo in cui i produttori assicurano tale aspetto è l’integrazione di tecnologie come Dolby Digital TrueHD, Dolby Atmos o DTS HD Master Audio nei loro lettori Blu Ray.

Se le opzioni che state valutando includono una o più di queste, significa che hanno una buona riproduzione del suono. Naturalmente, ricordate che dovete anche avere dei buoni altoparlanti che possano permettere un’uscita audio senza distorsioni.

Connettività

Questo tipo di dispositivi non può funzionare in modo indipendente, in quanto hanno bisogno di essere collegati ad altre apparecchiature per riprodurre contenuti, quindi la connettività risulta cruciale. Praticamente, tutti i lettori Blu Ray includono una connessione HDMI, anche se alcuni hanno anche ingressi video analogici e USB.

Ci sono anche lettori Blu Ray che possono connettersi a reti WiFi o ad altri dispositivi via Bluetooth e DLNA. Come potete vedere, la diversità delle opzioni di connessione che questi dispositivi possono avere è ampia, anche se una maggiore connettività implica sempre un costo maggiore. Ecco perché dovremmo essere consapevoli di quali opzioni abbiamo più bisogno prima di fare il nostro acquisto.

Funzioni aggiuntive

I modelli di fascia media e alta spesso includono alcune caratteristiche extra come la possibilità di scaricare applicazioni o visualizzare video 3D. È una buona, quindi, idea comprare un modello con questi componenti aggiuntivi se avete il budget necessario.

Questo perché, se volete vivere davvero un’esperienza come quella del cinema, la possibilità di vedere i film in 3D, o di connettersi ai servizi in streaming anche senza una rete domestica, può cambiare le carte in tavola.

Per vedere tutti i contenuti in altissima qualità

Ora che avete visto insieme a noi i 9 migliori lettori Blu Ray del 2022, non avrete più dubbi per la vostra scelta. D’altronde, ognuno di essi consente di vedere contenuti audiovisivi in una qualità insuperabile che arriva al 4K o 3D, quindi rimarrete sicuramente soddisfatti.

Per non sbagliare, invitiamo come al solito a valutare attentamente le recensioni e le opinioni degli utenti sotto ogni prodotto, così da avere le idee ancora più chiare.

Redazione

Redazione

Leave a Reply

Sign up for our Newsletter