Le 6 Migliori App per Sovrapporre Foto (su Android, iPhone)

migliori-app-per-sovrapporre-foto

Siete amanti del fotoritocco e siete alla ricerca di una buona soluzione che vi permette anche di creare fantastici collage e sovrapposizioni di immagini?

Allora siete capitati nel posto giusto!

Che siate fotografi professionisti o amatoriali, conoscere la sovrapposizione di foto e come farla è importante per ottenere buoni risultati.

In queste pagine vi presentiamo le migliori app per sovrapporre foto, sia su dispositivi Android e iOS, che su computer.

Siete interessati a scoprire quali sono?

Allora leggete questo articolo fino alla fine!

Le 6 migliori app per sovrapporre foto su smartphone

Al giorno d’oggi, la maggior parte delle persone scatta fotografie con gli smartphone. Le macchine fotografiche sono diventate degli strumenti utilizzati soltanto dai fotografi professionisti. Proprio per questo, sono nate tantissime app di fotoritocco per dispositivi mobili e computer.

Qui sotto, vi mostreremo quali sono le migliori app per il fotoritocco e la sovrapposizione di foto per Android e iOS.

1. Superimpose Studio (Android/iOS)

Che voi abbiate uno smartphone o un tablet Android o iOS, dovete assolutamente provare Superimpose Studio, considerata un’eccellente app per sovrapporre foto gratis su dispositivi mobili. Potete trovarla facilmente sia sul Play Store che sull’App Store.

Superimpose-Studio-Android-iOS

Questa applicazione è semplice e intuitiva da usare, vi consentirà di ritoccare le immagini direttamente dal telefono in tempi record. Ma non lasciatevi ingannare: è sì facilissima da usare, ma gli strumenti che mette a vostra disposizione sono così completi da garantirvi risultati quasi professionali.

Come sovrapporre le foto con Superimpose Studio? Ecco i passaggi da seguire:

  1. Aprite l’applicazione e fate clic sull’icona “+” nell’angolo in basso a destra.
  2. Selezionate tra le immagini della galleria quella che desiderate utilizzare come sfondo.aprite-l'applicazione-Superimpose-Studio
  3. Modificate la foto, se necessario, e al termine premete su “” per salvare le modifiche.modificate-la-foto-Superimpose-Studio
  4. Ora, per sovrapporre un’altra immagine a quella già selezionata, premete di nuovo su “+“.sovrapporre-un'altra-immagine
  5. Selezionate la seconda foto e trascinatela nel punto in cui volete posizionarla, tenendo il dito premuto sullo schermo.selezionate-la-seconda-foto-Superimpose-Studio
  6. Se lo volete, potete anche ridimensionare l’immagine aprendola e chiudendola con le dita.
  7. Utilizzate i vari strumenti per effettuare i ritocchi desiderati.
  8. Continuate ad aggiungere immagini se volete creare una sovrapposizione di più di 2 foto utilizzando la stessa procedura descritta sopra.
  9. Quando pensate che il vostro lavoro sia completo, fate tap sull’icona “” per scaricarla sul vostro telefono. Ricordate sempre di salvare ogni modifica apportata con lo stesso pulsante ““.

Ecco fatto! Creare collage non è mai stato così facile prima d’ora!

2. PhotoLayers – Superimpose (Android/iOS)

Un’altra eccellente applicazione molto valida per sovrapporre le foto su iPhone e Android è PhotoLayers-Superimpose.

PhotoLayers-Superimpose-Android-iOS

Con tantissimi strumenti di fotoritocco, questa app vi consentirà di ritoccare i colori, la luminosità, la posizione delle vostre foto e molto altro ancora. Poiché in questo articolo ci concentreremo sulla sovrapposizione, però, ci teniamo a dirvi che è possibile unire fino a 11 livelli all’interno di un singolo progetto.

Un altro aspetto positivo è che la sua interfaccia è facilissima da usare, il che è ottimo per chi ha appena iniziato ad esplorare il mondo del fotoritocco. Anche se i risultati non sono paragonabili a quelli ottenibili con Photoshop, sono comunque di ottima qualità per essere fatti su dispositivi mobili.

Volete sapere come sovrapporre le immagini con PhotoLayers – Superimpose? Tranquilli, è facilissimo:

  1. Il primo passo è scegliere in anticipo le immagini che volete sovrapporre e collocarle nella stessa cartella.
  2. Una volta fatto ciò, aprite l’applicazione PhotoLayers e fate tap su “Load a photo“.aprite-l'applicazione-PhotoLayers
  3. Ricordate che la prima immagine caricata sarà lo sfondo del progetto.sfondo-del-progetto
  4. A questo punto, iniziate la sovrapposizione aggiungendo un’altra immagine nello stesso modo di prima o premendo su “Add a photo” in alto.premendo-su-Add-a-photo
  5. Da qui potete espandere o rimpicciolire l’immagine in base all’idea che avete della composizione.espandere-o-rimpicciolire-l'immagine
  6. Con lo strumento “Magic”, rimuovete gli sfondi delle immagini così da avere una composizione armoniosa.
  7. Infine, premete sul pulsante “Done” per salvare tutte le modifiche e scaricare automaticamente l’immagine nella galleria del telefono.premete-sul-pulsante-Done

3. Photo Blender (Android/iOS)

PhotoBlender, come dice il nome, è un’applicazione perfetta per fondere le immagini e ottenere fantastici risultati.

Photo-Blender-Android-iOS

L’app è compatibile sia con i dispositivi iOS che Android e un altro vantaggio è che è del tutto gratuita, per cui non dovrete sborsare un centesimo per utilizzala.

Ecco come sovrapporre le foto con Photo Blender:

  1. Una volta scaricata l’applicazione sul telefono, avviatela.
  2. Nella schermata principale, premete sull’icona relativa a ciò volete fare tra “Foto blender”, “Face changer”, “Collage di foto” e “Foto PIP”.l'applicazione-Photo-Blender
  3. Una volta selezionata la modalità, fate tap sull’icona a forma di cartella in alto per selezionare le foto.
  4. Assicuratevi di caricare tutte le foto in ordine, cioè prima l’immagine che volete sia impostate come sfondo e poi quelle dei successivi livelli.
  5. Utilizzate gli strumenti per ritagliare le immagini o ruotarne la posizione.
  6. Pizzicate” con le dita per ingrandire o ridurre le dimensioni dell’immagine.ingrandire-o-ridurre-le-dimensioni-dell'immagine
  7. Premete sul segno di spunta nell’angolo superiore per salvare ogni modifica.
  8. Potete utilizzare anche i modelli di sovrapposizione di foto forniti nel menu a discesa dell’applicazione per ottenere risultati ancora migliori.
  9. Infine, fate tap sull’icona a forma di spunta per salvare i cambiamenti e scaricate l’immagine sul telefono. È anche possibile condividerla direttamente su Instagram, Facebook e altri social network.

NOTA: sebbene Photo Blender sia un’applicazione gratuita, ha anche filtri e strumenti aggiuntivi che potete acquistare per 0,99 euro.

4. Multi Layer (Android/iOS)

Multi Layer è tra le migliori app per sovrapporre foto su iPhone gratis, ma anche su dispositivi Android. Dispone di una vasta gamma di strumenti che vi aiutano a donare alle vostre immagini un tocco originale e accattivante.

Multi-Layer-Android-iOS

Questa app per modificare e sovrapporre foto vi permette di scegliere il layout, l’intensità dei colori, la luminosità e il contrasto, così come vi dà la possibilità di giocare con effetti di sfocatura, mosaici, vignette e molto altro ancora.

Come sovrapporre le foto con Multi Layer? Ecco le istruzioni:

  1. Se avete già scelto le immagini da sovrapporre e il loro ordine, iniziate ad aprire l’applicazione.aprire-l'applicazione-Multi-Layer
  2. A questo punto, premete su “Seleziona immagine” e selezionate la prima foto che volete utilizzare come sfondo della composizione.premete-su-Seleziona-immagine-Multi-Layer
  3. Regolate le dimensioni dell’immagine, ruotandola se lo desiderate. Impostate poi il colore, la luminosità e il contrasto.
  4. Aggiungete altri livelli premendo nuovamente su “Seleziona immagine” per creare la sovrapposizione.creare-la-sovrapposizione
  5. Create vostra composizione servendovi degli altri strumenti come i pennelli, per dare un effetto sfocato o trasparente agli sfondi. Utilissimi sono anche i filtri e le cornici.create-vostra-composizione-Multi-Layer
  6. Provate i diversi effetti offerti dall’applicazione, tra i quali troverete: seppia, negativo e vintage. Le vostre foto sembreranno artistiche e originali!diversi-effetti-offerti-dall’applicazione
  7. Una volta terminato il lavoro, vi basterà premere sulla spunta in alto a destra, così da poterla poi salvare nella galleria del vostro telefono.

5. Snapseed (Android/iOS)

Senza dubbio la migliore app per sovrapporre foto su Android è Snapseed. Con questo fantastico strumento di fotoritocco imparerete in men che non si dica anche a regolare luminosità, contrasto, esposizione, saturazione, bilanciamento del bianco e altre impostazioni delle vostre immagini. In ogni caso, è disponibile anche per dispositivi iOS.

Snapseed-Android-iOS

Allo stesso tempo, Snapseed vi permette ovviamente di sovrapporre le foto, così da consentirvi di creare composizioni degne di un fotografo professionista.

Queste sono le istruzioni per capire come sovrapporre le foto con Snapseed:

  1. Dopo aver scaricato l’applicazione dal Play Store (o App Store) avviatela sul vostro smartphone o tablet.avviate-sul-vostro-Snapseed
  2. Premete su “+” e caricate la prima foto.caricate-la-prima-foto-Snapseed
  3. A questo punto, andate in “Strumenti” e individuate l’opzione “Esposizione doppia“.individuate-l'opzione-esposizione-doppia
  4. Caricate la nuova immagine facendo tap sul segno “+” in basso.caricate-la-nuova-immagine-Snapseed
  5. Selezionate la foto e da qui iniziate a modificarla con gli strumenti disponibili nella barra inferiore.selezionate-la-foto-e-iniziate-a-modificarla-Snapseed
  6. Ripetete la stessa procedura con le altre foto se volete creare una sovrapposizione con più di 2 livelli.
  7. Al termine, premete su “Esporta” o su “Salva“.premete-su-esporta

E questo è quanto! Avete visto? Sovrapporre immagini è facilissimo, e farlo dai propri dispositivi mobili quali smartphone e tablet è estremamente comodo! Il nostro consiglio è quello di provare tutte le app che vi abbiamo proposto, così da scegliere quella migliore per voi.

Le migliori app per sovrapporre foto su PC

Siete alla ricerca di un’app gratuita per la sovrapposizione di foto sul vostro computer? Anche in questo caso ci sono diverse soluzioni da prendere in considerazione. Qui sotto vi proporremo quelle migliori.

1. GIMP (Windows/MacOS/Linux)

GIMP è un programma totalmente gratuito compatibile con i computer Windows, MacOS e Linux. Dispone di un’ampia gamma di funzioni per ritoccare le immagini con strumenti molto semplici da usare.

GIMP

È possibile scaricarlo e installarlo dal sito web ufficiale. Tra le varie funzionalità, c’è anche quella di sovrapposizione delle immagini, quindi può essere proprio ciò che fa al caso vostro.

Potete anche modificare la posizione delle immagini, ritagliarle o aggiungere del testo, così come effetti speciali per renderle uniche e originali. Fantastico, non è vero?

2. Adobe Photoshop (Windows/MacOS)

Avrete già sentito parlare di Adobe Photoshop, ne siamo sicuri, che voi siate o meno amanti delle fotografia digitale. Questo programma è uno dei più utilizzati dai fotografi di tutto il mondo, poiché permette di ottenere risultati eccezionali.

Adobe-Photoshop

Photoshop mette a vostra disposizione di tutto e di più in termini di strumenti per il fotoritocco. All’inizio può sembrare un po’ complicato da usare, ma non temete, su YouTube sono disponibili migliaia di tutorial che non avrete problemi a capire come funziona questa app per sovrapporre foto a video.

Oltre alla sovrapposizione delle immagini a video o ad altre foto, è possibile anche migliorare la loro qualità e pubblicare il risultato sui social media. Sapevate che anche tantissime aziende di pubblicità utilizzano Photoshop quotidianamente? A nostro avviso, i 12 euro necessari per abbonarsi ne valgono totalmente la pena!

3. Movavi Picverse (Windows/MacOS)

Movavi Picverse è un’app per sovrapporre due foto gratis (o anche di più) per Mac e PC Windows. Uno dei principali vantaggi è che ha un’interfaccia molto semplice anche per i principianti del fotoritocco. Nonostante ciò, i risultati che garantisce sono come quelli professionali.

Movavi-Picverse

Tutto ciò che dovete fare è scaricarlo sul vostro computer e cominciare a dare libero sfogo alla vostra fantasia. Ovviamente, vi dà la possibilità di sovrapporre le immagini, così come usare filtri, pennelli e strumenti di ritocco per migliorare i dettagli delle foto.

Servizi online per sovrapporre foto

Non potete scaricare un software sul vostro computer o sul vostro smartphone perché non avete spazio di archiviazione sufficiente?

Fortunatamente esistono anche app per sovrapporre foto su video che si possono usare direttamente online.

Vediamo quali sono!

1. Pine Tools

Pine Tools vi dà la possibilità di sovrapporre immagini online senza dover installare applicazioni o programmi sul vostro telefono o computer. Dopo esservi recati sul sito web e aver selezionato le foto, troverete tutti gli strumenti necessari per effettuare i vari ritocchi.

Pine-Tools

E sapete qual è la cosa migliore? Non è necessario creare un account o registrarsi per utilizzare la piattaforma!

2. BeFunky

BeFunky è uno degli editor di foto online meno recenti, ma proprio perché offre risultati eccezionali è ancora molto utilizzato oggi.

BeFunky

Dispone di un’ampia varietà di filtri, effetti e strumenti di ritocco che non hanno nulla da invidiare alle applicazioni e ai programmi di fotoritocco più costosi e famosi.

Con BeFunky non solo potrete sovrapporre le vostre immagini, ma anche aggiungere effetti divertenti come quello vintage, così da dare alle foto un aspetto ancora più bello. E tutto questo è possibile semplicemente recandovi sul sito web! Non è infatti richiesto il download di un software o un’app.

3. LunaPic

LunaPic è un altro servizio per il fotoritocco online che vi consigliamo se non volete installare programmi sul vostro computer.

LunaPic

Accedendo al sito web ufficiale, non potrete far a meno di notare le molteplici funzionalità. Tra esse, naturalmente, c’è la sovrapposizione di immagini.

Conclusioni

Avete visto quanto è ampio il ventaglio di scelte in termini di app, software e servizi per sovrapporre foto? Ce n’è davvero per tutti i gusti e tutti i dispositivi. La cosa migliore è che scegliendone una non solo potrete creare fantastiche composizioni, ma anche modificare le immagini proprio come più vi piacciono.

Quindi non pensateci due volte, scegliete una delle app per sovrapporre foto su foto (ma anche su video) che vi abbiamo proposto e date libero sfogo alla vostra creatività. Siamo sicuri che le composizione che realizzerete saranno più che belle!

Redazione

Redazione

Leave a Reply

Sign up for our Newsletter