Il Miglior Caricabatterie Portatile (Anche per Cellulari) – Classifica 2022

Trova il miglior caricabatterie portatile grazie alla nostra selezione 2022!

Al giorno d’oggi, avere un caricabatterie portatile è essenziale, soprattutto per chi si muove spesso

Si tratta di potenti dispositivi in grado di caricare un cellulare in poco tempo senza bisogno di una presa fisica.

Come si sceglie quello giusto?

Beh, basterà fare affidamento sulla nostra classifica dettagliata con i 13 migliori caricabatterie portatili del 2022.

Vediamoli subito!

I migliori caricabatterie portatili

 Caricabatterie portatile Capacità  
JIGA-GW1-miniJIGA GW1
Migliore in assoluto
30000 mAh Vedi prezzo
Baseus-X30-miniBaseus X30
Miglior rapporto qualità prezzo
30000 mAh Vedi prezzo
VOOE-miniVOOE
Miglior caricabatterie portatile solare
9000 mAh Vedi prezzo
Yacikos-HX160Y4-miniYacikos HX160Y4
Incredibilmente sicuro
25800 mAh Vedi prezzo
Charmast-W1056-miniCharmast W1056
Miglior caricabatterie portatile economico
10400 mAh Vedi prezzo

1. JIGA GW1 – Migliore in assoluto

JIGA-GW1

Capacità: 30000 mAh

Il JIGA GW1 è il miglior caricabatterie portatile che troverete sul mercato del 2022. Con la sua enorme batteria da 30000 mAh vi permetterà di caricare il telefono più di 6 volte. Inoltre, è dotato di un circuito NTC che proteggerà da sovratensione, interruzioni di corrente e surriscaldamento, così da durare per anni.

Il caricatore portatile supporta tre tipi di ricarica veloce, 5W, 7.5W e 10W, funzionando con i telefoni più vecchi fino a quelli di ultima generazione. Integra anche la modalità bidirezionale QC 3.0 da 18W, capace di riempire fino all’80% della batteria in meno di 35 minuti. Ancora, la carica wireless 10W permette di gestire cuffie e smartphone senza bisogno di cavi.

Il pratico indicatore con 5 luci LED consente di conoscere il livello di energia del dispositivo molto facilmente. D’altra parte, la torcia integrata nel caricatore portatile sarà di grande aiuto in caso di interruzioni di corrente, situazioni di emergenza o quando si va in campeggio.

La grande compatibilità con una vasta gamma di apparecchiature vi permetterà di caricare qualsiasi dispositivo mobile. D’altronde, parliamo di un caricatore portatile con tre porte USB di tipo A, una porta USB di tipo C, una porta Lightning e una porta micro USB. Ciò significa poter caricare più dispositivi simultaneamente!

Il rivestimento è fatto di PVC, quindi è resistente a urti e ai graffi. Vi offrirà anche una presa migliore, rendendo il caricabatterie portatile più facile da tenere per evitare cadute accidentali. Si adatterà perfettamente anche alla vostra valigia o allo zaino in modo da poterlo portare con voi nei lunghi viaggi.

Vedi prezzo

Pro
  • Caricabatterie potente con batteria ai polimeri da 30000 mAh per caricare fino a 6 volte
  • Sarete in grado di ricaricare tutti i tipi di dispositivi, grazie alle cariche veloci da 5W e 7,5W
  • La ricarica wireless 10W permette di ricaricare i dispositivi smartphone senza cavi
  • 18W di ricarica rapida bidirezionale QC 3.0, che ricarica l’80% della batteria in 35 minuti
  • Con 3 porte USB A, USB C, Lightning e Micro USB, si possono caricare 5 dispositivi insieme
  • Il caricabatterie portatile ha una potente torcia a LED, ideale per le situazioni di emergenza
  • Il rivestimento del caricatore è fatto di PVC resistente agli urti leggeri e ai graffi
  • Miglior caricabatterie portatile disponibile sul mercato di quest’anno
Contro
  • Secondo diverse opinioni, il caricabatterie sarebbe stato migliore se fosse stato più piccolo

2. Baseus X30 – Miglior rapporto qualità prezzo

Baseus-X30

Capacità: 30000 mAh

 Se state cercando il miglior caricabatterie portatile per rapporto qualità prezzo del 2022, dovreste considerare il Baseus X30. Tra i suoi vantaggi c’è la velocità di ricarica significativamente più elevata. Sarete in grado di caricare telefoni, cuffie e computer portatili fino a 2,5 volte più velocemente di un caricatore standard, in quanto è dotato di 15W.

Non dovrete più preoccuparvi di esaurire la batteria nel mezzo di un lungo viaggio, dato che la batteria interna ha una capacità di 30000 mAh, per caricare un cellulare da 5 a 6 volte a seconda del modello. Ecco perché le recensioni su questo caricabatterie portatile sono così positive!

Il chip ID integrato, tra l’altro, assicura una perfetta compatibilità con una moltitudine di apparecchiature elettroniche. Fornirà al vostro dispositivo la quantità di energia necessaria, indipendentemente dal fatto che sia un telefono cellulare, un tablet, una macchina fotografica digitale, un braccialetto intelligente o un auricolare bluetooth.

Siamo di fronte ad uno dei migliori caricabatterie portatili del 2022, che non solo è veloce, ma consente di caricare fino a 3 dispositivi simultaneamente, grazie alle 2 porte USB C e 2 porte USB A.  È perfetto per essere usato con il proprio telefono, tablet o cuffie prima di uscire di casa!

Vedi prezzo

Pro
  • La grande capacità di 30000 mAh del caricabatterie permette di ricaricare più volte
  • Con i 15W di carica rapida caricherete i dispositivi fino a 2,5 volte più velocemente
  • Il chip di identificazione del caricabatterie garantirà la compatibilità con molti dispositivi
  • Caricatore portatile con meccanismi di protezione contro surriscaldamento e cortocircuiti
  • Fino a 3 dispositivi possono essere caricati simultaneamente in modo facile e veloce
  • Per il 2021, rappresenta uno dei migliori caricatori portatili per rapporto qualità prezzo
Contro
  • Stando alle recensioni di chi lo ha usato, il caricabatterie non supporta la ricarica QC
  • In totale pesa più di 600 grammi, quindi non è molto leggero

3. VOOE – Miglior caricabatterie portatile solare

VOOE

Capacità: 9000 mAh

Se passate molto tempo all’aperto, la soluzione migliore è optare per un caricabatterie portatile a energia solare come il VOOE. Basta esporlo alla luce del sole per 3 ore e genera fino a 9000 mAh di potenza, ideale per ricaricare completamente uno smartphone fino a 2 volte.

Le due batterie incorporate nel caricabatterie portatile forniscono una capacità di 26800 mAh; quindi, avrete la possibilità di caricare i dispositivi fino a 5 volte. Inoltre, il powerbank impiega solo 5-6 ore per ricaricarsi; quindi, sarete pronti ad usarlo in pochissimo tempo.

Come se non bastasse, questo caricatore è dotato di due potenti porte USB A (2.1A e 1A) con le quali poter caricare fino a 2 dispositivi simultaneamente. Ciò vi farà risparmiare tempo se avete più apparecchiature elettroniche come fotocamere digitali, telefoni cellulari o cuffie da caricare.

Un altro punto forte, secondo le opinioni di esperti e utenti, è il suo design. I suoi bordi arrotondati non solo sono esteticamente piacevoli, ma permettono anche di tenerlo nel miglior modo possibile. Sul lato del caricabatterie portatile, inoltre, troverete 4 luci LED che indicheranno lo stato di carica del dispositivo.

L’involucro esterno è fatto con della plastica impermeabile e resistente ai raggi UV, così da poterlo mettere sul prato o su altre superfici mentre si ricarica alla luce del sole. D’altronde, parliamo di uno dei migliori caricatori portatili del 2022!

Vedi prezzo

Pro
  • Il pannello solare è ideale per ricaricare quando non si ha una presa di corrente vicina
  • Potrete ricaricare lo smartphone più di 4 volte, grazie alla capacità di 26800 mAh
  • 2 porte di ricarica USB A permettono di caricare 2 dispositivi allo stesso tempo
  • Caricabatterie portatile con indicatore per controllare il livello di carica della batteria
  • Il design e il bordo arrotondato di questo caricatore vi daranno una presa migliore
  • È resistente sia all’acqua che alla luce del sole, così da durare a lungo nel tempo
Contro
  • La ricarica solare è solo per le emergenze
  • È un po’ pesante, se paragonato con altri caricabatterie portatili potenti

4. Yacikos HX160Y4 – Incredibilmente sicuro

Yacikos-HX160Y4

Capacità: 25800 mAh

 Nessun altro caricatore portatile offre più protezione durante il processo di ricarica dello Yacikos HX160Y4. Identificherà il tipo di carica necessaria per ciascuno dei vostri dispositivi per darvi la giusta quantità di tensione. Ha anche una protezione contro cortocircuito e surriscaldamento, così che il vostro telefono sia protetto in ogni momento.

Sarete in grado di caricare i vostri telefoni tra 5 e 9 volte, grazie alla potente batteria da 25800 mAh. Vi permetterà anche di caricare Kindle e tablet per ben 4 volte. Inoltre, le 2 uscite USB 1A e 2.1A di questo caricabatterie portatile vi permetteranno di caricare 2 dispositivi simultaneamente.

Il design esterno, con bordi completamente arrotondati, lo rende uno dei migliori caricabatterie portatili, molto più comodo da tenere in mano. Come se non bastasse, è così compatto che si adatta perfettamente ad uno zaino, a una borsa o semplicemente alla tasca dei pantaloni, rendendosi un caricatore portatile super compatto.

Invece di indicatori, come accade con alcuni caricabatterie del genere, il prodotto presenta un piccolo display digitale proprio accanto alla porta di ricarica. Ciò vi mostrerà quanta energia è rimasta nella batteria in percentuale man mano che la usate.

Vedi prezzo

Pro
  • Caricabatterie con identificazione automatica del tipo di carica richiesta dal dispositivo
  • Meccanismi che proteggono caricatore e telefono da cortocircuito e surriscaldamento
  • Potrete caricare uno smartphone da 5 a 9 volte, grazie alla potente batteria da 25800 mAh
  • Due uscite USB (1A e 2.1A) per caricare due dispositivi contemporaneamente
  • Attraverso il display a LED è possibile monitorare il livello di energia della batteria
  • Il caricabatterie portatile è abbastanza compatto da stare in tasca o in borsa
  • Il suo piacevole design esterno è sia visivamente accattivante che funzionale.
Contro
  • La batteria ad alta capacità rende il caricabatterie portatile un po’ pesante

5. Charmast W1056 – Miglior caricabatterie portatile economico

Charmast-W1056

Capacità: 10400 mAh

 State cercando di acquistare un caricabatterie portatile di alta qualità, ma non volete spendere troppo? Allora dovreste dare un’occhiata al Charmast W1056. La sua potente batteria ha una capacità di 10400 mAh, che vi darà abbastanza energia per caricare 3 dei vostri dispositivi, che siano telefoni, cuffie, orologi o tablet. È anche in grado di ricaricare dispositivi come iPhone X e Samsung Galaxy S8 fino a 2,5 volte.

Il caricatore portatile ha 2 ingressi micro USB e USB C con cui è possibile caricare utilizzando il cavo del telefono. Per quanto riguarda le uscite, è dotato di 2 porte USB 3.0 3A e 1 porta USB Type-C 3A che vi darà la possibilità di caricare 3 dispositivi insieme, a prescindere dalla marca o data di produzione.

Si adatta automaticamente al tipo di carica di cui ha bisogno il tuo smartphone, in modo da offrire la velocità di ricarica più veloce che il tuo dispositivo può gestire. In questo modo, si caricherà il più rapidamente possibile e in modo completamente sicuro. Sarai anche in grado di monitorare il livello di carica in ogni momento con il suo pratico indicatore LED.

Tra i suoi vantaggi c’è la sua grande portabilità. Entra facilmente in tasca o nello zaino, grazie al suo design ultrasottile e alle sue piccole dimensioni esterne. Inoltre, pesa solo un totale di 288g. È così leggero e poco ingombrante che puoi metterlo comodamente in valigia e portarlo in vacanza con te.

Vedi prezzo

Pro
  • Caricatore dotato di batteria da 10400 mAh che porta il telefono al 100% per ben 3 volte
  • 2 ingressi USB 3.0 3A e 1 uscita Type-C 3A, ideale per caricare velocemente i dispositivi
  • Porta di ingresso Micro USB e USB C per migliorare ulteriormente la versatilità
  • Ampia compatibilità con gli smartphone di Samsung, Apple, Xiaomi e altre marche
  • Il caricabatterie portatile include un cavo micro USB da 20 cm per facilitare l’utilizzo
  • Il design ultrasottile di soli 15mm e il peso di 288g consentono di portarlo in tasca
Contro
  • Il cavo incluso nel caricatore sembra un po’ fragile, secondo le opinioni degli utenti

6. Anker PowerCore Magnetic 5K – Ideale per iPhone

Anker-PowerCore-Magnetic-5K

Capacità: 5000 mAh 

Anker presenta un’alternativa molto interessante per gli utenti di iPhone, il suo miglior caricatore portatile, il PowerCore Magnetic 5K. Per usarlo, basta posizionare il cellulare sulla parte anteriore del caricabatterie, e questo inizierà a caricarsi, grazie alla ricarica wireless 5W.

Riempirà quasi completamente la batteria del vostro iPhone 12, grazie alla cella ai polimeri di litio da 5000 mAh. Potrete ricaricare fino a 1,2 volte un iPhone mini, 0,95 volte un iPhone 12, 0,97 volte un iPhone 12 Pro o 0,75 volte un iPhone 12 Pro Max; quindi, è una scelta ideale per le emergenze.

È anche possibile caricare due dispositivi insieme, poiché il caricabatterie portatile supporta la ricarica wireless e ha una porta USB C, che non solo funziona come uscita, ma anche come ingresso. Ciò vi permetterà di portare rapidamente al 100% il vostro dispositivo prima di uscire di casa.

Le sue dimensioni compatte permettono di collegarlo al telefono e portarlo nella tasca dei pantaloni o all’interno di una borsa. Inoltre, il comodo magnete lo fa aderire allo smartphone durante la ricarica, così da poter continuare ad usarlo senza problemi. L’esterno del caricabatterie, infine, è protetto da uno strato di materiale antiscivolo che mantiene il telefono fermo.

Vedi prezzo

Pro
  • Caricabatterie portatile appositamente progettato per IPhone 12, mini, Pro e Pro Max
  • La potente batteria da 5000 mAh ricaricherà quasi completamente qualsiasi iPhone 12
  • 5W di ricarica cablata e wireless per ricaricare molto velocemente lo smartphone
  • Il pratico magnete trattiene il dispositivo in modo che possiate usare il telefono sotto carica
  • Non c’è bisogno di togliere la custodia del telefono per ricaricarlo col caricatore
  • Esterno del caricabatterie rivestito con materiale antiscivolo di alta qualità
Contro
  • Stando alle diverse recensioni degli utenti, non carica completamente alcuni iPhone

7. JIGA GS1 – Modello multifunzione

JIGA-GS1

Capacità: 30000 mAh

 Il caricabatterie portatile JIGA GS1 è perfetto da portare con ovunque ne abbiate bisogno, grazie alla sua composizione resistente e durevole. Il lato esterno è fatto di un doppio strato di PVC rivestito di stagno, che lo rende in grado di resistere a diverse condizioni atmosferiche, così come a urti e graffi.

La sua potente batteria da 30000 mAh vi permetterà di ricaricare il vostro smartphone o tablet 6 o più volte. In questo modo, avrete abbastanza carica per una settimana, tornandovi molto utile quando andrete in campeggio, a lavoro o semplicemente fuori casa.

Un altro punto forte di questo caricabatterie portatile è il suo pannello solare. È possibile ricaricare la batteria semplicemente lasciandola alla luce del sole per qualche ora. Secondo le opinioni degli esperti, tale funzione è perfetta per situazioni di emergenza in cui non si ha una presa vicino.

Parliamo di un caricabatterie portatile con 3 uscite USB 2.1A con cui è possibile caricare più dispositivi contemporaneamente. Ha anche una porta di ingresso Lightning, una USB Type-C e una micro USB attraverso la quale potrete ricaricare la batteria. In tal modo, non dovrete comprare nessun adattatore per caricarlo.

Prima di uscire di casa è possibile monitorare la quantità di vita della batteria rimasta nel caricabatterie portatile, grazie ai suoi 5 indicatori a LED. Basta premere il pulsante di accensione per controllare tutto. Poi, si spegnerà in pochi secondi, così da non dare fastidio durante la notte. Come se non bastasse, il caricatore include una torcia a LED per le situazioni di pericolo al buio.

Vedi prezzo

Pro
  • Esterno in PVC altamente resistente agli urti e ai graffi con rivestimento in stagno
  • Potente batteria da 30000 mAh con capacità sufficiente per caricare il telefono 6 volte
  • 3 comode uscite USB da 2.1A permettono di ricaricare tablet, smartphone e molto altro
  • Il caricabatterie portatile include 3 porte di ingresso (Lightning, USB Type-C e Micro USB)
  • Il grande pannello solare permette di utilizzare la luce del sole per ricaricare il powerbank
  • Miglior caricatore portatile multifunzione dotato di una comoda torcia a LED
Contro
  • Pesa mezzo chilo, quindi risulta ingombrante rispetto ad altri caricabatterie portatili
  • La ricarica solare non è molto pratica, ma torna comunque utile

8. iPosible HX160S7 – Alta velocità di caricamento

iPosible-HX160S7

Capacità: 26800 mAh

 Avete bisogno di un caricabatterie che carichi rapidamente i dispositivi? Allora dovreste dare un’occhiata al miglior caricabatterie portatile al riguardo, l’iPosible HX160S7. Supporta la modalità rapida 3.0A, quindi sarete in grado di caricare fino all’80% della batteria del telefono in meno di 35 minuti. Supporta anche la ricarica a 18W che ricarica fino al 50% in soli 30 minuti.

Tra le modalità di ricarica più interessanti c’è la ricarica wireless da 10W, che caricherà cellulari, cuffie senza fili e telecomandi in meno di 3 ore. Tutto quello che dovrete fare è mettere il dispositivo sopra il caricabatterie portatile per iniziare il processo.

Dotato di una potente batteria da 26800 mAh, avrete la possibilità di ricaricare quella del vostro telefono 6-7 volte fino al 100%. Inoltre, l’indicatore LED mostrerà sempre il livello di carica, così da avere sempre tutto sotto controllo quando siete in viaggio.

Come se non bastasse, il caricabatterie portatile IPosible HX160S7 si ricarica completamente in meno di 5 ore, poiché è dotato di una porta USB Type-C. Avrete solo bisogno di acquistare un caricatore separato da 3A per aumentare notevolmente la velocità del processo.

La compatibilità con diversi tipi di dispositivi non sarà mai un problema. Difatti, il caricabatterie portatile adatterà la tensione in uscita al massimo che lo smartphone o tablet riescono a supportare, che sia 5W, 7.5W, 10W o 18W. Ciò vi assicurerà tempi di ricarica più brevi, garantendo anche la sicurezza del vostro dispositivo.

Vedi prezzo

Pro
  • La tecnologia Quick Charge 3.0A consente di ricaricare fino all’80% in soli 35 minuti
  • Si può caricare la batteria del telefono al 50% in 30 minuti, grazie alla carica rapida da 18W
  • 10W di ricarica wireless ideale per ricaricare cellulari, cuffie, telecomandi e altro
  • Caricatore portatile con batteria da 26800 mAh, per ricaricare un telefono da 6 a 7 volte
  • Il caricabatterie portatile si adatta alla tensione massima supportata: 5, 7,5, 10 o 18W
  • Ci vogliono solo 5 ore per ricaricare questo modello con un caricatore da 3A
Contro
  • Il caricabatterie portatile occupa molto spazio in uno zaino o valigetta

9. Ekrist HX160Y6 – Durata assicurata

Ekrist-HX160Y6

Capacità: 25800 mAh

 Con una potente batteria capace di resistere a più di 2000 cicli di carica completa, l’Ekrist HX160Y6 è classificato come uno dei migliori caricabatterie portatili in quanto a durata. Il suo controllo IC intelligente lo protegge dal surriscaldamento e dai cortocircuiti, così che powerbank e smartphone siano protetti.

Vi permetterà di caricare i vostri telefoni cellulari da 5 a 6 volte, grazie alla sua capacità di 25800 mAh. In questo senso, il caricabatterie portatile è anche in grado di caricare al massimo un tablet per più di due volte. La cosa migliore è che supporta la ricarica a 2.1A, che riempirà la batteria del dispositivo il 50% più velocemente.

Ha 2 porte USB di 2.1A e 1A con cui potrete caricare 2 dispositivi allo stesso tempo. Utilizzando il suo ingresso micro USB 2.1A, sarete in grado di riempire completamente la batteria del caricatore portatile in sole 8 ore, un tempo abbastanza breve considerando la dimensione della batteria.

Parliamo di un caricabatterie portatile universale, che permette di collegarsi a una grande varietà di telefoni cellulari di marche come iPhone, Samsung. Non solo è compatibile con questo tipo di dispositivi, ma anche con altri device mobili come tablet, orologi e prodotti con Bluetooth integrato.

Il design esterno si abbinerà sicuramente al vostro telefono. I bordi curvi e le sottili linee arrotondate gli danno un aspetto molto più moderno e accattivante. Inoltre, il colore nero satinato e la finitura a specchio lo fanno sembrare un dispositivo di fascia alta, nonostante parliamo di un caricabatterie portatile abbastanza economico. Ci sono anche 4 luci LED per monitorare lo stato di carica.

Vedi prezzo

Pro
  • È in grado di resistere a oltre 2000 cicli di carica, rendendosi uno dei più durevoli del 2022
  • Vi permetterà di caricare il telefono da 5 a 6 volte, con la potente batteria da 25800 mAh
  • È dotato di ricarica 2.1A che riempirà la vostra batteria il 50% più velocemente
  • Il caricabatterie portatile può caricare 2 telefoni insieme con le 2 porte USB di 2.1A e 1A
  • Supporta cellulari, tablet, orologi, dispositivi Bluetooth e molti altri device mobili
  • Design accattivante color nero satinato, con finitura a specchio moderna e minimalista
Contro
  • Ha poche porte di uscita rispetto ad altri caricatori portatili
  • La finitura lucida si graffia facilmente, secondo le opinioni degli utenti

10. Pxwaxpy – Perfetto per i lunghi viaggi

Pxwaxpy

Capacità: 26800 mAh

Cercate un caricatore portatile per caricare i vostri dispositivi ovunque andiate? Allora il modello offerto da Pxwaxpy sarà il vostro compagno ideale in ogni momento, sia in vacanza che in viaggi d’affari, grazie alla sua robustezza e compattezza.

Uno dei suoi vantaggi è che non dovrete ricordarvi di caricarlo costantemente. Una singola carica della potente batteria da 26800 mAh sarà sufficiente per ricaricare i dispositivi mobili da 6 a 9 volte; quindi, non dovrete preoccuparvi di rimanere senza energia. Tablet e cellulari di fascia alta, invece, possono essere caricati fino a 4 volte.

Dotato di una porta d’ingresso da 2.1A, il caricabatterie portatile garantisce una velocità di ricarica del 50% maggiore di un caricatore normale. Gli ingressi USB da 2.1A e 1A sono perfetti per usarlo contemporaneamente con uno smartphone personale e uno aziendale.

La tecnologia di identificazione farà sì che il caricabatterie portatile invii solo la giusta quantità di corrente di cui il dispositivo ha bisogno, il che è ideale per estendere la durata e ottimizzare la velocità di ricarica. È anche in grado di prevenire sovraccarichi, surriscaldamento e cortocircuiti; quindi, non dovrete preoccuparvi di eventuali danni.

Vedi prezzo

Pro
  • Caricabatterie portatile migliore in quanto a resistenza, ideale per viaggi d’affari e di piacere
  • Può ricaricare il telefono fino a 9 volte, grazie alla sua batteria da 26800 mAh
  • 2 uscite USB 2.1A e 1A che permettono di caricare 2 dispositivi allo stesso tempo
  • Si ricarica molto più velocemente di altri caricabatterie portatili, sfruttando la porta da 2.1A
  • Il sistema di identificazione invierà la tensione corretta al telefono per non danneggiarlo
  • Questo caricatore portatile può resistere a sovraccarichi, surriscaldamenti e cortocircuiti
Contro
  • Il caricabatterie portatile, purtroppo, ha solo un ingresso micro USB

11. Duracell 6700 – Design elegante

Duracell-6700

Capacità: 6700 mAh

 Duracell offre un’alternativa interessante rispetto ad altri dispositivi in questa fascia di prezzo. È un caricatore portatile con un design esterno molto elegante simile a quello di una batteria dello stesso marchio. Le sue curve attraenti e il mix di colori nero e bronzo, infatti, attireranno l’attenzione ovunque lo portiate!

Con la sua potente batteria da 6700 mAh potrete caricare completamente il telefono 1 o 2 volte a seconda del modello. Il caricabatterie ha una porta USB di tipo A da 2.4A che vi permetterà di caricare i dispositivi fino a 2 volte più velocemente. È anche compatibile con innumerevoli marche, tra cui Apple, Samsung, Huawei, Honor, OnePlus e Pixel.

Finalmente potrete risparmiare del tempo caricando il dispositivo e il caricatore contemporaneamente. La sua doppia tecnologia di ricarica permette di riempire la batteria del caricatore mentre si carica il telefono o un altro dispositivo. In tal modo, potrete uscire di casa con entrambe le batterie cariche, sfruttando un caricabatterie portatile all’avanguardia.

È anche molto facile da usare! Basta collegarlo alla presa e aspettare che le 4 spie LED si accendano per poterlo utilizzare. Con le luci è altresì possibile monitorare lo stato di carica della batteria ogni volta che volete sapere quanta energia vi è rimasta.

Vedi prezzo

Pro
  • Ha un design attraente che richiama quello delle famosissime batterie Duracell
  • La sua potente batteria da 6700 mAh è ideale per ricaricare il telefono 1-2 volte di fila
  • Caricabatterie portatile con porta USB A da 2.4A per caricare i dispositivi più velocemente
  • Compatibile con una vasta gamma di marche come Apple, Samsung, Huawei e OnePlus
  • Doppio sistema di ricarica che permette di caricare il dispositivo e il cellulare insieme
  • Indicatori LED per tenere d’occhio il livello di carica del caricabatterie portatile
Contro
  • Ci vuole molto tempo per caricarsi completamente, secondo le opinioni di alcuni utenti

12. iWalk DBL3300L – Ottimo per gli utenti Apple

iWalk-DBL3300L

Capacità: 3350 mAh

 Una cosa in cui l’iWalk DBL3300L eccelle è senza ombra di dubbio la sua praticità. Questo caricabatterie portatile è stato progettato per rendere facile la ricarica di un iPhone o qualsiasi altro cellulare in ogni momento. La parte migliore è che permette di ricaricarlo mentre si usa, grazie al design compatto e innovativo.

Una potente batteria da 3350 mAh immagazzina abbastanza energia per ricaricare un iPhone top di gamma tra il 50% e il 100%, a seconda del modello. Ciò lo rende ideale per i casi di emergenza in cui non avete il vostro caricatore personale con voi. Potrete caricare un iPhone 7 per 1,2 volte, mentre i modelli di fascia alta come il 7S circa 0,8 volte.

Il caricabatterie portatile si collega direttamente alla porta di ricarica Lightning del cellulare, così da non dover avere a che fare con cavi aggrovigliati. Il connettore sporge di circa 4 mm, quindi funzionerà bene anche se la cover del dispositivo è abbastanza spessa. Inoltre, sarete in grado di utilizzare il cavo del telefono per caricarlo, dato che include una porta USB Type-C.

In termini di compatibilità, è stato progettato per essere compatibile con la maggior parte dei dispositivi iPhone. Sarete in grado di collegare qualsiasi modello, da un iPhone 6 a quelli di ultima generazione, compresi il 12, il 12 mini, il 12 Pro, il 12 Pro Max e l’SE di seconda generazione. Ecco perché opinioni e recensioni sul caricabatterie portatile sono molto positive!

Non resterete mai senza batteria durante i vostri viaggi! I 3 indicatori LED del caricatore portatile, infatti, vi permetteranno di conoscere la percentuale di carica attuale del dispositivo. Così, sarete sicuri di averlo completamente carico prima di partire o di uscire fuori casa.

Vedi prezzo

Pro
  • Ideale per ricaricare un iPhone anche se si sta usando, grazie al design innovativo
  • Batteria da 3350 mAh che garantisce una carica dal 50% al 100%, a seconda del dispositivo
  • Nessun cavo necessario, perché si collega direttamente a una porta Lightning
  • Caricabatterie portatile compatibile con una vasta gamma di telefoni iPhone
  • È possibile ricaricarlo con il cavo del proprio cellulare, dato che ha un ingresso USB Type-C
  • Non c’è bisogno di rimuovere la custodia del cellulare per caricarlo, grazie al suo spessore
  • Indicatori LED inclusi nel caricabatterie portatile per monitorare il livello di carica residuo
Contro
  • È stato progettato per essere utilizzato solo su telefoni cellulari marchiati Apple

13. Vancely VC-K101-10000 – Ultracompatto

Vancely-VC-K101-10000

Capacità: 10000 mAh

 Con il caricabatterie portatile Vancely VC-K101-10000 avrete la possibilità di caricare la batteria del cellulare sul palmo della vostra mano. Grazie al suo design ultracompatto, si può portare in tasca come un portafoglio. Ciò sarà di grande aiuto se fate spesso lunghi viaggi in zone remote senza accesso a prese elettriche.

Nonostante sia così compatto, contiene una potente batteria da 10000 mAh che consente di ricaricare completamente la batteria del telefono due o tre volte. È in grado di riempire quella di un Galaxy S8 e un iPhone X fino a tre volte completamente. Sarà anche possibile usarlo con cuffie e altri dispositivi elettronici, purché gli ingressi siano compatibili.

Finalmente godrete di una velocità di carica al top! Difatti, le due porte USB da 2.1A e da 2.4A del caricabatterie portatile sono in grado di caricare fino a due dispositivi simultaneamente in pochi minuti. Queste saranno utili anche se avete un telefono cellulare di ultima generazione con supporto per la ricarica veloce.

Come se non bastasse, il caricatore portatile è dotato di un avanzato sistema di sicurezza MultiProtect, per cui il dispositivo da caricare non subirà mai danni. Tale sistema include una protezione contro le sovratensioni e i cortocircuiti. Ancora, il sistema di identificazione cambia la tensione a seconda del dispositivo, quindi lo proteggerà dal sovraccarico.

Infine, dato che siamo di fronte ad uno dei migliori caricabatterie portatili, sarete felici di sapere che comprende delle luci per monitorare lo stato della vostra batteria in ogni momento. Quindi, non dimenticherete mai di caricare il dispositivo prima di andare a fare un giro fuori casa!

Vedi prezzo

Pro
  • Questo caricabatterie portatile è così compatto che entra perfettamente in tasca
  • Include una potente batteria da 10000 mAh che può caricare i dispositivi fino a tre volte
  • Con le porte USB 2.1A e 2.4A godrete di velocità di ricarica elevate rispetto alla norma
  • Il suo sistema di sicurezza MultiProtect protegge da sovraccarichi e cortocircuiti
  • Caricatore portatile in grado di riconoscere il dispositivo e riadattare la tensione
  • I pratici indicatori LED sul lato del caricabatterie portatile ricordano quando caricarlo
Contro
  • Secondo le recensioni degli utenti, sarebbe stato migliore con un USB Type-C
  • Si riscalda un po’ dopo un uso prolungato

Caricabatterie portatile : Domande frequenti

Perché dovrei comprare un caricabatterie portatile?

I caricabatterie portatili, noti anche come powerbank, sono diventati uno strumento indispensabile per coloro che hanno bisogno di ricaricare la batteria dei loro dispositivi mentre sono fuori casa. Questi strumenti si distinguono per la loro versatilità, in quanto non sono solo compatibili con gli smartphone, ma anche con computer portatili, tablet, fotocamere e altro ancora!

Un’altra buona ragione per comprarne sono le dimensioni compatte e il peso ridotto, che consentono di portarli facilmente in una borsa o nello zaino. Sono anche molto facili da usare, in quanto basta collegare il cavo al dispositivo che si vuole ricaricare. Infine, sono disponibili in un’ampia selezione di design e colori accattivanti.

Quali tipi di caricabatterie portatili esistono sul mercato?

Come abbiamo appena visto, sul mercato del 2022 è possibile trovare un’offerta abbastanza varia quando si tratta di caricabatterie portatili. I modelli classici sono in grado di ripristinare l’alimentazione della batteria dei vostri dispositivi tramite un cavo di alimentazione USB o Micro-USB e sono attualmente i più popolari (e probabilmente i più efficienti).

Se si preferisce un’alternativa più ecologica, sono disponibili anche modelli a energia solare. Questi hanno pannelli fotovoltaici che convertono i raggi del sole in energia elettrochimica. Infine, è possibile trovare caricabatterie portatili Dynamo, anche se non sono i più raccomandati a causa delle loro limitazioni.

Come scegliere la giusta capacità di un caricatore portatile?

Questa è una delle domande più frequenti e importanti quando si tratta di caricabatterie portatili. Per scegliere un modello che soddisfi le vostre esigenze, è essenziale prendere in considerazione l’uso che farete del dispositivo e la capacità della batteria del telefono, tablet o laptop che intendete ricaricare, dato che ognuno ha caratteristiche diverse.

Una volta che si è decisi su questi elementi, si può scegliere un modello in grado di fornire la quantità di energia necessaria per una ricarica completa. Tuttavia, gli esperti consigliano di optare per un formato con almeno 5.000 mAh (per gli smartphone), poiché la capacità reale fornita sarà sempre inferiore a quella indicata dal produttore.

Di quali porte di uscita può essere dotato un caricatore portatile?

I caricabatterie portatili possono essere dotati di porte singole o multiple a seconda del loro design. Come ci si potrebbe aspettare, quelli con un solo ingresso vi permetteranno di caricare solo un dispositivo alla volta, mentre i modelli con più porte offrono una migliore versatilità. Ma attenzione! Non limitatevi solo alla quantità.

È anche importante, infatti, prestare attenzione alla corrente di uscita, poiché più alta è quest’ultima, più velocemente il dispositivo collegato si caricherà. In generale, ogni porta di cui è dotato un caricabatterie portatile eroga energia a velocità diverse. Gli ingressi possono anche essere caratterizzati da tecnologie come la ricarica veloce e la ricarica intelligente.

Le dimensioni e il peso di un caricabatterie portatile sono importanti?

Se preferite optare per dispositivi portatili e comodi da portare in giro, questo è probabilmente un aspetto importante per voi. Come abbiamo già detto, i caricabatterie portatili hanno dimensioni e peso ridotti. Quindi, è importante notare che ci sono diverse forme e design che potrebbero adattarsi ai vostri gusti.

Sul mercato, è possibile trovare modelli di forma rotonda, rettangolare o quadrata. Ci sono anche alternative a forma di rossetto e formati che incorporano specchi e design che riflettono la luce. Naturalmente, tenete presente che più piccolo e sottile è il modello, più limitata sarà la sua capacità.

Quanto costa un caricabatterie portatile?

Il prezzo finale di un caricabatterie portatile è soggetto a una lunga lista di criteri, tra cui il tipo, la capacità totale e le funzioni. Ricordate che è possibile trovare modelli impermeabili e antiurto (ideali per l’uso in spazi esterni) e formati con caratteristiche aggiuntive come luci LED o torce.

Un’ampia selezione di questi dispositivi è disponibile nei negozi specializzati in elettronica e su siti web affidabili. I caricabatterie portatile con capacità minore (per caricare telefoni o tablet) vanno da 15 a 30 euro, mentre i formati di capacità maggiore (20.000 mAh o più) vanno da 30 a 70 euro.

Fattori da considerare prima di comprare un caricabatterie portatile

I telefoni cellulari hanno ricevuto una quantità incredibile di miglioramenti negli ultimi tempi, al punto che stanno iniziando a sostituire altri dispositivi come le fotocamere professionali e i personal computer in alcuni casi. Ciononostante, c’è ancora un problema che tutti gli utenti hanno riscontrato almeno una volta nella vita: la durata della batteria. Ci sono ancora, infatti, degli smartphone che non hanno abbastanza autonomia.

Una delle soluzioni emerse per affrontare questo problema sono i caricatori portatili. Come suggerisce il loro nome, permettono di portarli ovunque per caricare i nostri telefoni cellulari in qualsiasi momento. Date le loro numerose funzionalità e compatibilità, però, è bene prendere in considerazione un paio di fattori che ci aiuteranno a scegliere l’alternativa migliore per noi.

Capacità

La capacità è un fattore fondamentale da considerare, in quanto indicherà il livello di energia che questi caricatori possono immagazzinare per poi trasmettere ad altri dispositivi. I modelli più basilari offrono una capacità tra 1000 e 3000 mAh, sufficiente per quei cellulari o dispositivi che non richiedono troppa potenza o per pochi usi.

Tuttavia, ci sono alternative che hanno tra i 10.000 e i 20.000 mAh di capacità, un livello ideale per alimentare diversi dispositivi in una volta o per cariche multiple in momenti diversi. Alcuni caricatori portatili hanno addirittura capacità di ben 30.000 e 48.000 mAh. Questi ultimi modelli possono richiedere un po’ di tempo per caricarsi completamente, ma offrono tantissime cariche.

Sistema di alimentazione

Anche i caricatori portatili hanno bisogno di essere alimentati come qualsiasi altra attrezzatura, quindi dobbiamo sapere com’è composto il loro sistema di alimentazione. In molti casi possono essere caricati esattamente allo stesso modo di un telefono cellulare, semplicemente collegandoli ad una presa di corrente prima dell’uso.

Tuttavia, ci sono alcuni modelli che usano la luce solare per ricevere energia. Questi sono perfetti se abbiamo intenzione di usarli all’aperto, come in gita o in spiaggia. Allo stesso modo, è possibile trovare alcuni caricabatterie portatili che possono essere collegati alle batterie dell’auto per fornire alimentazione, anche se non sono molto comuni.

Velocità di carica

Una delle maggiori preoccupazioni degli acquirenti è la velocità di ricarica offerta da questi dispositivi, poiché spesso tendono a impiegare più tempo di un caricatore convenzionale. Tale aspetto si può verificare guardando il livello di corrente di uscita massima che raggiungono. Per garantire una buona velocità dovrebbe emettere almeno 5V o 2A.

Anche così, ci sono caricatori che arrivano fino a 12V e 3,4A per garantire che il ciclo di carica sia completato rapidamente. Se possibile, dovremmo optare per questi modelli, perché ci permetteranno di avere i nostri dispositivi pronti all’uso in 2 ore o molto meno. Naturalmente, dobbiamo prima assicurarci che il cellulare supporti tale tipo di ricarica.

Dimensioni

La portabilità è il fattore più apprezzato quando si parla di caricabatterie portatili; quindi, non possiamo ignorare le dimensioni del nostro nuovo modello. Molti sono lunghi circa 18 cm e larghi 15 cm, ma altri possono essere molto più piccoli, misurando solo 8,7 x 6 cm in alcuni casi.

Con tali dimensioni possiamo riporli facilmente in borsa, in uno zainetto o addirittura in tasca, ma tenete presente che una dimensione minore significa una capacità minore. Quindi, fate sempre attenzione quando valutate questo elemento per il vostro prossimo caricabatterie portatile.

Numero di porte

È importante vedere quante porte ha il caricatore portatile che stiamo valutando, perché non tutti ne hanno in uguale quantità. La maggior parte ne ha almeno 2, sufficienti se abbiamo intenzione di usare il prodotto per uso personale o con pochi cellulari. Tuttavia, se abbiamo intenzione di condividerlo con altre persone o vogliamo caricare molti dispositivi allo stesso tempo, la soluzione migliore è optare per quei modelli che hanno tra 3 e 4 ingressi.

Allo stesso modo, controllate il tipo di porte disponibili, poiché queste possono variare in base al tipo di caricatore. La maggior parte ha ingressi USB destinati ai cellulari e altri dispositivi simili, ma ci sono opzioni che hanno porte specializzate per alimentare apparecchiature più grandi come i computer portatili. Di solito sono dotati di un unico formato di connessione, anche se ci sono alternative che si concentrano su diversi tipi.

Tipo di carica

In generale, ci sono due tipi di ricarica offerti da questi dispositivi: cablata e wireless. Il primo tipo è il più comune, e prevede l’uso del cavo del telefono per trasferire energia, anche se ci sono alcuni modelli con cavi inclusi. In tal caso dovremo essere sicuri che la punta del cavetto sia compatibile con l’ingresso del nostro telefono, che sia micro-USB o USB C.

La ricarica senza fili è invece una nuova tecnologia introdotta da poco nei caricatori portatili. Con tale tipo di sistema, potete mettere il cellulare sopra il caricabatterie, e questo inizierà a trasferire energia. È per lo più una funzione estetica, dato che non permette al dispositivo di stare a più di 5 cm di distanza dal caricatore, ma potrebbe essere molto utile per quegli utenti che hanno bisogno di prendere il loro telefono cellulare senza la necessità di scollegarlo da un cavo.

Funzioni aggiuntive

 Ci sono caricatori portatili che includono alcune funzioni aggiuntive, come la presenza di display per indicare il livello di carica e una funzione torcia.  Ci sono anche modelli che hanno radio integrate, mentre altri possono essere dotati di schede micro SD per la riproduzione di musica.

Vale la pena controllare se il caricabatterie portatile che state comprando ne abbia qualcuna, poiché questi componenti aggiuntivi rendono il dispositivo più utile. Ovviamente, il prezzo di tali modelli potrebbe salire leggermente.

Per caricare i propri dispositivi ovunque ci si trovi

Abbiamo visto come i 13 migliori caricabatterie portatili del 2022 possano includere una miriade di funzioni e aspetti da dover tenere in considerazione. D’altronde, si tratta di dispositivi particolarmente utili per non rimanere mai a corto di energia.

Per scegliere quello giusto, è sempre bene valutare le opinioni e le recensioni degli esperti. Ovviamente, ciò va fatto solo dopo aver analizzato le proprie esigenze personali, in modo da essere sicuri di non sbagliare!

Redazione

Redazione

Leave a Reply

Sign up for our Newsletter