Internet lento ? 5 Soluzioni a cui non avevate pensato

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Internet è lento? Disperatamente lento? Avete bisogno di un tempo infinito solo per accedere alla pagina di ricerca di Google? Ed è passato molto tempo da quando avete abbandonato l’idea di guardare un film in streaming o di scaricare contenuti multimediali? Allora dovresti leggere questo articolo. La situazione potrebbe non essere senza speranza, ma sicuramente una delle soluzioni che presenteremo potrebbe essere adatta alla vostra situazione.

Cause e conseguenze
Prima di presentare soluzioni, è una buona idea identificare chiaramente il problema e considerare da dove può provenire. A livello di sintomi, sono chiaramente identificabili e visibili, tutto è lento, non appena è richiesto l’uso di internet. Ma ciò che è interessante sapere è da dove può venire?

Prima possibilità, questa lentezza non è sempre stata presente.

In questo caso, significa che qualcosa di nuovo sta causando il rallentamento. La prima strada da esplorare è la possibilità che il computer sia infetto. Questa lentezza si ripercuote anche sugli altri computer della casa? In caso contrario, probabilmente si tratta di malware che, attraverso la sua stessa attività, rallenta la connessione. È quindi necessario tentare la disinfezione, prima con il vostro software antivirus e poi con altri programmi di utilità.

È anche possibile che parte della vostra infrastruttura, il vostro modem, dove i cavi, ad esempio, stanno invecchiando. Se ne avete la possibilità, provate a testare il vostro throughput modificando questo hardware. Fino a quando non sarete sicuri che questa sia la causa del rallentamento, cercate di ottenere cavi e un router in prestito prima di investire.

L’infrastruttura difettosa può essere anche sul lato di apparecchiature che non vi appartengono, fili di rame ossidato, malfunzionamento della vostra presa telefonica… in questo caso spetta al vostro ISP intervenire. Un’altra possibile causa è che il telaio di distribuzione da cui dipendete potrebbe non funzionare correttamente al momento. Prima di andare oltre, una semplice telefonata al vostro ISP dovrebbe fornirvi alcune informazioni.

Seconda possibilità, questa lentezza c’è sempre stata.

Se internet non è mai stato molto veloce da quando vi siete trasferiti in questo alloggio, è improbabile che ciò sia dovuto ad un cambiamento specifico. Allora cosa potrebbe essere? Beh, forse siete troppo lontani dal dispatcher, il famoso DSLAM, forse siete limitati dal vostro pacchetto, forse la vostra linea è troppo vecchia.

In ogni caso, cercheremo di trovare una soluzione in modo che possiate beneficiare di qualcosa di più veloce. Perché ci sono soluzioni.

Cosa fare?
Vi proporremo cinque soluzioni che normalmente dovrebbero permettervi di risolvere la vostra preoccupazione, questo può comportare la necessità di implementare alcune modifiche, e può anche, per alcune di esse, richiedere tempo.

1ª soluzione: Fate valutare la vostra linea

Se sembrano sussistere tutte le condizioni per poter beneficiare di un flusso corretto, di una tariffa forfettaria, di una distanza dal dispatcher, di attrezzature, allora dovete prima far valutare la vostra linea. Per farlo, dovrete contattare il vostro ISP, che farà venire un tecnico a visitarvi una volta che avrà esplorato tutte le tracce comuni.

Questo tecnico sarà in grado di determinare da dove può provenire la lentezza, può essere perché un cavo sepolto è troppo vecchio, o in cattive condizioni per esempio. Questa soluzione, normalmente non dovrebbe costare nulla, dato che non si possiede l’apparecchiatura difettosa, ma può essere molto lunga, fino a diversi mesi.

2a soluzione: controlla il tuo abbonamento!

È possibile che oggi siate ancora sotto un abbonamento completamente obsoleto. Soprattutto se è stato tolto molto tempo fa. Contattate il vostro fornitore di servizi per esserne sicuri. Forse si può ottenere una velocità 2, 3 o 4 volte superiore semplicemente cambiando il pacchetto, e la cosa migliore è che non ci dovrebbe essere alcuna differenza di prezzo, a volte è ancora più conveniente aggiornare il pacchetto.

3a soluzione: considerare la fibra

La fibra ottica è un metodo di connessione molto più veloce rispetto alla vecchia connessione in rame. Ma non è ancora presente su tutto il territorio. Avvicinatevi al vostro municipio o controllate online se nel vostro comune è disponibile la fibra ottica. Se è così, non esitate a prenderlo! La fibra aumenterà notevolmente la vostra produttività e le vostre preoccupazioni saranno risolte, senza dubbio!

4a soluzione: rivolgersi al satellite

La vostra linea, non è danneggiata, il vostro pacco è aggiornato, la fibra non è ancora disponibile a casa, cosa fare? Potete considerare la possibilità di collegare la vostra casa a internet tramite l’antenna parabolica. Ma attenzione! Questo deve essere in risposta ad una reale necessità! Prima di scegliere questa soluzione, è necessario conoscerne i limiti e i vincoli.

Già, non avrete la velocità della fibra ottica, o anche una buona connessione ADSL2+, avrete, nella migliore delle ipotesi, una ventina di megapixel. Questo è già enorme se ci si trova in una zona rurale dove internet funziona molto male. In secondo luogo, i pacchetti satellitari sono limitati nel volume dei dati scambiati. In questo modo non avrete accesso illimitato, il che può essere piuttosto costoso. Un’offerta satellitare non può, in sostanza, offrire il triple play (internet + TV + telefono), e dovrete abbonarvi a servizi separati da altri fornitori.

Infine, ma non meno importante, i dati percorreranno una strada estremamente lunga, che aumenterà notevolmente il vostro tempo di risposta, il famoso ping. In altre parole, non aspettatevi di giocare con una tale connessione.

Ma se è per lavoro, ad esempio, e una corretta velocità di trasmissione dati è vitale, e non si scambiano grandi volumi di dati, allora una connessione satellitare è una buona alternativa.

Soluzione 5: Passare a 4G!

Questa è la soluzione migliore e più popolare al momento. Se siete coperti in 4G, e nessuna soluzione tradizionale può aumentare la vostra produttività, allora è l’ideale.

Basta acquistare un modem router 4G, e il suo pacchetto dati dedicato, per aprirsi ad un mondo completamente nuovo, quello di un internet estremamente veloce che vi permetterà di sfruttare tutti i nuovi usi della rete. Addio a tempi di caricamento infiniti e ad altri ritardi, e ciao allo streaming, al download e ai giochi online. Fate attenzione a dimensionare il pacchetto scelto e ad informarvi correttamente sui diversi router esistenti.

Rit

Rit

Leave a Reply

About

Il sito specializzato per i router 4G LTE e ripetitore WiFi. Test, news recensioni e confronti trovano i loro contenuti inconfondibili nell’universo di Internet mobile.

Recent Posts

Comparativa

router 4g asus cat 6 4G Fisso

Migliori Router 4G Portatile

Scegliere il router 4G portatile giusto nel 2020

Router 4G fisso
miglior router 4G portatile 4G Portatile

Migliori Router 4G Portatile

Scegliere il router 4G portatile giusto nel 2020

Router 4G portatile
ripetitore wifi Ripetitore Wifi

Migliori Ripetitore Wifi

Scegliere il ripetitore WiFi giusto nel 2020

Ripetitore Wifi

Sign up for our Newsletter

×

Sommario

×

Sommario