Il Miglior Amplificatore di Segnale WiFi – Classifica 2022

Trova il miglior amplificatore di segnale WiFi grazie alla nostra selezione 2022

Avete bisogno di un dispositivo per aumentare la potenza della vostra rete WiFi?

Allora dovreste optare per un amplificatore di segnale che vi aiuti ad aumentarne la portata e la qualità.

Ma quanto è difficile sceglierne uno?

Beh, da oggi vi basterà consultare la nostra lista dedicata ai 9 migliori amplificatori di segnale WiFi del 2022!

Leggete e ogni dubbio scomparirà in un attimo!

I migliori amplificatori di segnale WiFi

 Amplificatore di segnale WiFiVelocità massima 
Amazon-Eero-miniAmazon Eero
Migliore in assoluto
550 Mbps Vedi prezzo
TP-Link-Deco-M4-miniTP-Link Deco M4
Grandissima velocità
1167 Mbps Vedi prezzo
AVM-FRITZ!-2400-miniAVM FRITZ! 2400
Miglior rapporto qualità prezzo
1733 Mbps Vedi prezzo
TP-Link-RE455-miniTP-Link RE455
Semplice e intuitivo
1300 Mbps Vedi prezzo
NETGEAR-EX6250-miniNETGEAR EX6250
Miglior amplificatore di segnale WiFi economico
1750 Mbps Vedi prezzo

1. Amazon Eero – Migliore in assoluto

Amazon-Eero

Velocità massima: 550 Mbps

Amazon Eero è il miglior amplificatore di segnale WiFi che troverete sul mercato nel 2022. Sarete in grado di navigare da qualsiasi angolo della vostra casa, grazie alla sua incredibile portata di 460 m². Può anche essere usato per diffondere la connessione in case a più piani, in modo da avere internet ovunque andiate. Ha una connettività WiFi a 2 bande con la quale si può godere di velocità fino a 550 Mbps utilizzando i 3 potenziatori.

Inoltre, si può condividere il segnale con più di 10 dispositivi senza soffrire di improvvisi cali di velocità o disconnessioni costanti. Con la tecnologia di reindirizzamento intelligente del traffico TrueMesh, il potenziatore WiFi è determina percorsi migliori per evitare la congestione della rete. In questo modo si può giocare, godere di contenuti in streaming e navigare in internet senza blocchi e interruzioni.

Usando l’app Eero si ha il controllo completo del ripetitore. Sarete in grado di monitorare ciò che sta accadendo sulla vostra rete WiFi, gestire l’utilizzo della connessione, condividere la rete con i dispositivi vicini e anche metterla in pausa se necessario. Inoltre, la sua interfaccia facile da usare renderà la configurazione e l’installazione un gioco da ragazzi, così sarete pronti e operativi in pochi minuti.

Uno dei vantaggi di questo amplificatore WiFi è il suo alto livello di sicurezza, che ha ricevuto molti elogi tra le recensioni dagli esperti. Si tratta dello standard WPA, quindi i vostri dati e i dispositivi collegati saranno sempre protetti da eventuali intrusi. Inoltre, il software riceve costantemente patch di sicurezza e aggiornamenti automatici.

Vedi prezzo

Pro
  • Poiché ci sono tre dispositivi invece di uno, l’amplificatore WiFi copre un’area fino a 460 m2
  • Un amplificatore sostiene velocità massime di 550 Mbps e gli altri due di 350 Mbps
  • Segnale WiFi incanalato correttamente, grazie reindirizzamento del traffico TrueMesh
  • Con gli aggiornamenti costanti e lo standard di sicurezza WPA i vostri dispositivi saranno al sicuro
  • Compatibile con una miriade di dispositivi intelligenti, compresi gli assistenti vocali come Alexa
  • Con la sua applicazione mobile si ottiene il pieno controllo dell’amplificatore di segnale WiFi
Contro
  • L’amplificatore non si spegne o accende automaticamente
  • È necessario collegarli a un modem via cavo

2. TP-Link Deco M4 – Grandissima velocità

TP-Link-Deco-M4

Velocità massima: 1167 Mbps

Se state cercando il miglior amplificatore di segnale WiFi che non solo abbia una lunga portata, ma sia anche molto efficiente e veloce, allora dovreste provare il TP-Link Deco M4. Il suo più grande vantaggio è che vi permetterà di trasmettere dati a una velocità di ben 1167 Mbps, quindi sarete in grado di sfruttare una larghezza di banda elevata e navigare senza interruzioni.

Avrete la possibilità di assegnare il livello di priorità appropriato a ciascuno dei vostri dispositivi, grazie alla sua tecnologia QoS. Ciò eviterà la congestione e i rallentamenti della rete e vi permetterà di collegare fino a 100 device simultaneamente all’amplificatore WiFi senza dovervi preoccupare di lag e rallentamenti.

Potrete connettervi da qualsiasi punto della casa! Le sue unità estendono l’area massima di copertura WiFi a 370 m2, per una comodità unica nel suo genere. Non importa se vivete in una casa di 2 o 3 piani o in un appartamento, perché avrete sempre un segnale stabile ovunque ne abbiate bisogno.

La compatibilità di questo amplificatore WiFi è un punto molto apprezzato tra le recensioni sui siti specializzati. È compatibile con telefoni, computer, Smart TV, telecamere di sicurezza e qualsiasi altro dispositivo intelligente. Può anche essere utilizzato con assistenti vocali come Alexa, IFTTT e Google Home senza problemi, rendendolo una delle migliori opzioni per le case intelligenti moderne.

Dalla pratica app Deco è possibile impostare l’amplificatore WiFi in pochi minuti. Sarete in grado di monitorare quali dispositivi consumano la maggior parte della larghezza di banda, controllare quanta energia utilizzano e persino rimuovere i dispositivi dalla rete.

Vedi prezzo

Pro
  • Il suo WiFi dual band vi permetterà di godere di una larghezza di banda fino a 1167 Mbps
  • La tecnologia QoS può supportare e gestire la connessione di un massimo di 100 dispositivi
  • Sarete in grado di distribuire il segnale su una superficie di 370 m2 grazie ai 3 amplificatori
  • L’applicazione Deco è perfetta per gestire il vostro amplificatore di segnale molto facilmente
  • Compatibile con tutti i tipi di dispositivi, compresi gli assistenti vocali come Alexa e IFTTT
  • Ha il supporto del sistema VPN e una funzione di controllo parentale integrata
Contro
  • Non è possibile programmare l’amplificatore WiFi per spegnersi di notte

3. AVM FRITZ! 2400 – Miglior rapporto qualità prezzo

AVM-FRITZ!-2400

Velocità massima: 1733 Mbps

Avete bisogno di connessione in tutta la casa, ma non volete spendere una fortuna? Allora dovreste sicuramente provare il miglior amplificatore di segnale WiFi di AVM, il FRITZ! 2400. Accederà alla larghezza di banda necessaria a seconda del tipo di dispositivo collegato alla rete. È possibile configurarlo per selezionare la larghezza di banda necessaria automaticamente, così da non doverlo fare manualmente.

Il supporto della banda a 5 GHz di questo amplificatore WiFi permette di navigare ad alta velocità quando si gioca o si scaricano file pesanti, poiché permette una velocità di 1733 Mbps. C’è anche una banda a 2,4 GHz che vanta una velocità di 600 Mbps, ma ha una maggiore portata e stabilità.

Secondo le opinioni di chi ha provato questo amplificatore, l’interfaccia è molto intuitiva e vi aiuterà a impostare la rete e tutti i dispositivi collegati in pochi minuti. è anche possibile scegliere il canale RF preferito, limitare il consumo energetico dei dispositivi collegati e persino scoprire dove potreste ottenere il massimo dal potenziatore WiFi.

Supporta lo standard di crittografia WPA2, quindi non ci sarà modo per gli intrusi di estrarre i dati sensibili che condividete su internet. Non dovrete neanche preoccuparvi del consumo di energia, anche se mettete diversi di questi amplificatori WiFi in casa. Consumano una media di 4,1 W, quindi non noterete una differenza nelle vostre bollette. Ecco perché pensiamo che questo modello sia uno dei migliori in assoluto!

Vedi prezzo

Pro
  • L’amplificatore supporta il WiFi dual band e seleziona automaticamente la banda ideale
  • La banda 5 GHz è ottima per la navigazione, grazie alla sua velocità di 1733 Mbps
  • Gli intrusi non potranno accedere ai vostri dati, grazie allo standard di crittografia WPA2
  • Interfaccia software intuitiva che permette di impostare la rete WiFi rapidamente
  • L’amplificatore vi indicherà il punto in cui posizionarlo per avere una migliore copertura
  • Consuma solo 4,1 W, quindi è possibile posizionarne diversi senza intaccare i consumi
Contro
  • La copertura del segnale di rete WiFi non è così ampia come altri amplificatori simili

4. TP-Link RE455 – Semplice e intuitivo

TP-Link-RE455

Velocità massima: 1300 Mbps

Il TP-Link RE455 è uno degli amplificatori di segnale WiFi più facili da usare che potrete trovare sul mercato nel 2022. È compatibile con l’app Tether che permette di configurare, monitorare e accedere direttamente al router senza alcun problema. Consente anche di controllare lo stato della rete e di accedere alle sue opzioni avanzate per regolarla a proprio piacimento.

Con il suo WiFi dual-band è possibile godere di una velocità massima di 1300 Mbps sulla banda a 5 GHz. Ciò vi permetterà di usare più larghezza di banda per vedere film ad alta risoluzione e giocare senza accusare fastidiosi rallentamenti. Il booster dispone anche della banda a 2,4 GHz e velocità di 450 Mbps.

Siete stanchi del fatto che il WiFi non sia in grado di coprire tutta la casa? Con questo amplificatore non avrete più questo problema, grazie alle sue 3 antenne bidimensionali da 3 dBi che si occuperanno di distribuire il segnale in ogni angolo dell’abitazione. È perfetto per appartamenti a 2 piani da 3 a 5 stanze o anche per case a 3 piani più grandi.

Non dovrete neanche preoccuparvi di attacchi esterni alla vostra rete WiFi, grazie allo standard di crittografia WP2. Inoltre, con i suoi due pulsanti WPS e RE è possibile collegare due dispositivi in pochi secondi senza dover inserire password lunghe e facili da dimenticare.

Vedi prezzo

Pro
  • Configurare e monitorare l’amplificatore di segnale WiFi è molto facile, grazie all’app Tether
  • WiFi dual band con cui si può sfruttare una larghezza di banda fino a 1300 Mbps (5 GHz)
  • Viene fornito con tre antenne da 3 dBi, ideali per appartamenti di 3-5 stanze o più piani
  • La sua funzione QuickPositioning permette di trovare il posto migliore per posizionarlo
  • Supporta lo standard di crittografia WP2, quindi i vostri dati saranno sempre protetti
  • Con i pulsanti WPS e RE è possibile collegare due amplificatori senza bisogno di lunghe password
Contro
  • L’amplificatore di segnale non è facile da configurare
  • Quando ci si allontana troppo, il segnale WiFi diventa instabile

5. NETGEAR EX6250 – Miglior amplificatore di segnale WiFi economico

NETGEAR-EX6250

Velocità massima: 1750 Mbps

Se siete stanchi del fatto che Internet non raggiunge la vostra stanza, ma non avete il budget per un’attrezzatura di ultima generazione, potreste provare il miglior amplificatore di segnale WiFi economico. È il nuovo NETGEAR EX6250, che vi permetterà di collegare fino a 20 dispositivi alla rete, compresi i vostri elettrodomestici, a un ottimo prezzo.

La tecnologia Fastlane ottimizzerà la vostra esperienza di gioco permettendovi di collegare il computer o la console alla rete WiFi per godervi giochi senza subire alcun rallentamento della connessione o lag improvvisi. Con una larghezza di banda che raggiunge i 1750 Mbps, è la scelta migliore per applicazioni esigenti come quelle per gaming e i film in HD.

Con uno solo di questi dispositivi è possibile coprire un’area di ben 110 m2, quindi sarete in grado di diffondere il segnale WiFi in 2 o 3 stanze di un appartamento senza alcun problema. La cosa più apprezzabile è che se si vuole estendere la portata, basta continuare ad aggiungere degli amplificatori.

Non importa se non avete esperienza con questi amplificatori! Con l’app Nighthawk e la pratica guida all’installazione è possibile configurare il dispositivo in meno di 5 minuti. Vi permetterà anche di monitorare tutti i device che sono collegati alla rete WiFi e di buttarli fuori se iniziano a consumare troppo.

È altresì possibile collegare il potenziatore WiFi via cavo LAN al proprio computer se ci si trova vicino al dispositivo e si vuole godere di una maggiore stabilità. Proprio per tale motivo, le opinioni degli esperti concordano sul fatto che questo modello sia uno dei più validi in assoluto sul mercato del 2022.

Vedi prezzo

Pro
  • Sarete in grado di collegare fino a 20 dispositivi senza compromettere la qualità del segnale
  • Con un solo amplificatore di segnale WiFi si può coprire un’area massima di 110 m2
  • Ideale per download e il gaming online, dato che supporta una larghezza di banda di 1750 Mbps
  • Viene fornito con una porta LAN con la quale è possibile collegarlo a computer o console
  • L’applicazione Nighthawk permette di gestire e monitorare l’amplificatore molto facilmente
  • Si tratta dell’amplificatore di segnale WiFi più economico disponibile sul mercato di quest’anno
Contro
  • Il posizionamento verticale dell’amplificatore non è possibile
  • Occupa molto spazio rispetto ad altri modelli

6. AVM FRITZ! 3000 – Estremamente efficiente

AVM-FRITZ!-3000

Velocità massima: 1733 Mbps

Se ci sono diversi dispositivi in casa e sono costantemente connessi a Internet, potreste voler acquistare l’AVM FRITZ! 3000. È uno dei migliori secondo le recensioni degli esperti grazie al sistema che distribuirà la larghezza di banda ai vostri dispositivi. È possibile collegarsi alla banda da 5 GHz per giocare, alla banda bassa da 5 GHz per guardare film o alla banda da 2,4 GHz per navigare sui social network.

Non c’è bisogno di preoccuparsi di intrusioni o del furto delle informazioni dal vostro account, perché l’amplificatore supporta lo standard di crittografia WPA2. Finché è collegato a un router che supporta tale tecnologia, tutti i dispositivi collegati alla rete WiFi saranno al sicuro.

Per quanto riguarda la configurazione e l’installazione del potenziatore, utilizzando un’applicazione mobile sarete in grado di configurarlo in pochi minuti. È anche possibile monitorare i dispositivi che si collegano alla rete, quanto consumano e anche assegnare la larghezza di banda massima a ciascuno di essi per evitare che consumino più del dovuto.

Le recensioni degli utenti lo valutano come il miglior amplificatore di segnale WiFi del 2022 in quanto ad efficienza e versatilità, poiché può essere utilizzato come Access Point. Basta collegare un cavo LAN a una delle 2 porte per sfruttare una connessione cablata veloce e stabile. Vi permetterà anche di collegare dispositivi vecchi che hanno bisogno di un cavo, come alcune console.

Vedi prezzo

Pro
  • Il dispositivo ha due bande 5 GHz (1.733 e 886 Mbps) e una banda a 2,4 GHz (400 Mbps)
  • Non c’è bisogno di preoccuparsi della sicurezza grazie al supporto WPA2 integrato
  • Un’app permette di installarlo e configurare l’amplificatore di segnale in pochi minuti
  • Funziona sia come ripetitore WiFi sia come punto di accesso tramite cavo LAN
  • In media il ripetitore di segnale consuma solo 6 W, quindi potrete lasciarlo acceso tutto il giorno
  • Siamo di fronte ad un amplificatore ottimo sia per il gaming sia per il download di file pesanti
Contro
  • È un po’ caro rispetto ad altri dispositivi con le stesse funzioni
  • Non è possibile spegnere l’amplificatore di segnale per mezzo di un interruttore

7. Nova MW5G – Supporto di più dispositivi

Nova-MW5G

Velocità massima: 867 Mbps

Avete spesso un gran numero di ospiti e volete che tutti possano accedere alla vostra rete? Allora dovreste comprare uno dei migliori amplificatori di segnale WiFi del 2022, il Nova MW5G. È in grado di mantenere una connessione ottimale, anche se 80 dispositivi sono collegati, grazie alla tecnologia MU-MIMO. I vostri tablet, notebook, PC, console di gioco e altro ancora rimarranno connessi senza rallentamenti!

I tre amplificatori WiFi vi garantiranno una copertura di 350 m2, quindi non ci saranno punti ciechi all’interno della casa. Possono anche comunicare tra piani, così offrirvi sempre un buon segnale, a prescindere da dove trovate. Essendo dual band, si può usare la banda a 5 GHz per scaricare file o giocare, e la 2,4 GHz per navigare in internet senza preoccupazioni.

Attraverso la sua app Tent sarete in grado di configurare e monitorare la vostra rete WiFi e tutti i dispositivi collegati ad essa dal vostro cellulare. Vi permetterà anche di monitorare gli altri ripetitori che si trovano in casa, così sarete sempre in grado di vedere quando e se stanno lavorando correttamente.

Siamo di fronte ad un amplificatore di segnale WiFi compatibile con altri modelli MW come MW3, MW5 e MW6. Ciò vi consentirà di estendere il segnale in tutta la casa senza dover spendere una fortuna in amplificatori, motivo per cui secondo le nostre opinioni si tratta di uno de modelli più validi di quest’anno!

Vedi prezzo

Pro
  • È possibile collegare fino a 80 dispositivi contemporaneamente, grazie alla tecnologia MU-MIMU
  • I 3 ripetitori di segnale copriranno un’area di 350 m2, ottima per appartamenti su più piani
  • Banda a 5 GHz e banda a 2,4 GHz a velocità più elevata con maggiore stabilità del segnale
  • La sua applicazione Tent vi farà risparmiare ore di configurazione e installazione
  • È un amplificatore WiFi compatibile con tutte le versioni precedenti di questo modello
  • Si possono collegare sia cellulari che PC, ma anche TV e console di gioco contemporaneamente
Contro
  • I cavi inclusi sono un po’ corti secondo le opinioni di alcuni utenti
  • Impossibile scegliere il canale WiFi preferito

8. AVM FRITZ! 1200 – Consumo minimo di energia

AVM-FRITZ!-1200

Velocità massima: 866 Mbps

Lasciate spesso internet acceso tutto il giorno? Allora potreste provare un amplificatore di segnale WiFi a basso consumo, come l’AVM FRITZ! 1200. Questo viene fornito con una modalità ECO che vi permetterà di risparmiare un po’ di soldi sulle vostre bollette elettriche mensili.

Vi piacerà scuramente il suo supporto per il WiFi dual band! Il potenziatore sceglierà in modo intelligente se collegare i dispositivi alla banda da 5 GHz 866 Mbps per una connettività senza rallentamenti su PC e console, o alla banda da 2,4 GHz 400 Mbps per elettrodomestici o cellulari che devono solo navigare.

Non dovrete preoccuparvi di intrusi o hacker che vogliono invadere la vostra rete e rubare le vostre informazioni private, perché l’amplificatore di segnale supporta la crittografia WPA2. Questa cripterà i vostri dati per evitare che gli aggressori scoprano i dettagli della connessione e le informazioni che condividete in rete.

I miglioramenti costanti del software e gli aggiornamenti regolari manterranno i vostri dispositivi protetti contro le nuove minacce alla sicurezza. Il booster WiFi riceverà anche ottimizzazioni delle prestazioni, dandovi una connessione stabile e altamente efficiente in ogni momento della giornata.

Le recensioni degli utenti lo classificano come uno dei migliori amplificatori di segnale WiFi del 2022 grazie alla sua facilità di installazione. Include anche un indicatore LED sul corpo che vi aiuterà a trovare la posizione ottimale per posizionarlo. Inoltre, sarete in grado di mantenere la password e il nome utente del vostro vecchio router, quindi non dovrete accedere nuovamente da ogni dispositivo.

Vedi prezzo

Pro
  • Con la sua modalità ECO si può risparmiare molta energia a lungo termine sulla bolletta
  • L’amplificatore di segnale è dotato di WiFi dual band 5 GHz a 866 Mbps e 2,4 GHz a 400 Mbps
  • A seconda della priorità che date ai dispositivi, essi riceveranno più o meno larghezza di banda
  • Non c’è bisogno di preoccuparsi di attacchi informatici, grazie alla crittografia WPA2
  • Gli aggiornamenti costanti consentono di ottimizzare prestazioni e sicurezza dell’amplificatore
  • Il suo indicatore led vi permetterà di posizionare facilmente l’amplificatore WiFi
Contro
  • Il prezzo è un po’ alto se comparato con altri prodotti simili

9. TP-Link RE305 – Massima sicurezza

TP-Link-RE305

Velocità massima: 867 Mbps

La sicurezza è il punto forte del RE305 di TP-Link, uno dei migliori amplificatori di segnale WiFi del 2022. Non dovrete preoccuparvi di estranei che accedono alla vostra rete e prendono i vostri dati, poiché supporta lo standard di crittografia WPA2. In questo modo, tutte le informazioni saranno protette da un algoritmo di crittografia avanzato.

Utilizzando l’intuitiva app Tether, è possibile configurare e gestire il router e il potenziatore WiFi contemporaneamente. Avrete accesso alle impostazioni di rete avanzate dal vostro telefono cellulare a prescindere dal luogo in cui vi troviate, così come al monitoraggio dei dispositivi collegati.

È possibile navigare senza lag o rallentamenti di rete in quanto sfrutta un WiFi dual band e gestisce al meglio la larghezza di banda. L’amplificatore sceglie automaticamente quale banda funziona meglio a seconda del caso: 5 GHz fino a 867 Mbps o 2,4 GHz a 300 Mbps. I dispositivi non consumeranno più del necessario, quindi la lentezza della vostra rete sarà un lontano ricordo!

Premendo semplicemente il pulsante WPS sarete in grado di collegare l’amplificatore al router in pochi secondi e senza inserire password eccessivamente lunghe. Inoltre, è dotato di un LED intelligente che aiuta a trovare la posizione giusta in cui metterlo per massimizzare la portata del segnale in casa

Se la vostra connessione Internet non è molto stabile, potete sempre collegare il booster al vostro computer tramite la sua porta LAN. Ciò vi permetterà di trasformarlo in un Access Point per condividere il segnale e continuare a navigare in internet senza dovervi preoccupare dell’instabilità del WiFi!

Vedi prezzo

Pro
  • L’amplificatore supporta la crittografia WPA2 e ha aggiornamenti regolari della sicurezza
  • Potrete gestire la rete attraverso il servizio Tether e l’applicazione di gestione del dispositivo
  • Navigherete senza ritardi grazie alla sua connessione WiFi dual band avanzata
  • Con la banda a 2,4 GHz supporta velocità di 300 Mbps e fino a 867 Mbps con la banda a 5 GHz
  • Utilizzando il suo LED intelligente sarete in grado di trovare la posizione giusta per il dispositivo
  • Avrete la possibilità di collegare l’amplificatore via LAN per avere la massima stabilità
Contro
  • Solo 16 dispositivi possono essere collegati all’amplificatore di segnale

Amplificatore di Segnale WiFi : Domande frequenti

Quando dovrei comprare un amplificatore di segnale WiFi?

Se il vostro router non è in grado di trasmettere il segnale internet a tutte le stanze della casa, è il momento di comprare un ripetitore WiFi. Lo scopo principale di questi dispositivi è quello di portare il segnale nei luoghi più lontani dal router principale per permettervi di godere di una connessione più veloce e stabile.

Oltre a migliorare la forza del segnale wireless, questi booster WiFi sono anche in grado di ridurre l’impatto degli ostacoli che possono indebolire la connessione. È il caso delle porte e dei muri spessi, degli scaffali e degli oggetti di metallo solido. La cosa migliore è che la maggior parte di questi dispositivi è facile e veloci da installare e configurare.

Antenne interne o esterne: quale scegliere?

Durante la ricerca di un booster WiFi, troverete modelli dotati di antenne interne ed esterne. Se non sapete ancora quale scegliere, non preoccupatevi! Ecco alcuni suggerimenti: i modelli con antenne interne hanno il vantaggio di avere un migliore aspetto estetico, poiché non hanno elementi sporgenti.

D’altra parte, le alternative con antenne WiFi esterne sono altamente raccomandate per i consumatori che cercano più potenza e affidabilità, poiché forniscono prestazioni migliori delle loro controparti. Coprono anche spazi più ampi e permettono di puntare le antenne in una direzione specifica per una connessione più stabile in un determinato luogo.

Di quali porte può essere dotato un amplificatore di segnale WiFi?

In genere, gli amplificatori di segnale WiFi sono dotati di una o più porte Ethernet che permettono di collegare computer e altre apparecchiature alla rete internet. Questi possono essere classificati in diversi tipi: il cosiddetto fast Ethernet e il cosiddetto Gigabit Ethernet. Entrambi assicurano una maggiore velocità di trasferimento dei dati.

Questi dispositivi hanno anche porte USB attraverso le quali è possibile collegare periferiche come stampanti o dischi rigidi alla rete. Infine, è comune per la maggior parte dei modelli attuali avere ingressi audio che permettono di riprodurre musica dal computer, tablet o smartphone.

Quali brand producono i migliori amplificatori di segnale WiFi?

Quando si tratta di amplificatori WiFi, una delle marche che per prima viene in mente è TP-LINK. Questa multinazionale con sede in Cina rappresenta uno dei maggiori fornitori al mondo di prodotti di rete per computer. Anche l’azienda statunitense Netgear, specializzata in sistemi di rete, offre una vasta gamma di prodotti del genere.

Naturalmente, il catalogo è molto più ampio e vario, dato che avrete a disposizione ottime aziende presenti online come Eero e AVM. Nel caso in cui stiate cercando un modello che offra un buon rapporto qualità prezzo, potreste anche dare un’occhiata alle alternative di Tenda, Xiaomi e Joowin.

Quanto costa un amplificatore di segnale WiFi?

Quando si tratta di comprare un amplificatore di segnale WiFi, il prezzo finale è legato a criteri come la velocità di trasferimento, il numero di antenne e la reputazione della marca. In questo senso, ci sono opzioni economiche, di fascia media e di fascia alta.

Le opzioni di fascia bassa possono essere trovate ad un prezzo di partenza di 30 euro nei negozi online e specializzati, mentre le alternative di fascia media potrebbero facilmente raddoppiare questa cifra. Infine, i modelli di amplificatori WiFi di fascia alta possono essere vostri se siete disposti a pagare più di 60 euro.

Connettersi da ogni angolo della casa

Adesso che avete conosciuto i 9 migliori amplificatori di segnale WiFi del 2022, questi prodotti non hanno più alcun segreto per voi! Finalmente potrete connettervi da ogni angolo della casa e far collegare anche i vostri amici e parenti senza che nessuno soffra di rallentamenti!

Sceglietene uno dalla lista, e vedrete che non ve ne pentirete!

Cosa considerare quando si acquista un amplificatore di segnale WiFi

L’acquisto di un amplificatore di segnale WiFi è un’ottima idea se volete portare il segnale internet in ogni angolo della vostra casa o ufficio, soprattutto se molto grande. Questi dispositivi sono molto utili, poiché raccolgono il segnale emesso dal router e lo ripetono per estendere l’area di copertura.

Tuttavia, ci sono una serie di fattori da considerare quando si acquistano tali attrezzature, in modo che siano più adatte a ciò di cui si ha bisogno. In primo luogo, c’è la portata, poiché ogni amplificatore offre una copertura diversa. Dovremmo anche valutare la velocità che possono supportare e la loro compatibilità con le diverse bande disponibili.

Portata

La maggior parte degli amplificatori WiFi indicherà la grandezza approssimativa della loro copertura, in modo da poter selezionare l’attrezzatura che meglio si adatta alle caratteristiche della nostra casa o ufficio.

Si possono trovare dispositivi con una portata di 100 m2, ideali per piccoli spazi, o fino a 400 o 500 m2, progettati per proprietà con diversi piani. In questo senso, è meglio acquistarne uno che abbia almeno un’antenna (ce ne sono anche con 2, 3 e 4), poiché sono quelle che forniscono maggiore copertura.

Bande supportate

Da alcuni anni è diventato essenziale che i nostri dispositivi di rete supportino entrambe le bande 2.4 GHz e 5 GHz. Il ripetitore di segnale che compriamo dovrebbe almeno supportare queste due bande, e ancora meglio se è preparato a supportare la terza banda di 6 GHz, considerando che i router più attuali incorporano questa tecnologia.

Tutto dipenderà da quanto volete andare veloce, in quanto la banda a 2.4 GHz può essere buona per navigare su internet o sui social. Quella a 5 GHz è ottima per lo streaming e il download di file mediamente pesanti, ma anche per il gaming. Con la 6 GHz, godrete di una velocità davvero importante in ogni attività che svolgerete.

Velocità massima

I booster WiFi più potenti supportano velocità che possono superare i 2 Gbps tra le due bande, fattore che supera le esigenze di un utente normale. Tuttavia, la cosa più importante è che la velocità dell’attrezzatura che compriamo possa raggiungere la velocità massima del router, perché solo allora saremo in grado di godere della piena larghezza di banda.

Sarebbe inutile avere tra le mani un amplificator di segnale WiFi che consente di arrivare a 1300 Mbps, quando il nostro router raggiunge appena 600 Mbps. In questi casi, optate per un ripetitore più economico. Viceversa, dovreste cambiare router così da godere del massimo della velocità.

Configurazione

La maggior parte degli amplificatori di segnale WiFi sono configurabili tramite un pulsante WPS o un’applicazione sullo smartphone, fattore che rende il processo di impostazione molto più facile. Solo i modelli più vecchi sono da configurare sul computer utilizzando un cavo di rete.

Dovrete semplicemente premere il pulsante WPS sul vostro router e sull’amplificatore nello stesso momento. Entrambi i dispositivi inizieranno quindi a scansionare diverse frequenze fino a quando non si troveranno l’uno con l’altro. Una volta collegato, il ripetitore inizierà a trasmettere il segnale.

Numero di dispositivi

Un altro aspetto chiave è il numero di dispositivi che possono essere collegati alla rete simultaneamente senza che la stabilità e la qualità del segnale ne risentano. Alcuni ripetitori supportano 16 utenti, il che va bene per una casa dove non vivono molte persone.

Tuttavia, per le case con più famiglie come i condomini o per i grandi uffici, è meglio avere a disposizione un amplificatore di segnale che supporti da 30 a 60 o più dispositivi. Ovviamente, il prezzo sarà maggiore, ma tutti potranno connettersi senza problemi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Redazione

Redazione

Leave a Reply

Sign up for our Newsletter