router-4g.it

Il Miglior Scanner Portatile - Recensioni, Classifica 2022

Trova il miglior scanner portatile grazie alla nostra selezione 2022 !

Scannerizzare non è più il processo lento e macchinoso di una volta!

Oggi esistono dispositivi come gli scanner portatili che, essendo compatti, consentono di eseguire scansioni ovunque e in tempi record.

Come si fa, però, a scegliere quello giusto?

Semplice: vi mostreremo quelli che, secondo le nostre opinioni, sono gli 8 migliori scanner portatili del 2022!

In pochi minuti ogni dubbio svanirà!

I Migliori Scanner Portatili

 Scanner portatileRisoluzione massima 
Epson-WorkForce-ES-50-miniEpson WorkForce ES-50
Migliore in assoluto
600 dpi Vedi prezzo
Brother-DS640-miniBrother DS640
Miglior rapporto qualità prezzo
600 dpi Vedi prezzo
Bamboosang-miniBamboosang
Versatilità senza pari
8 MP Vedi prezzo
Fujitsu-Scansnap-S1100-miniFujitsu Scansnap S1100
Facile da usare
600 dpi Vedi prezzo
MUNBYN-miniMUNBYN
Miglior scanner portatile economico
900 dpi Vedi prezzo

1. Epson WorkForce ES-50 – Migliore in assoluto

Epson-WorkForce-ES-50

Risoluzione massima: 600 dpi

Epson WorkForce ES-50 è il miglior scanner portatile del 2022, ideale per chi porta il proprio lavoro con sé ovunque. I vostri documenti sembreranno proprio come gli originali, dato che ha una risoluzione di 600 dpi. Inoltre, la profondità di colore sarà conservata, così potrete scansionare le foto per salvarle digitalmente o condividerle.

In termini di prestazioni, questo scanner portatile è in grado di elaborare le pagine a una velocità di 8,5 pagine al minuto. Ciò permette di scannerizzare rapidamente intere pile di documenti in tempi ridotti. Inoltre, è possibile eseguire la scansione di più pagine in successione senza doversi fermare, poiché si ha la possibilità di salvare tutte le pagine come un documento PDF o singolarmente.

Con la funzione OCR di questo scanner portatile è altresì possibile convertire le pagine in documenti modificabili. Grazie a ciò sarete in grado di scansionare pagine di libri molto danneggiate ed estrarre tutto il testo in maniera fedele all’originale.

Lo scanner permette anche di memorizzare i file in una grande varietà di formati che vanno dal semplice PDF, al JPEG e PNG, fino al meno utilizzato TIFF. In questo modo è possibile gestire, inviare e conservare i vostri documenti in formato digitale senza nessuna difficoltà di compatibilità.

Come se non bastasse, si può scansionare sia la carta da ufficio che quella usata per fatture e ricevute, dato che lo scanner è in grado gestire pesi compresi tra 35 e 270 g/m². Vi aiuterà anche a scannerizzare il cartone per carte regalo, biglietti da visita o carte d’identità.

Vedi prezzo

Pro

  • Potrete scansionare intere riviste rapidamente, grazie alla sua velocità di 8,5 pagine al minuto
  • La risoluzione di questo scanner portatile è di 600 dpi, per documenti chiari e nitidi
  • La funzione OCR converte i vostri file in documenti modificabili anche se sono danneggiati
  • Dispositivo che supporta una grandissima varietà di formati, da PDF e JPEG a TIFF e Word
  • Si può scansionare anche il cartone, dato che può gestire pesi compresi tra 35 e 270 g/m²
  • Vi permetterà di collegarlo a computer, tablet e cellulari attraverso connessione USB
  • Ideale da portare con sé ovunque si vada, grazie al suo design compatto e portatile

Contro

  • Lo scanner può impiegare diverso tempo per connettersi al computer
  • Non include la connettività WiFi

2. Brother DS640 – Miglior rapporto qualità prezzo

Brother-DS640

Risoluzione massima: 600 dpi

State cercando uno scanner portatile super efficiente e con un ottimo rapporto qualità prezzo? Allora dovreste considerare il Brother DS640. È in grado di scansionare ad una velocità fino a 15 pagine al minuto con una risoluzione di 300 dpi sia a colori che in bianco e nero. Ciò lo rende perfetto per il vostro ufficio dove dovete elaborare grandi quantità di documenti.

Lo scanner portatile è in grado di digitalizzare i documenti scansionando il testo al loro interno per modificarli nel formato che preferite, grazie al suo riconoscimento del testo OCR. Ciò vi aiuterà anche ad aggiornare o correggere gli errori nei documenti in modo da non doverli rifare completamente. In aggiunta, si possono scansionare fogli piccoli ma anche A4, quindi è ottimo per fatture e carte d’identità.

Con questo scanner portatile compatto non è necessario essere vicino al computer per archiviare i file. Sarete in grado di scansionare documenti e inviarli a cartelle direttamente in rete, nel cloud alle vostre stampanti e anche in remoto via posta.

Le recensioni dei consumatori lo definiscono come il miglior scanner portatile del 2022, grazie anche alla sua connessione USB 3.0 che rende facile la scansione da tutti i tipi di dispositivi. Se avete il vostro computer a portata di mano o il cellulare, potete scansionare i documenti in pochi secondi per condividerli ovunque.

Vedi prezzo

Pro

  • Lo scanner portatile lavora a una velocità di 15 ppm, ottimo per ottimizzare i tempi
  • Non perderete qualità durante la scansione grazie alla risoluzione di 600 x 600 dpi
  • Utilizzando il riconoscimento del testo OCR è possibile convertire le pagine in testo modificabile
  • Si possono scansionare documenti, carte e ricevute, dato che supporta fogli di formato A4
  • È possibile salvare i documenti direttamente nel cloud o in una cartella in rete
  • La connessione USB 3.0 dello scanner permette di scansionare da PC, tablet o cellulare

Contro

  • Non offre opzioni di connettività wireless come il WiFi o il Bluetooth.
  • L’installazione del software dello scanner portatile può essere noiosa

3. Bamboosang – Versatilità senza pari

Bamboosang

Risoluzione massima: 8 MP

Con lo scanner portatile Bamboosang non sarete limitati dalle dimensioni della carta. A differenza di altri modelli simili o manuali, questo supporta i fogli in formato A3, quindi sarete in grado di scansionare pagine fino a 29,7 x 42 cm. È ideale per la scansione di risultati di esami, progetti, cartoline, cataloghi e poster.

Non perderete molto tempo a scannerizzare i documenti godendo della migliore qualità possibile, grazie al sensore all’avanguardia dello scanner portatile. Ci vogliono solo 1,5 secondi per scannerizzare un’intera pagina, in modo da poter elaborare intere riviste e libri in pochi minuti. Inoltre, ha una funzione di programmazione che permette di scansionare le pagine a determinati intervalli di tempo.

Non sarà necessario acquistare o utilizzare software di terze parti per convertire le pagine digitalizzate in documenti modificabili, grazie alla sua funzione di riconoscimento del testo OCR. Potrete quindi salvare i documenti in Word, PDF e altri formati direttamente dopo la scansione, così da scegliere quello che preferite. È anche possibile scansionare in formato JPG, JPEG e PNG per digitalizzare immagini e foto.

Le recensioni di chi lo ha usato evidenziano la funzione di correzione automatica dello scanner portatile, che rende tutto ciò che si scansiona perfettamente allineato. Include anche una funzione di riempimento automatico per riempire i bordi danneggiati e i pezzi mancanti del documento, così come la segmentazione dell’immagine e la fusione automatica. Il tutto per una versatilità senza precedenti!

Come se non bastasse, potrete usarlo in qualsiasi posto volete. Essendo super compatto, lo scanner è totalmente portatile, e la luce LED vi aiuterà addirittura a scansionare in stanze poco illuminate. Ecco perché secondo le nostre opinioni è uno dei migliori scanner portatili in assoluto sul mercato del 2022!

Vedi prezzo

Pro

  • La capacità di supportare i formati A3 e A4 lo rende uno dei migliori scanner portatili
  • Ci vogliono solo 1,5 secondi per scannerizzare una pagina, quindi è ottimo per gli uffici
  • Funzione di riconoscimento del testo OCR per convertire i documenti in file modificabili
  • Include l’orientamento automatico che allineerà perfettamente le pagine scansionate
  • Riempimento automatico dei bordi per riempire i pezzi mancanti delle immagini
  • Questo scanner portatile vi permetterà di segmentare e unire automaticamente le foto
  • Con le luci LED regolabili è possibile eseguire la scansione in stanze scarsamente illuminate

Contro

  • Lo scanner non è compatibile con sistemi Mac OS e non ha il WiFi

4. Fujitsu Scansnap S1100 – Facile da usare

Fujitsu-Scansnap-S1100

Risoluzione massima: 600 dpi

Fujitsu propone il suo miglior scanner portatile del 2022, lo Scansnap S1100, progettato per coloro che vogliono scansionare i loro documenti a casa rapidamente e senza problemi. Basta collegarlo al dispositivo in cui state archiviando i i file, premere il pulsante di scansione e spingere il foglio attraverso i rulli. Non dovrete nemmeno selezionare il tipo di carta, poiché lo rileva automaticamente.

Questo scanner portatile è in grado di elaborare carta con un peso tra 52 e 209 g/m2, quindi è possibile usare carta da ufficio, cartone sottile e persino carta fotografica. Così si possono scansionare foto, carte regalo e carte d’identità di plastica senza problemi. Inoltre, la sua velocità di scansione di 7,5 pagine al minuto non vi farà accusare ritardi quando andate di fratte con i vostri documenti importanti.

Non c’è bisogno di preoccuparsi della perdita di qualità durante la scansione! Con la risoluzione di 600 dpi di questo scanner portatile, i vostri documenti manterranno sempre il massimo della nitidezza, quindi non c’è bisogno di ritocchi o modifiche da fare in un secondo momento.

È uno scanner portatile compatibile con entrambe le versioni dei sistemi operativi Windows e Mac. Ciò rende possibile passare da una piattaforma all’altra non appena ne avete bisogno, in modo da poterlo utilizzare in diverse situazioni e con numerosi dispositivi.

Ha ricevuto recensioni molto positive dai suoi utenti, in quanto non solo supporta la carta da ufficio A4, ma perché può anche essere utilizzato per A5, A6, B5, B6, carte regalo e persino formati personalizzati. È la scelta ideale se emettete molte fatture o vi piace conservare e monitorare le ricevute di ciò che comprate.

Vedi prezzo

Pro

  • È uno scanner portatile compatto e facile da usare, perfetto anche per principianti
  • È possibile scansionare anche il cartone, perché supporta pesi compresi tra 52 e 209 g/m2
  • Con la sua velocità di 7,5 pagine al minuto potrete scansionare intere riviste rapidamente
  • La risoluzione di 600 dpi consente di mantenere i documenti nella qualità originale
  • Può essere utilizzato sia su Windows che su Mac, grazie al fatto che è multipiattaforma
  • Non solo è compatibile con carta da ufficio A4, ma può essere usato anche con A5, A6, B5 e B6

Contro

  • Non include nessuna connessione WiFi

5. MUNBYN – Miglior scanner portatile economico

MUNBYN

Risoluzione massima: 900 dpi

State cercando il miglior scanner portatile economico con cui scansionare i documenti a casa o mentre siete in viaggio? Allora dovete provare il MUNBYN, un modello disponibile ad un ottimo prezzo. Con esso si possono facilmente scannerizzare le pagine di libri e riviste senza rischiare di danneggiarle. È particolarmente utile quando si scansionano vecchi libri e non si vogliono strappare.

Avrete a vostra disposizione 3 risoluzioni preimpostate (300, 600 e 900 dpi), da scegliere in base a quella che si adatta meglio al documento che state scansionando. A bassa risoluzione (300 dpi) sarete in grado di scansionare ad una velocità di 2 secondi per pagina, mentre ad alta risoluzione (900 dpi) ci vorranno solo 5 secondi.

La funzione OCR di questo scanner portatile permette di convertire le pagine scansionate in qualsiasi formato di documento, sia JPG, JPEG, PNG, PDF e Word. Avrete anche la possibilità di modificare il testo, nel caso vogliate correggere o aggiornare i vostri documenti datati.

Tra le migliori caratteristiche di questo scanner portatile c’è la sua memoria MicroSD da 16 GB, che permette di scansionare i documenti ovunque vi troviate. C’è abbastanza spazio per memorizzare foto e anche interi libri, anche se è sempre possibile inserire una memory stick da 32 GB se si è a corto di spazio.

La cosa più apprezzabile, secondo le nostre opinioni, è che lo scanner portatile non si limita ai documenti in formato A4. Con questo dispositivo è infatti possibile scansionare fogli 3×5, 4×6, 5×7 e persino 8×10. Ciò lo rende ideale per elaborare foto, cartoline, biglietti da visita e biglietti regalo senza problemi. Ecco perché è uno dei più validi in commercio!

Vedi prezzo

Pro

  • Scanner compatto, perfetto per scannerizzare i documenti senza danneggiarne l’integrità
  • Potete scegliere una risoluzione di 300, 600 e 900 dpi, a seconda del documento da scansionare
  • La velocità di scansione è compresa tra 2 secondi (300 dpi) e 5 secondi (900 dpi) per pagina
  • Con la funzione OCR è possibile creare documenti JPG, PNG, PDF e persino Word per l’editing
  • È in grado di scansionare in formato A4 e in formato 3×5, 4×6, 5×7 e 8×10, ideale per le fotografie
  • Include una memoria MicroSD da 16 GB per l’archiviazione di documenti pesanti

Contro

  • La scansione deve essere fatta con attenzione e senza muovere troppo il dispositivo
  • È necessario scaricare i file dopo la scansione

6. IRIScan Book 5 – Definizione eccellente

IRIScan-Book-5

Risoluzione massima: 1200 dpi

L’IRIScan Book 5 è la soluzione perfetta per digitalizzare i vostri documenti e renderli più nitidi, grazie alla sua risoluzione di 1200 dpi. Con questo scanner compatto sarete in grado di elaborare disegni o schizzi mantenendo ogni minimo dettaglio, senza generare immagini pixelate, sfocate o sbiadite.

Se odiate dover riscrivere interi documenti a causa di piccoli errori, allora amerete la funzione OCR di questo scanner portatile. Con essa è possibile scansionare le pagine e convertirle in documenti modificabili, permettendovi di correggerle e ristamparle senza dover perdere tempo a rifarle completamente da capo.

Dimenticate i tempi di attesa infiniti! Grazie alla funzione di alimentazione costante (CDF) dello scanner portatile è possibile scansionare pagina dopo pagina rapidamente. E non sarete limitati alla carta A4, dato che supporta anche formati di carta non standard come cartoline, ricevute, fatture e altri documenti.

Come se non bastasse, avrete a disposizione un massimo di 32 GB con una memoria MicroSD, dove potrete finalmente memorizzare tutte le immagini nello scanner portatile senza dover fare affidamento ad altri dispositivi. È anche possibile collegarlo a una rete WiFi per scansionare i documenti da remoto e inviarli al computer.

Le recensioni degli utenti lo classificano tra i migliori scanner portatili del 2022, anche perché è dotato di uno schermo LCD da 1,5″ che permette di vedere in anteprima ciò che è stato appena scansionato. In questo modo, è possibile confermare se la scansione ha avuto successo prima di salvare i documenti senza sprecare tempo e carta. Ancora, è compatibile con Windows, Linux e Mac.

Vedi prezzo

Pro

  • Otterrete scansioni della migliore qualità, grazie alla sua risoluzione di 1200 dpi
  • Con la funzione OCR potrete scansionare le pagine e convertirle in documenti modificabili
  • Sarete in grado di scansionare fogli A4, lettere, ricevute, cartoline e fatture cartacee
  • Il display da 1,5″ di questo scanner compatto è perfetto per monitorare la scansione
  • È possibile aggiungere una scheda microSD fino a 32 GB in cui memorizzare le foto scansionate
  • Può essere utilizzato con qualsiasi sistema operativo, come Windows, Linux o Mac
  • Avrete la possibilità di collegarlo alle vostre reti WiFi per scansionare da remoto

Contro

  • La porta USB potrebbe essere posizionata meglio
  • Richiede molta stabilità quando si esegue la scansione

7. Canon P-208II – Super efficiente

Canon-P-208II

Risoluzione massima: 600 dpi

Con lo scanner portatile Canon P-208II non perderete più tempo nella scansione fronte-retro, grazie alla sua innovativa funzione duplex. Basta scorrere il documento per scansionare 2 pagine nello stesso momento e ottimizzare i tempi. E con una velocità di 16 pagine al minuto, sarete in grado di scansionare interi libri in pochissimi minuti!

È uno scanner portatile ideale per la scansione di tutti i tipi di documenti, poiché ha una risoluzione di 600 x 600 dpi. È anche possibile scansionare documenti senza che il testo diventi sfocato e difficile da leggere. In questo modo, potrete salvaguardare la qualità di tutto ciò che andrete a scannerizzare, in modo da non sprecare carta inutilmente.

Oltre al riconoscimento del testo migliorato, lo scanner include alcune funzioni per migliorare la qualità della scansione, come il rilevamento intelligente del colore e il riconoscimento dell’orientamento dell’immagine. Questi conserveranno le vostre vecchie foto come il giorno in cui sono state scattate. Come se non bastasse, include una modalità che setta automaticamente le impostazioni corrette.

Con l’applicazione mobile CaptureOnTouch avrete la possibilità di scansionare immagini e inviarle direttamente al vostro dispositivo Android, iPhone o iPad. Questa app ha un’interfaccia semplice e facile da usare, quindi vi abituerete ad usarla in pochi minuti anche se non l’avete mai scaricata prima d’ora.

È uno scanner portatile che supporta una grande varietà di plugin, in modo da poter condividere i file tramite servizi cloud come SugarSync, OneDrive, Dropbox e Google Drive. È anche compatibile con app come Evernote e SharePoint, così da poter trasferire i vostri file in pochi secondi e in modalità wireless.

Vedi prezzo

Pro

  • La scansione è più comoda e veloce, grazie alla funzione duplex integrata nello scanner
  • Non dovrete preoccuparvi di perdere qualità dopo la scansione, grazie alla risoluzione di 600 dpi
  • Funzione OCR per la scansione di pagine di documenti di testo in documenti modificabili
  • Offre un migliore riconoscimento del testo e funzioni per migliorare la qualità della scansione
  • Lo scanner portatile rileva automaticamente l’orientamento del foglio impostandolo da solo
  • Con l’app CaptureOnTouch si possono scansionare documenti direttamente sul cellulare
  • Supporta una grande varietà di servizi come SugarSync, Dropbox e Google Drive

Contro

  • Il dispositivo non è in grado di connettersi alle reti WiFi
  • I rulli fanno un po’ di rumore quando si scansiona

8. Aibecy – Incredibilmente versatile

Risoluzione massima: 1050 dpi

Se portate il lavoro ovunque, potreste voler dare un’occhiata allo scanner portatile Aibecy. Ha una batteria ricaricabile da 850 mAh che vi permetterà di scansionare i documenti in qualsiasi luogo voi vi troviate. La cosa migliore è che consuma pochissima energia durante ogni ciclo di scansione, quindi è possibile usarlo per giorni prima di doverlo ricaricare.

Questo scanner portatile vi darà la possibilità di scegliere la qualità a seconda del tipo di documento che volete scansionare. Per le carte piccole, c’è la risoluzione di 300 dpi, che richiede molto meno tempo. Per i documenti personali, è possibile eseguire la scansione a 600 dpi, mentre la sua risoluzione di 1050 dpi vi aiuterà a ottenere risultati nitidi e di altissima qualità quando volete rielaborare delle foto.

Con la sua funzione OSR è possibile scansionare le pagine e salvarle come documenti Word o PDF per ulteriori modifiche prima dell’elaborazione finale. Vi permette anche di scegliere se volete salvare tutte le pagine scannerizzate in un unico documento e quale formato volete dargli.

Lo scanner portatile supporta anche l’inserimento di una memoria micro SD fino a 32 GB, in modo da poter memorizzare tutte le foto e i file scansionati. Ciò eviterà anche di dovervi connettere a una rete per inviare i file e permette di scansionare da qualsiasi luogo senza dover fare affidamento su un dispositivo aggiuntivo.

In termini di tipo di formato, lo scanner portatile supporta fogli A4, A5, 5R, 4R, 3R e tutti quelli sottostanti. Ciò significa che non solo sarete in grado di scansionare le pagine standard di carta da ufficio, ma è anche ideale per la scansione di cartoline e persino di biglietti da visita. Ecco perché è uno dei più validi in assoluto sul mercato di quest’anno.

Vedi prezzo

Pro

  • È uno scanner portatile molto compatto con una batteria ricaricabile da 850 mAh
  • Potete scegliere tra una risoluzione di 300, 600 o 1050 dpi in base al foglio da scansionare
  • Con la funzione OSR è possibile scansionare le pagine e salvarle come Word modificabili
  • È ideale per la scansione di documenti e foto, dato che supporta una gran varietà di formati
  • Sarete in grado di monitorare il completamento della scansione sul display LCD
  • Presenta anche uno slot MicroSD fino a 32 GB ideale per salvare le pagine digitalizzate

Contro

  • Il software è un po’ lento rispetto ad altri

Scanner portatili: Domande frequenti

Di quali caratteristiche ho bisogno in un cellulare per anziani?

Un telefono utile per gli anziani è quello in grado soddisfare le loro esigenze e che sia allo stesso tempo facile da usare. Per raggiungere questo obiettivo, è importante valutare le caratteristiche più importanti prima di acquistarne uno. In primo luogo, si consiglia di scegliere un dispositivo con numeri grandi e ampio display così da offrire una visualizzazione migliore dei contenuti

È anche di fondamentale importanza che il cellulare sia abbastanza forte in termini di volume, in modo che gli anziani possano sentirlo sempre. Naturalmente, è anche importante che il dispositivo sia resistente agli urti e abbia una lunga durata della batteria. Infine, provate ad optare per un telefono con una base di ricarica.

I cellulari per gli anziani dovrebbero essere intelligenti?

Il cellulare giusto per gli anziani non deve essere il più semplice e antiquato in commercio. Difatti, la tecnologia moderna permette di gestire gli smartphone senza problemi, in quanto davvero molto intuitivi. Tuttavia, ci sono alcuni punti da considerare quando si tratta di adattare questi dispositivi alle esigenze dei propri familiari.

Innanzitutto, è importante che l’interfaccia del dispositivo sia semplice e intuitiva. L’installazione di un launcher su questi device può migliorare l’esperienza dell’utente visualizzando icone e testi più grandi. Si raccomanda anche di limitare alcune applicazioni che possono creare confusione negli anziani, come alcuni social o app di messaggistica.

Di quali caratteristiche ho bisogno in un telefono per anziani?

Oltre alle caratteristiche che abbiamo elencato sopra, i cellulari per anziani possono avere funzioni molto utili per i vostri cari. Tra queste, la radio FM è senza alcun dubbio indispensabile per godersi della buona musica. Fortunatamente, tutti i modelli presenti in commercio sono dotati di funzioni radio, e possono essere ascoltate senza l’utilizzo delle cuffie.

Anche la torcia è uno strumento utile per gli anziani, in quanto li aiuterà a trovare oggetti di notte, o più semplicemente per illuminare una stanza buia al seguito di un’interruzione di corrente. Infine, una funzione molto popolare è il pulsante SOS, in grado di contattare fino a 5 numeri nello stesso momento nel caso in cui vi trovate in una situazione di pericolo.

Quali marche di cellulari sono migliori per gli anziani?

Mentre il mercato di oggi può essere saturo di case produttrici che realizzano cellulari moderni, sono ancora presenti marchi che distribuiscono telefoni per gli anziani. Uno dei più conosciuti al mondo è sicuramente Panasonic, capace di produrre dispositivi duraturi nel tempo, con numeri grandi e tastiere molto ampie.

Nei negozi online come Amazon, troverete anche marche specializzate in telefoni per anziani, come BRONDI, Artfone, Easyfone e Uleway. Vi basterà scegliere quello che più vi piace basandovi anche sulle esigenze dei vostri cari.

Quanto costa un cellulare per anziani?

In generale, i cellulari per anziani possono essere facilmente acquistati sia nei negozi al dettaglio che online. Un modello con caratteristiche di base, ovvero senza funzioni aggiuntive come le videochiamate e la fotocamera, ha un prezzo di circa 20 o 25 euro.

I modelli con piattaforme di ricarica sono leggermente più costosi, ma ancora accessibile, in quanto si aggirano tra le 30 e le 50 euro. Invece, gli smartphone per anziani in grado di mandare email, fare videochiamate, scattare foto e registrare video, possono costare da un minimo di 65 ad un massimo di 125 euro a seconda delle loro caratteristiche.

Cosa considerare quando si acquista uno scanner portatile

L’acquisto di uno scanner portatile è una soluzione eccellente per digitalizzare i vostri documenti senza dover portare attrezzature ingombranti e pesanti con voi. Sono dispositivi leggeri e facili da usare che si possono trasportare ovunque si vuole. Inoltre, a seconda del modello, vi permetteranno di digitalizzare diversi tipi di documenti, fotografie, libri e molto altro.

Sono anche abbastanza economici e hanno cominciato a sostituire gli scanner tradizionali in molti piccoli uffici e case. Quando si acquista uno di questi dispositivi, si dovrebbero valutare fattori essenziali come la risoluzione, la velocità di scansione, i formati supportati e le funzioni aggiuntive che permettono di modificare i documenti una volta scansionati. È importante anche la questione della connettività, che può essere via USB o Wi-Fi.

Risoluzione

La risoluzione offerta dallo scanner portatile sarà essenziale per mantenere alta la qualità dell’immagine una volta digitalizzata. Questa è solitamente misurata in punti per pollice (dpi). Un’attrezzatura di buona qualità dovrebbe offrire risoluzioni tra 300 e 600 dpi, che sono più che sufficienti per la scansione di documenti di testo, grafica e immagini semplici.

Tuttavia, per un lavoro di qualità migliore, la risoluzione dovrebbe essere di almeno 900 o 1200 dpi. Tutto dipenderà dal tipo di foto, foglio o immagine che volete scansionare e dal risultato finale che volete ottenere, nonché dallo scopo della scansione.

Velocità

Nessuno vuole passare diversi minuti ad aspettare che un documento venga scansionato, specialmente se si tratta di un libro o un’intera collezione di fotografie. Ecco perché è importante valutare la velocità di scansione quando si decide di acquistare uno scanner compatto.

Alcuni dispositivi progettati per un ambiente domestico e un uso occasionale, dove l’alta velocità non è richiesta, sono in grado di scansionare tra 7 e 16 ppm (pagine al minuto). Altri sono destinati all’uso in un ambiente d’ufficio dove il tempo è prezioso, e sono in grado di scansionare fino a 20 o 30 ppm.

Formati e dimensioni supportati

Dovrete considerare i formati di scansione supportati dall’attrezzatura, poiché per un grafico, per esempio, sarebbe poco pratico acquistare un’attrezzatura che non sia in grado di scansionare in formato PNG. Fortunatamente, gli scanner portatili e manuali di oggi supportano una gran varietà di formati immagine, PDF e alcuni hanno anche la capacità di convertire il documento in e-book.

In termini di dimensioni supportate, questi scanner lavorano generalmente con il formato A4, che è il formato più comunemente usato, e tutti i formati inferiori. Quindi, è possibile scansionare tutto, dai documenti ufficiali alle ricevute, ai biglietti da regalo, ai biglietti da visita e alle foto di varie dimensioni. Alcuni sono in grado di scansionare formati più grandi, come l’A3.

Connettività

Un altro punto cruciale è la tecnologia di connettività utilizzata, che generalmente è di tipo USB, da usare attraverso la porta del vostro PC, tablet o telefono cellulare. Solo pochi modelli manuali offrono il WiFi, e pochissimi sono dotati di Bluetooth.

Una cosa abbastanza comune, invece, è che gli scanner includono un’app per gestire e condividere le immagini, così come uno slot micro SD per memorizzare e trasferire le immagini tra i dispositivi. Quest’ultimo è molto importante se elaborate spesso file di grandi dimensioni.

Facebook
Twitter
WhatsApp