La Miglior Tastiera per Mac (Anche Wireless) – Classifica 2022

Trova il miglior tastiera per Mac grazie alla nostra selezione 2022!

Chi ha un Mac non può non avere una buona  tastiera a portata di mano, soprattutto se lavora nel mondo del digitale.

Questo perché ogni modello garantisce una determinata velocità di scrittura, e offre particolari funzioni aggiuntive.

Per scegliere quella giusta, vi suggeriamo di dare un’occhiata alla nostra classifica delle 5 migliori tastiere per Mac del 2022.

Vediamole insieme, e ogni dubbio svanirà in un attimo!

I migliori tastiera per Mac

 Tastiera per MacConnettività  
Apple-Magic-Keyboard-miniApple Magic Keyboard
Migliore in assoluto
Bluetooth Vedi prezzo
Logitech-MX-Keys-miniLogitech MX Keys
Miglior rapporto qualità prezzo
Bluetooth e USB Vedi prezzo
OMOTON-KB-BT-515-IT-miniOMOTON KB-BT-515-IT
Super silenziosa
Bluetooth Vedi prezzo
IClever-BK10-miniIClever BK10
Stile sofisticato
Bluetooth Vedi prezzo
OMOTON-mini OMOTON
Miglior tastiera per Mac economica
Bluetooth Vedi prezzo

1. Apple Magic Keyboard – Migliore in assoluto

Apple-Magic-Keyboard (3)

Connettività: Bluetooth

La Apple Magic Keyboard è la miglior tastiera per Mac del 2022. Parliamo di una combinazione davvero perfetta di eleganza e design, totalmente comoda e intuitiva. In questo modo, avrete la possibilità di digitare godendo del massimo comfort, disponendo di un prodotto che si fonde in maniera eccellente con la scrivania e la propria postazione di lavoro.

Tra l’altro, siamo di fronte ad un prodotto estremamente leggero e pratico, ottimo per essere portato in qualsiasi posto senza alcuna difficoltà. Vi basterà tenerla in mano per comprenderne la leggerezza e capire che stiamo parlando di una delle tastiere migliori in assoluto sul mercato.

Non dovrete neanche ricaricarla continuamente, in quanto la sua batteria incorporata vi garantirà fino a 1 mese di autonomia continua prima di doverla ricaricare. Ciò la rende non solo ottima per lavorare costantemente, ma anche ideale per chi è spesso in viaggio e non vuole avere a che fare con grovigli di fili ingombranti in continuazione.

Persino i tasti contribuiscono ad aumentare la qualità dell’esperienza utente, dato che sono morbidi e molto piacevoli al tatto. Ciò eviterà anche le false digitazioni, per risultati professionali. Tra l’altro, la struttura di questa tastiera è molto bassa, quindi le mani non formeranno il classico angolo durante la scrittura, prevenendo dolori alle braccia e alle articolazioni.

Potrete collegarla facilmente ai vostri dispositivi Apple tramite Bluetooth e la porta lightning, dato che è pienamente compatibile con essi. Nonostante manchi un tastierino numerico sulla destra, però, ci sono tutti i tasti speciali di MacOS (Command, Control, Option) e avrete persino dei pulsanti che vi permettono di regolare facilmente il volume o il livello di luminosità.

Persino la compatibilità non è un problema, nonostante parliamo di una tastiera per Mac. Potete infatti collegarla al vostro iPhone, iPad mini, Air, Pro, MacBook Air, Pro, IMac Pro, Mac Pro e mini in meno di un secondo!

Vedi prezzo

Pro
  • Tastiera per Mac con tasti morbidi e tempi di risposta rapidi
  • Batteria ricaricabile incorporata per un’autonomia di 1 mese continuo
  • È molto comoda da usare, perché è wireless e si collega via Bluetooth
  • Meccanismo a forbice per una maggiore stabilità di scrittura
  • È compatta e leggera, così da poterla portare con voi ovunque andiate
  • Piena compatibilità con tutti i dispositivi Apple in circolazione
Contro
  • Nessun tastierino numerico a destra
  • È più costosa rispetto ad altri modelli della stessa marca

2. Logitech MX Keys – Miglior rapporto qualità prezzo

Logitech-MX-Keys

Connettività: Bluetooth e USB

State cercando una tastiera confortevole e di grande valore? Allora dovreste considerare le Logitech MX Keys, la migliore in termini di rapporto qualità prezzo. Il suo design concavo dei tasti si adatta perfettamente alle dita, quindi avrete una sensazione piacevole durante la digitazione. Inoltre, i bordi arrotondati rendono la scrittura intensiva più comoda, dato che danno un supporto extra alle articolazioni.

La sua costruzione di alta qualità la rende robusta, stabile, precisa e reattiva. Come se non bastasse, se si lavora contemporaneamente con diversi Mac, la sua funzione Easy-Switch permette di accoppiarli senza bisogno di avere più tastiere collegate tra di esse. Ecco perché ha ricevuto così tante opinioni e recensioni positive!

Ha persino un sistema di illuminazione intelligente che si adatta automaticamente alle condizioni di luce dell’ambiente. Questo, combinato con i sensori di prossimità che rilevano quando le mani si avvicinano alla tastiera, illumina i tasti al momento giusto. Potete anche attivare o disattivare tale funzione manualmente, per un’esperienza sempre personalizzata, tipica delle tastiere per Mac.

Quando si tratta di durata della batteria, poi, non avrete nulla di cui preoccuparvi, dato che la MX Keys può conservare l’energia fino a 10 giorni. Se si spegne la sua funzione di retroilluminazione, in aggiunta, la carica può durare fino a 5 mesi di fila. Non a caso, è una delle migliori tastiere per Mac del 2022!

Vedi prezzo

Pro
  • Funzione Easy-Switch per di lavorare con 3 Mac contemporaneamente
  • Sensori di prossimità che rilevano l’avvicinamento delle mani
  • Sensori di luce ambientale che regolano l’illuminazione dei tasti
  • Tastiera per Mac con tasti arrotondati per una digitazione fluida
  • Connettività USB e Bluetooth con sistema di risparmio energetico
  • Tastiera con batteria ricaricabile via USB-C e buona autonomia
  • Design stabile con finiture eleganti, minimaliste e raffinate
  • Compatibilità ottimale con diversi dispositivi Apple
Contro
  • La retroilluminazione consuma troppa batteria

3. OMOTON KB-BT-515-IT – Super silenziosa

OMOTON-KB-BT-515-IT

Connettività: Bluetooth

La OMOTON KB-BT-515-IT è una delle tastiere per Mac compatibili più comode che troverete, grazie alla sua esperienza di digitazione super silenziosa. Inoltre, ha diversi tasti di scelta rapida e comandi che permettono ottimizzare notevolmente i tempi di lavoro, eseguendo i compiti semplici in men che non si dica.

Ha anche la capacità di connettersi a un massimo di 3 dispositivi contemporaneamente, elemento ideale per non dover avere più tastiere collegate insieme su un solo device. Come se non bastasse, non dovrete nemmeno preoccuparvi che si spenga mentre state eseguendo un lavoro importante o giocando, grazie alla batteria integrata dalla buona autonomia.

Il suo design è pulito e minimalista, perfetto per abbinarla a qualsiasi tipo di arredamento abbiate nella vostra postazione di lavoro. Per quanto riguarda il design dei tasti, invece, vale la pena ricordare che il loro meccanismo interno è abbastanza comodo, e assicura un’esperienza di digitazione fluida e silenziosa, come citato sopra.

Il pratico sistema di livellamento permette invece di scrivere sfruttando la giusta angolazione per evitare che mani e polsi si stanchino. È sicuramente perfetta per lavorare diverse ore di fila senza affaticarsi, tipico emblema che siamo di fronte ad un’ottima tastiera. Potete anche connettervi senza fili via Bluetooth, con una portata massima di ben 10 metri.

La tastiera OMOTON KB-BT-515-IT è un modello completamente compatibile con sistemi operativi MacOS, in modo da poter lavorare con tutti i vostri dispositivi MacBook, Mac mini o iMac. Proprio per tale motivo, le recensioni sul prodotto sono per la maggior parte positive.

Vedi prezzo

Pro
  • Tastiera per Mac con meccanismo a forbice per una digitazione fluida
  • Tasti di accesso rapido per velocizzare i tempi di lavoro
  • Connettività via Bluetooth con 10 metri di portata massima
  • Modalità di risparmio energetico automatica se non si usa per 20 minuti
  • Tastiera per Mac compatibile che si connette a 3 dispositivi di fila
  • Batteria ricaricabile in grado di resistere fino a 120 ore di uso continuo
  • Ha un tastierino numerico che la rende ideale per il lavoro d’ufficio
Contro
  • Non è una delle tastiere più compatte in circolazione

4. IClever BK10 – Stile sofisticato

IClever-BK10

Connettività: Bluetooth

La tastiera IClever BK10 Mac è fatta di resistente acciaio inossidabile e ha un design ergonomico che la rende particolarmente elegante. Farà sicuramente un figurone nella vostra stanza e si fonderà perfettamente con gli altri elementi del vostro PC.

È compatibile con una varietà di dispositivi iOS, Microsoft, Mac OS e Android, quindi è perfetta per scrivere su MacBook, iPad o Smartphone Apple. Inoltre, è possibile accoppiarla con un massimo di 3 dispositivi contemporaneamente, in modo da poter scrivere su ciascuno di essi velocemente. In termini di connettività, parliamo di una tastiera con un ottimo Bluetooth 5.1.

Le sue dimensioni e il suo peso ridotto non solo la rendono perfetta per l’uso su piccole scrivanie, ma potrete anche portarla in borsa ovunque vogliate andare. Per evitare che le mani e i polsi si stanchino, la tastiera in questione ha dei supporti sul lato inferiore che potrete regolare per ottenere l’inclinazione che volete.

I suoi tasti a forbice vi permetteranno di digitare in modo fluido e veloce, così da aumentare notevolmente la velocità senza commettere. Per quanto riguarda la batteria, dovete sapere che può sopportare fino a 90 ore di uso continuo con una singola carica e ha un sistema di risparmio energetico integrato. Questo, appunto, la spegne automaticamente dopo 30 minuti di inattività.

Vedi prezzo

Pro
  • Tastiera per Mac compatibile con costruzione resistente e sofisticata
  • Tasti a forbice che velocizzano la digitazione e minimizzano gli errori
  • Connessione Bluetooth 5.1 sempre stabile e aggiornata
  • Compatibile con i vostri dispositivi Mac Os, Microsoft, Android e iOS
  • Si può accoppiare con un massimo di 3 dispositivi simultaneamente
  • Batteria ricaricabile con un’autonomia di ben 90 ore con una singola carica
  • Il design ergonomico previene di affaticare braccia, mani e dita
  • Dimensioni compatte che si adattano perfettamente alle piccole scrivanie
Contro
  • Tastiera senza tasti retroilluminati
  • Secondo le opinioni dei gamers, è troppo piccola come tastiera

5. OMOTON – Miglior tastiera per Mac economica

OMOTON

Connettività: Bluetooth

L’OMOTON è progettata per quegli utenti che vogliono avere la miglior tastiera per Mac in assoluto ma non vogliono spendere tanti soldi. È l’opzione più economica per chi vuole usare un Mac, un iPad o un iPhone, dato che può essere collegata a diversi dispositivi, purché compatibili con il sistema operativo iOS.

Il suo meccanismo di digitazione è perfetto per affrontare lunghe ore di lavoro, poiché i tasti a forbice sono particolarmente comodi da premere. Inoltre, i pulsanti hanno bordi arrotondati per garantire una corretta digitazione, indipendentemente dal punto in cui li toccate.

Ha persino un sistema di connettività wireless Bluetooth dalla portata massima di ben 10 metri, che consente di posizionarla lontano dal dispositivo senza problemi. Ha anche una batteria integrata in grado di durare fino a un mese e mezzo di fila. La ricarica avviene tramite cavo USB-C, e la funzione auto-sleep permette alla tastiera di risparmiare energia quando non in uso.

Infine, parliamo di un dispositivo leggero e ultra sottile, capace di entrare in una piccola borsa. Ciò è possibile grazie al suo design compatto ed ergonomico, in grado anche di ridurre la fatica che si accusa spesso a mani e polsi.

Vedi prezzo

Pro
  • Tastiera per Mac con tasti a forbice per una migliore digitazione
  • Design ergonomico per ridurre il dolore alle mani durante l’uso
  • Connessione Bluetooth molto veloce con una portata di 10 metri
  • Batteria a ricarica rapida con autonomia di un mese e mezzo
  • Dimensioni compatte e design ergonomico e ultrasottile
  • Tastiera per Mac compatibile con quasi tutti i dispositivi Apple
Contro
  • Leggero ritardo all’accensione dopo essere uscita dalla modalità sleep

Tastiera per Mac : Domande frequenti

Quali tipi di tastiere per Mac sono disponibili sul mercato?

Una tastiera per Mac è una periferica appositamente progettata per essere utilizzata su computer che eseguono il sistema operativo macOS. Anche se ci sono decine di modelli compatibili in circolazione, ce ne sono essenzialmente due tipi: wireless e non wireless. Questi si collegano al PC tramite cavo USB e comprendono altre porte per installare altri dispositivi.

I modelli wireless, d’altra parte, utilizzano la tecnologia Bluetooth per connettersi al computer senza cavi. Sono più piccoli perché non hanno un tastierino numerico e non hanno porte USB. Tuttavia, alcuni dispositivi sono compatibili con entrambe le tecnologie.

Quale tastiera per Mac dovrei scegliere?

Quando si tratta di scegliere la tastiera giusta, dovrete pensare ad alcuni fattori importanti. In primo luogo, se avete bisogno di un modello cablato o wireless, a seconda di come lo userete. I modelli cablati hanno il vantaggio di non richiedere batterie extra, ma se volete un dispositivo da portare in giro per lavorare comodamente a una distanza maggiore, vorrete sicuramente un modello senza fili.

Dovreste anche pensare a quanto è compatibile il prodotto, in modo da poterlo utilizzare con qualsiasi computer Apple. Tra l’altro, ci sono modelli che possono essere utilizzati persino su computer Windows.

Anche la disposizione dei pulsanti è essenziale, quindi assicuratevi che sia la tastiera per Mac in questione sia configurata per l’Italia. Naturalmente, una delle migliori opzioni è la tastiera ufficiale di Apple, ma ci sono molte aziende che producono modelli sofisticati, pratici e altrettanto utili a prezzi stracciati.

Quanto costa una tastiera per Mac?

È noto che le tastiere per Mac non sono le più economiche sul mercato, soprattutto quando si opta per il produttore ufficiale. Infatti, i loro modelli vanno dagli 80 ai 100 euro o più.

Ad ogni modo, è possibile trovare buone varianti economiche con caratteristiche simili e abbastanza compatibili con altri prodotti Apple a prezzi compresi tra 30 e 70 euro.

Per digitare in maniera professionale

Abbiamo visto che esistono ottime alternative ai dispositivi originali Apple, soprattutto quando si parla di tastiere. Ognuna di esse ha determinate caratteristiche che possono più o meno soddisfare le vostre esigenze.

Quindi, ora che conoscete le 5 migliori tastiere per Mac presenti in commercio nel 2022, non dovreste più avere problemi nello scegliere quella giusta. Basta confrontarle tra di loro, analizzare i propri bisogni e prendere una decisione!

Redazione

Redazione

Leave a Reply

Sign up for our Newsletter