Quanto Costa un PC da Gaming? Quanto Costa Assemblarlo?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

quanto-costa-un-pc-da-gaming

Dopo averci pensato per diverse settimane (forse mesi), hai finalmente deciso di comprare un PC da gaming per goderti i videogiochi più popolari del momento?

Se è così, probabilmente vorrai saperne di più su marche, componenti, caratteristiche e, soprattutto, prezzi.

Fortunatamente, sei arrivato nel posto giusto per chiarire i tuoi dubbi: ti aiuteremo a scegliere il computer più adatto alle tue esigenze e al tuo portafoglio.

Nelle righe seguenti ti diremo quanto costa un PC da gaming o un portatile e parleremo anche un po’ di quanto dovresti spendere se decidessi di assemblare il dispositivo da solo. Ti interessano queste informazioni? Allora continua a leggere!

Quanto costa un PC da gaming? E un portatile?

Quando si pensa all’acquisto di un PC da gaming, la marca non è l’unica caratteristica da valutare: anche il prezzo è molto importante. In generale, questo aspetto va di pari passo con le esigenze di ogni giocatore, quindi è impossibile stabilire una cifra esatta o assoluta. Tuttavia, le stime di mercato vanno da 500 a 3000 euro a seconda delle caratteristiche e dei componenti (processore, scheda video, memoria) di ogni computer.

Di seguito, ti spiegheremo più in dettaglio come sono divise le componenti fisse del PC e le loro diverse fasce di prezzo:

  • Entry level: dispositivi che hanno i requisiti minimi per giocare a videogiochi leggeri (circa 500 euro senza accessori).
  • Fascia bassa: modelli con una risoluzione leggermente superiore e caratteristiche migliorate rispetto alla fascia Entry level (circa 700 euro senza accessori).
  • Fascia media: i dispositivi con il miglior rapporto prezzo/prestazioni. Ti consentono di giocare alla maggior parte dei giochi con una risoluzione accettabile, tuttavia, le loro prestazioni non sono eccezionali (circa 1000 euro senza accessori).
  • Fascia alta: possono riprodurre contenuti in qualità 4K e sono compatibili con gli ultimi titoli sul mercato. Grazie al processore di ottima qualità, offrono maggiore fluidità ed eccellente reattività (circa 1800-2400 euro senza accessori, 3000 euro o più se le periferiche sono incluse).

D’altro canto, i portatili da gaming sono classificati come di fascia economica (meno di 1000 euro), media (circa 2000 euro) e alta (3000 euro o più a seconda delle loro prestazioni e presenza di accessori).

acquisto-di-un-pc-da-gaming

Come scegliere l’attrezzatura secondo il tuo budget

Per scegliere il computer da gioco giusto per te, è importante chiarire bene il budget a disposizione e l’uso che intendi farne. Da questo punto è possibile decidere quali siano i componenti essenziali e quelli da valutare.

È importante avere delle aspettative realistiche per evitare sorprese. Ricordiamo che i computer dedicati a lavori impegnativi (come i giochi) sono essenzialmente più costosi di quelli che eseguono solo classici compiti d’ufficio. Come detto sopra, i computer più basilari di questa categoria si aggirano intorno ai 500 euro, quindi questo è il minimo che dovresti mettere in conto di spendere.

Quanto costa assemblare un PC da gaming da solo?

Se stai pensando di costruire un PC da gaming per conto tuo, dovrai comunque stabilire un budget. Se è vero che avrai più controllo sulle spese, dovresti anche tenere a mente che i componenti di questi computer sono un po’ più costosi rispetto a quelli tradizionali.

In questa sezione vogliamo aiutarti a definire quanto costerebbe (approssimativamente) un kit per un PC da gaming se deciderai di acquistare ciascuno dei pezzi separatamente.

  • Scheda madre: questo è uno dei componenti principali di ogni PC da gaming. A seconda della qualità del prodotto è possibile trovare prezzi economici tra 80 e 100 euro (B450 GAMING PLUS MAX) e opzioni leggermente più costose (tra 300 e 400 euro) dedicate al cosiddetto “Extreme gaming”.
  • CPU: le prestazioni della CPU determinano le prestazioni del computer. In generale, i processori di fascia medio-bassa costano tra i 150 e i 200 euro, mentre i modelli top di gamma sono nell’ordine dei 250-300 euro.
  • Scheda video: si tratta di uno dei componenti fondamentali dei computer da gaming, ma è anche uno dei più costosi. Se si cerca bene nei negozi online o di seconda mano è possibile trovare modelli economici che costano circa 200-300 euro (ASUS GeForce GTX 1650), ma di solito quelli più performanti oscillano tra i 500 e i 1000 euro (Gigabyte GeForce RTX 2080).
  • RAM e memoria: per garantire una risposta ottimale in ogni gioco, è essenziale che il tuo impianto assemblato per il gaming abbia almeno 16 GB di RAM (80-100 euro). Per la memoria SSD, dovrai investire almeno 100 euro in più.
  • Alimentazione: anche se è un componente che viene spesso trascurato durante l’assemblaggio, è uno dei più importanti (soprattutto se hai intenzione di effettuare un overclocking). Di solito costa tra i 50 e i 100 euro.
  • Periferiche: la tastiera, il mouse, le cuffie e il controller sono elementi indispensabili per garantire il massimo comfort durante il gioco. Se vuoi ottenere pezzi di buona qualità, dovrai investire circa 100 euro.
  • Monitor: vuoi goderti la grafica alla massima risoluzione? Allora ti consigliamo un monitor Full HD o 4K che costa tra i 150 e i 200 euro.

Se hai calcolato bene i prezzi, ti sarai reso conto che costruire un PC desktop da gioco con un budget limitato costa circa 850-1000 euro. Il quadro cambia un po’ se si decide di optare per un impianto top di gamma. In questo caso, dovrai inevitabilmente investire tra i 2500 e i 3000 euro.

assemblare-un-pc

È più economico assemblare o comprare un PC da gaming?

Come avrai notato in questa guida su quanto costa un PC da gaming, comprare o costruire un dispositivo con le caratteristiche essenziali per giocare a titoli impegnativi richiede all’incirca la stessa cifra. Naturalmente, se si decide di costruire da soli il proprio computer, sarà possibile tagliare alcuni dei costi acquistando i componenti da negozi di seconda mano o cercando un buon affare online, ma è bene sapere che assemblarli insieme non è un compito facile. Se non hai esperienza in questo tipo di operazioni, ti consigliamo di optare per dispositivi preinstallati, anche se dovrai pagare un po’ di più.

Ora che sai quanto costa un computer da gaming, speriamo che tu possa acquistare quello che meglio si adatta alle tue tasche e preferenze personali. Grazie per aver letto questa guida fino alla fine!

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
Redazione

Redazione

Leave a Reply

About

Il sito specializzato per i router 4G LTE e ripetitore WiFi. Test, news recensioni e confronti trovano i loro contenuti inconfondibili nell’universo di Internet mobile.

Recent Posts

Comparativa

router 4g asus cat 6
4G Fisso

Migliori Router 4G Portatile

Scegliere il router 4G portatile giusto nel 2020

Router 4G fisso
miglior router 4G portatile
4G Portatile

Migliori Router 4G Portatile

Scegliere il router 4G portatile giusto nel 2020

Router 4G portatile
ripetitore wifi
Ripetitore Wifi

Migliori Ripetitore Wifi

Scegliere il ripetitore WiFi giusto nel 2020

Ripetitore Wifi

Sign up for our Newsletter