Il Miglior Processore per PC – Recensioni, Classifica 2022

Trova il miglior processore per PC grazie alla nostra selezione 2022 !

Un buon computer si vede innanzitutto dal processore, soprattutto se si vuole adibire al gaming online.

Scegliere un buon modello, però, può risultare molto difficile quando si trovano migliaia di alternative in commercio.

Ma leggendo la nostra classifica dettagliata dei 10 migliori processori per PC del 2022, state sicuri che non sbaglierete!

Vediamoli insieme!

I migliori processori per PC

 Processore per PCNumero di core 
AMD-Ryzen-9-5900X-miniAMD Ryzen 9 5900X
Migliore in assoluto
12 Vedi prezzo
AMD-Ryzen-7-3700X-miniAMD Ryzen 7 3700X
Miglior rapporto qualità prezzo
8 Vedi prezzo
Intel-i9-9900K-miniIntel i9-9900K
Perfetto per il gaming
8 Vedi prezzo
Intel-i7-9700K-miniIntel i7-9700K
Velocità eccezionale
8 Vedi prezzo
AMD-Ryzen-5-3600-miniAMD Ryzen 5 3600
Miglior processore per PC economico
6 Vedi prezzo

1. AMD Ryzen 9 5900X – Migliore in assoluto

AMD-Ryzen-9-5900X

Numero di core: 12

Il Ryzen 9 5900X è il miglior processore per PC che troverete sul mercato nel 2022, secondo le nostre opinioni. I suoi 12 core e i 24 threads gli danno un’ottima potenza per elaborare molti compiti nello stesso momento, anche i più esigenti. Potete usarlo per il gaming, il design, il mixaggio di brani, l’editing di immagini o video e altro ancora.

La frequenza di base di 3,7 GHz fa sì che tutti i processi sul PC vengano eseguiti in modo fluido e scattante. Se questo non è abbastanza potente per voi, potrete sempre avviare l’overclock e aumentare la frequenza del processore a 4,8 GHz. Inoltre, l’architettura Zen 3 permette una trasmissione dei dati più veloce, riducendo la latenza e aumentando l’efficienza del 19%.

La tecnologia StoreMI di questo processore per PC lo colloca tra i più efficienti di questa classifica, poiché consente di incrementare ulteriormente la velocità e la fluidità del vostro computer. Ciò offre un trasferimento dei dati rapidissimo, riducendo al contempo i tempi di avvio ed esecuzione dei programmi.

Le recensioni degli esperti sottolineano che questo processore per PC è stato migliorato rispetto ad altri modelli dello stesso produttore, permettendovi di giocare a titoli esigenti senza problemi. Aumenta anche l’efficienza del 26% durante il gioco, quindi dimenticherete per sempre i lag e i crash improvvisi, godendo dà un’esperienza ancora più coinvolgente.

Tramite il tool AMD Ryzen Master è inoltre possibile adattare il processore del PC alle vostre esigenze, eseguendo l’overclock in modo facile e sicuro. Dal suo semplice menu potrete monitorare costantemente la temperatura interna, il consumo di energia e la frequenza a cui state lavorando. Ecco perché è il miglior modello in assoluto di questa classifica!

Vedi prezzo

Pro
  • I 12 core e i 24 thread di questo permettono di eseguire molti lavori impegnativi insieme
  • Funziona a una frequenza base di 3,7 GHz, mentre con l’overclock raggiunge i 4,8 GHz
  • L’architettura Zen 3 aumenta la velocità dei dati e riduce la latenza di avvio del PC
  • Il processore utilizza StoreMI per aumentare la velocità di esecuzione dei programmi
  • Il processore PC permette di giocare a 1080p senza subire lag, crash e blocchi fastidiosi
  • Lo strumento AMD Ryzen mostra temperatura interna, consumo di energia e frequenza
Contro
  • Il processore PC avrebbe bisogno di un sistema di raffreddamento potente, perché si riscalda facilmente

2. AMD Ryzen 7 3700X – Miglior rapporto qualità prezzo

AMD-Ryzen-7-3700X

Numero di core: 8

L’AMD Ryzen 7 3700X è un forte concorrente come processore per PC di prima categoria, grazie alla sua grande velocità e all’eccezionale rapporto qualità prezzo. Funziona con 8 core e 16 thread che vi permetteranno di aprire più programmi esigenti senza problemi. Inoltre, la frequenza standard di 3,6 GHz impedisce di soffrire di schermate blu, lag e rallentamenti.

Con lo strumento AMD Ryzen Master è possibile gestire e monitorare molti parametri del processore. Per cominciare, avrete la possibilità di eseguire l’overclock del componente in modo da aumentare la frequenza a 4,4 GHz. È anche possibile vedere la temperatura in ogni momento, il consumo di energia e la velocità specifica.

Ancora, questo processore per PC incorpora le migliori tecnologie come l’AMD StoreMI, che riduce i tempi di caricamento di tutte le attività e il tempo di avvio del computer. Come se non bastasse, l’architettura Zen 2 consente di incrementare ulteriormente la velocità durante la trasmissione di dati e nell’elaborazione delle informazioni, come quando aprite un file.

È sicuramente una CPU da gaming ideale, in grado di eseguire i titoli più recenti ed esigenti, anche quelli del 2022, così come software di editing professionali. La cosa migliore è che non si surriscalda anche se viene utilizzato al massimo della potenza, grazie all’efficiente sistema di raffreddamento Wraith Prism con luci LED.

Vedi prezzo

Pro
  • Miglior processore per PC per rapporto qualità prezzo in questa classifica del 2022
  • Gli 8 core e i 16 thread consentono di eseguire compiti impegnativi come gaming e editing
  • Questo processore per PC funziona a una velocità di base di 3,6 GHz e 4,4 GHz in overclock
  • AMD StoreMI riduce il tempo necessario per l’avvio del PC e dei vari programmi o app
  • L’architettura Zen 2 rende i processi di trasferimento dati ancora più veloci ed efficienti
  • AMD Ryzen Master fa monitorare temperatura, consumo di energia e altri parametri
  • Il processore include un suo sistema di raffreddamento Wraith Prism con luci a LED
Contro
  • Si prega di notare che il processore non viene fornito con una GPU

3. Intel i9-9900K – Perfetto per il gaming

Intel-i9-9900K

Numero di core: 8

Considerato uno dei migliori processori per PC per il gaming nel 2022, l’Intel i9-9900K vi darà grandi soddisfazioni, grazie alle sue alte velocità di elaborazione. La velocità standard è di 3,6 GHz, ma se si utilizza insieme all’overclock tramite il sistema Intel Turbo Boost, si possono facilmente raggiungere velocità comprese tra 4,7 e 5 GHz. Non ci sarà un gioco a cui non si possa giocare!

Questo modello funziona con 8 core e 16 thread, così da poter anche lavorare e fare multitasking sul PC in maniera semplice e scattante. Inoltre, la tecnologia Intel Hyper-Threading aiuta a far girare più thread in ogni core, permettendovi di fare più lavoro nello stesso momento. Ciò lo rende ottimo non solo per il gaming, ma anche per editing, design, programmazione e compiti simili.

Anche se questo processore rientra nella classifica come prodotto di fascia alta, il socket è LGA1151, quindi è possibile installarlo in schede madri leggermente più economiche senza problemi. Ciò lo rende ideale per risparmiare un po’ di soldi quando si comprano gli altri componenti per assemblare il proprio PC.

Sarete in grado di gestire meglio le prestazioni del processore del vostro PC utilizzando la tecnologia SpeedStep. Tramite essa, è possibile infatti monitorare le temperature che raggiunge il processore, il consumo di energia di ogni programma, il livello di tensione e altro ancora. In questo modo sarà più facile per voi ottenere performance eccezionali prevenendo surriscaldamenti.

Vedi prezzo

Pro
  • Il sistema Intel Turbo Boost aumenta la frequenza del processore da 3,6 GHz a 5 GHz
  • Con 8 core e 16 thread è possibile eseguire numerose attività in modalità multitasking
  • La tecnologia Hyper-Threading della CPU consente di far girare più thread su ogni core
  • I 16 MB di cache danno una velocità extra per eseguire programmi pesanti o giochi
  • La tecnologia SpeedStep consente di monitorare le prestazioni complessive della CPU
  • È possibile installare il processore in schede madri economiche, grazie al socket LGA1151
Contro
  • La grafica integrata in questo prodotto non è la migliore per il gaming
  • Il processore ha bisogno di raffreddare per molto tempo onde evitare danni

4. Intel i7-9700K – Velocità eccezionale

Intel-i7-9700K
Numero di core: 8
Le velocità dell’i7-9700K lo fa posizionare come uno dei migliori processori per PC più quotati del 2022, quindi sarete sicuri di godere di prestazioni eccezionali. La velocità standard è di 3.6 GHz, ma con la tecnologia Intel Turbo Boost può arrivare fino a 4.6 GHz per eseguire diversi compiti impegnativi. E se volete ottenere il massimo, si può sempre eseguire l’overclock e viaggiare a ben 5,1 GHz.
Un altro aspetto positivo è che può eseguire più programmi e processi nello stesso momento, grazie a 8 core e 8 thread. Si tratta di un processore per PC particolarmente efficace per il gaming, ma si può anche utilizzare per l’editing e altri lavori di progettazioni esigenti, che richiedono un gran numero di risorse.
Con 12 MB di memoria cache intelligente noterete un notevole aumento della velocità di elaborazione e di esecuzione di alcuni programmi sul vostro PC. Ecco perché le recensioni della maggior parte di coloro che hanno acquistato questo processore sono state particolarmente positive!

Con il socket LGA1151, sarete in grado di installarlo in una scheda madre di fascia media (o alta), così da risparmiare ancora più denaro quando assemblate il vostro PC. D’altronde, comprare solo componenti costose potrebbe essere impossibile per chi ha un basso budget.
La tecnologia SpeedStep, infine, sarà uno degli strumenti che utilizzerete maggiormente per ottenere il massimo dall’i7-9700K. Vi permetterà infatti di monitorare costantemente la temperatura del processore, il consumo di energia dei programmi e le velocità che raggiunge

Vedi prezzo

Pro
  • La potenza di elaborazione permette di eseguire programmi esigenti e giochi pesanti
  • Questo modello raggiunge 3,6 GHz di velocità, e i 4,6 GHz tramite l’Intel Turbo Boost
  • Se viene eseguito l’overclock, la CPU consente di arrivare fino a 5,1 GHz di frequenza
  • 8 core e 8 thread permettono di eseguire più compiti impegnativi nello stesso momento
  • Il socket LGA1151 è compatibile con schede madri di fascia media e più economiche
  • SpeedStep vi aiuterà a monitorare tutti gli aspetti del processore del vostro PC assemblato
Contro
  • Il processore del PC non ha il suo dissipatore di calore e, secondo le nostre opinioni, potrebbe rappresentare una limitazione

5. AMD Ryzen 5 3600 – Miglior processore per PC economico

AMD-Ryzen-5-3600

Numero di core: 6

Avete deciso di costruire il vostro primo PC ma vi ritrovate con un budget limitato? Allora avrete sicuramente bisogno del miglior processore per PC economico: il Ryzen 5 3600 di AMD, disponibile per voi al prezzo su tutto il mercato attuale.

Questo potente processore di fascia media con una struttura a 6 core e 12 thread vi permetterà di eseguire rapidamente programmi in multitasking e giochi di vario tipo. Funzionerà anche in modo impeccabile con il video editing e i software di programmazione, motivo per cui si è guadagnato ottime recensioni da parte di designer, editor e altri professionisti del settore.

La sua frequenza standard di 3,6 GHz è ottima per eseguire qualsiasi programma sul PC senza soffrire di rallentamenti. Tuttavia, l’overclock del processore lo fa arrivare a 4,2 GHz, aumentando la fluidità di qualsiasi tipo di operazione stiate eseguendo.

La velocità di trasmissione dei dati e di elaborazione delle informazioni è maggiore, grazie all’architettura Zen 2 implementata nel processore per PC. Inoltre, i 32 MB di memoria cache offrono una risposta più veloce quando si usano diversi programmi insieme.

Il processore per PC AMD Ryzen 5 3600 non si surriscalda facilmente, il che aiuta a preservare la sua integrità e a prolungare la sua durata nel tempo. infine, il dissipatore di calore Wraith Stealth incluso lo aiuterà a rimanere fresco ma allo stesso tempo silenzioso.

Vedi prezzo

Pro
  • È il processore per PC economico più performante all’interno di questa classifica del 2022
  • È possibile fare multitasking o utilizzarlo per il gaming grazie ai suoi 6 core e ai 12 thread
  • Raggiunge una velocità massima di 4,2 GHz, dandovi una grande fluidità quando lavorate
  • L’architettura Zen 2 evita rallentamenti improvvisi e offre un veloce trasferimento dei dati
  • La sua memoria cache di 32 MB aiuta ad incrementare ulteriormente la velocità della CPU
  • Il dissipatore di calore Wraith Stealth raffredda il processore anche con un uso intensivo
  • È un’opzione economica e conveniente per chi assembla il suo primo PC da gaming
Contro
  • Nessuna GPU integrata nel processore

6. AMD Ryzen 5 3400G – Con GPU integrata

AMD-Ryzen-5-3400G

Numero di core: 4

Secondo le opinioni degli esperti del settore l’AMD Ryzen 5 3400 G è miglior processore per PC di fascia media del 2022, in quanto ha un’ottima GPU integrata Radeon RX Vega 11, in grado di elaborare al meglio le immagini. Non soffrirete di cali di FPS o di rallentamenti e sarete in grado di giocare alla maggior parte dei titoli sul mercato.

È il processore per PC perfetto per eseguire più programmi e processi contemporaneamente, grazie a 4 core e 8 thread. Non avrete alcun problema a trasmettere in streaming mentre giocate o eseguite diverse applicazioni esigenti nello stesso momento.

Questo modello ha ricevuto recensioni entusiastiche dai suoi utenti per la velocità di elaborazione standard di 3,7 GHz. E se volete un po’ più di potenza, si può fare l’overclock fino a una velocità massima di 4,2 GHz. Inoltre, la memoria cache di 6 MB offre un trasferimento dati più veloce e un funzionamento più fluido quando lavorate al PC.

Ha il socket AM4, quindi è compatibile con tutte le schede madri AM4. Queste sono un po’ più economiche, quindi non dovrete spendere molti soldi per assemblare completamente il PC. Come se non bastasse, include il sistema Wraith Spire Cooler che manterrà il processore fresco, anche se si lavora alla massima velocità.

Vedi prezzo

Pro
  • L’ottima GPU inclusa Radeon RX Vega 11 supporta la maggior parte dei giochi e programmi
  • 4 core e 8 thread di potenza di elaborazione consentono di eseguire più lavori impegnativi
  • Questo processore per PC raggiunge una grandissima velocità compresa tra 3,7 e 4,2 GHz
  • La memoria cache da 6 MB consente di trasferire dati e informazioni più velocemente
  • Il sistema di raffreddamento ad aria Wraith Spire Cooler previene i surriscaldamenti
  • È compatibile con le schede madri AM4, che sono un po’ meno costose di altri modelli
Contro
  • Il sistema di raffreddamento di questo modello è un po’ rumoroso
  • È necessario installare la RAM a doppio canale per sfruttare meglio la GPU.

7. Intel i5-9600K – Multifunzionale e potente

Intel-i5-9600K

Numero di core: 6

Grazie alla sua velocità e alle tecnologie che incorpora, il processore Intel i5-9600K vi servirà per molte mansioni. Con 6 core e 6 thread, ha una grandissima potenza di elaborazione, in modo da poter eseguire programmi di editing e progettazione esigenti, giochi all’avanguardia e altro ancora.

Questo processore per PC spicca nella classifica grazie alla sua frequenza di base di 3,7 GHz, ma se si utilizza la tecnologia Intel Turbo Boost è possibile aumentarla fino ad un massimo di 4,6 GHz. Dimenticherete presto i rallentamenti durante il gioco. Ancoora, la memoria Intel Optane salva i dati dei programmi usati frequentemente in modo da ottenere risposte più veloci quando li aprite.

Con la tecnologia Intel SpeedStep è possibile gestire il processore del PC in modo molto preciso. Dal menu intuitivo vedrete la temperatura e la frequenza raggiunta, così come il consumo di risorse dei programmi. Secondo le nostre opinioni, tale sistema è particolarmente efficiente e utile per monitorare lo stato della CPU.

Le recensioni degli utenti sottolineano inoltre che questo processore dispone della GPU Intel UHD 630. Si comporta bene per eseguire lavori semplici e vi permetterà di lanciare alcuni giochi che non hanno requisiti grafici elevati. Ma se comprate una GPU dedicata, state certi che l’i5-9600K sarà in grado di eseguire quasi tutti i titoli presenti sul mercato!

Il socket LGA 1151 di questo modello è compatibile con un’ampia varietà di schede madri di fascia media, quindi non dovrete spendere molte risorse in schede madri costose. Ecco perché pensiamo sia uno dei migliori processori per PC presenti in commercio nel 2022!

Vedi prezzo

Pro
  • I 6 core e i 6 thread rendono il processore per PC efficace per eseguire numerose attività
  • La CPU raggiunge velocità di 3,7 GHz e 4,6 GHz se si usa la tecnologia Intel Turbo Boost
  • La memoria Intel Optane salva i dati dei programmi per un tempo di risposta più veloce
  • Viene fornito con una GPU integrata Intel UHD 630, perfetta per piccoli lavori al computer
  • Intel SpeedStep consente di gestire aspetti del processore come calore ed energia usata
  • Il socket LGA 1151 vi permetterà di installarlo su diverse schede madri di fascia media
Contro
  • Secondo alcune recensioni, la ventola è un po’ rumorosa

8. AMD Athlon 3000G – Prestazioni eccellenti

AMD-Athlon-3000G

Numero di core: 2

Anche se rientra nella classifica dei processori di fascia bassa, l’AMD Athlon 3000G ha prestazioni sorprendenti che vi permetteranno di eseguire una grande varietà di programmi e giochi senza problemi. I suoi 2 core e 4 thread di elaborazione vi consentiranno, infatti, di fare multitasking senza mai subire rallentamenti improvvisi o lag durate il gaming online.

Lavorando normalmente, questo processore per PC è in grado di raggiungere una velocità di 3,5 GHz, che si rifletterà nella velocità alla quale alcuni programmi verranno eseguiti. Tutto funzionerà senza problemi e senza rallentamenti, ma se volete potenza e velocità extra, basta eseguire l’overclock, che lo farà girare tra 3,9 GHz e 4,0 GHz.

La GPU Radeon Vega 3 integrata rende ancora più facile l’uso del PC per il lavoro o per i giochi di medio-basso livello senza dover comprare una GPU aggiuntiva. Naturalmente, se si vuole ottenere il massimo dal processore, si raccomanda di acquistarne una nuova, se non avete problemi di budget.

Le recensioni degli utenti lo considerano il miglior processore per PC tra quelli di fascia bassa, in quanto ha un socket AM4 che lo rende compatibile con quasi tutte le schede madri economiche. Ciò significa che non sarà difficile assemblare un computer anche se avete poco denaro a disposizione! Ecco perché l’abbiamo inserito in questa classifica del 2022!

Vedi prezzo

Pro
  • Il processore PC a 2 core e 4 thread vi permetterà di eseguire più di un compito alla volta
  • Elabora tutti i compiti a una velocità di base di 3,5 GHz, ottima per lavorare e giocare
  • È possibile fare l’overclock per aumentare la sua velocità di elaborazione fino a 4.0 GHz
  • La GPU Radeon Vega 3 integrata vi permetterà di giocare a titoli con bassi requisiti grafici
  • È possibile utilizzare il processore con qualsiasi GPU così da poter eseguire qualsiasi gioco
  • Il socket AM4 lo rende compatibile con diverse schede madri economiche o di fascia alta
Contro
  • I 4 MB di memoria cache di questo processore sono un po’ pochi secondo le opinioni degli esperti

9. Intel Core i3-9100F – Ottimo per l’ufficio

Intel-Core-i3-9100F

Numero di core: 4

State cercando uno dei migliori processori per PC del 2022 per il vostro ufficio? Allora vi raccomandiamo l’Intel Core i3-9100F, ideale per lavorare in modo facile e veloce. Anche se è tra gli ultimi in questa classifica, offre una buona potenza di elaborazione in multitasking, grazie ai suoi 4 core e 4 thread.

Ciò vi permetterà di eseguire tutti i tipi di programmi simultaneamente, senza problemi di latenza e con brevissimi tempi di risposta. Funziona a una velocità di 3,6 GHz, quindi non ci vorrà nulla per eseguire programmi impegnativi. Inoltre, se avete bisogno di più velocità, si può usare la tecnologia Inter Turbo Boost 2.0 per aumentare la frequenza del processore a 4.2 GHz.

Questo si rifletterà nei tempi di risposta ogni volta che si esegue un compito o mentre si gioca. La memoria cache di 6 MB del processore per PC, insieme alla Intel Optane, ottimizza anche la velocità di alcuni programmi, così non dovrete aspettare molto prima che si aprano.

La tecnologia Intel SpeedStep, invece, permette di gestire la maggior parte degli aspetti del processore, come la frequenza attuale. Infine, avrete un socket LGA 1151 che permette di installare la CPU su una varietà di schede madri di fascia media, fattore che rappresenta un significativo risparmio di denaro se avete intenzione di costruire un nuovo PC da zero.

Vedi prezzo

Pro
  • Ottimo processore per PC sul mercato del 2022, venduto ad un prezzo economico
  • Il processore può eseguire diversi processi complessi, grazie ai suoi 4 core e 4 thread
  • La tecnologia Intel Turbo Boost permette di aumentare la velocità da 3,6 a 4,2 GHz
  • 6 MB di memoria cache insieme alla memoria Intel Optane danno tempi di risposta veloci
  • La tecnologia Intel SpeedStep permette di monitorare le prestazioni del processore
  • Il socket LGA 1151 è compatibile con le schede madri di fascia media a prezzi accessibili
Contro
  • A differenza di altri processori per PC sul mercato, questo non ha una GPU integrata

10. Intel Pentium G860 – Leggero e scattante

Numero di core: 2

Intel-Pentium-G860

Processori per PC: Domande frequenti

Se state pensando di assemblare un computer da zero o semplicemente volete aggiornare i componenti del vostro attuale modello, dovete scegliere un nuovo processore. La CPU, come è anche conosciuta questa componente, è un elemento fondamentale in qualsiasi computer, poiché è incaricata di eseguire compiti di calcolo. Senza di essa, non sareste in grado di usare il vostro PC.

Scegliere il processore giusto per le vostre esigenze non solo migliorerà significativamente la potenza di calcolo, ma vi permetterà di lavorare su più applicazioni nello stesso momento e di aumentare la reattività generale del vostro computer. Inoltre, sarete in grado di eseguire facilmente applicazioni di editing di immagini o video e godere di un’esperienza di gaming fluida e coinvolgente.

Perché si parla sempre di processori per PC Intel e AMD?

Attualmente ci sono due grandi aziende che commercializzano processori per PC ad alte prestazioni: Intel e AMD. Intel è divisa in diverse famiglie, tra cui i modelli a basse prestazioni Pentium e Celeron e la classificazione Core, che a sua volta è divisa in quattro serie principali: Core i3, Core i5, Core i7 e Core i9.

Dall’altro lato, i processori appartenenti all’AMD sono classificati in tre famiglie principali. La serie A e gli Athlon rappresentano la fascia bassa, mentre i modelli Ryzen sono ideali per compiti con un livello medio-alto di carico computazionale. Questi sono classificati in: Ryzen 3, Ryzen 5, Ryzen 7 e Ryzen 9. Infine, ci sono i processori Threadripper, destinati a compiti particolarmente esigenti.

Qual è la miglior marca di processori?

Questa è una domanda che di solito dà inizio a dibattiti tra appassionati di computer e specialisti affermati. Purtroppo, non c’è una risposta assoluta a questa domanda, poiché sia Intel che AMD sono processori ad alte prestazioni che offrono fondamentalmente gli stessi vantaggi ai loro consumatori.

Il criterio di differenziazione tra i due (per usare un eufemismo) sarebbe il prezzo, poiché le opzioni di AMD sono generalmente più economiche rispetto ai benefici che offre. Tuttavia, i modello che propone continuamente Intel hanno la fama di essere più efficienti e affidabili, anche se un po’ più costosi.

Quali caratteristiche dovrei valutare in un processore per PC?

Che voi decidiate di optare per un processore AMD o Intel, è sempre una buona idea valutare alcune caratteristiche di base che vi permetteranno di ottenere le migliori prestazioni. Prima di tutto, è importante considerare la frequenza di clock (espressa in GHz). Fondamentalmente, questo elemento indica il numero di operazioni al secondo che il modello è in grado di eseguire.

È anche importante prestare attenzione al numero di core presenti all’interno del processore. Affinché il computer esegua i compiti di base in modo efficiente, è consigliabile optare per un modello con almeno 4 core. Se vi piace il gaming o usate spesso programmi di grafica, allora dovreste orientarvi verso un modello con un minimo di 8 o 16 core.

Quanto costa un processore per PC?

Il prezzo finale di un processore (che sia Intel o AMD) dipende in gran parte dalle caratteristiche tecniche appena menzionate. Ci sono alcuni modelli che si adattano a tutte le tasche che, però, non sono in grado di offrire prestazioni soddisfacenti in base alle vostre esigenze. Quindi, cercate di capire qual è l’uso che ne andrete a fare, e selezionatene uno solamente dopo.

I processori più economici, rappresentati da Pentium, Athlon Core i3 e Ryzen 3, possono essere trovati nei negozi online o specializzati per poco meno di 150 euro, mentre le opzioni di fascia media vanno da 150 a 300 euro. Infine, le alternative rinomate per le loro prestazioni sorprendenti, ovvero Ryzen 7-9 e Core i7-i9, possono facilmente superare i 300 euro negli store online e offline.

Assemblare un PC performante e reattivo

Quando si tratta di assemblare un nuovo computer o di modificare le componenti del proprio dispositivo, non si può non prendere in considerazione il processore, o CPU. Essendo uno degli elementi principali di questi device, si tratta di una scelta fondamentale che, però, può risultare molto complicata.

Ma adesso che avete spulciato la nostra classifica aggiornata dei migliori processori per PC del 2022, non vi resterà altro che tirare le somme e individuare quello giusto per voi! D’altronde, conoscete già i prezzi, le recensioni e le opinioni dei più esperti, quindi saprete già quale selezionare!

Cosa considerare quando si acquista un processore per PC

La CPU, o processore, è fondamentalmente il cervello di un PC, ed è l’elemento incaricato di dirigere ogni funzione del sistema. Da esso dipende non solo la velocità di esecuzione di ogni programma, ma anche il corretto funzionamento del sistema operativo, la gestione delle informazioni e un’infinità di operazioni.

Tale componente riceve e invia informazioni a e da altri componenti. In poche parole, è così importante che senza una CPU non si potrebbe far funzionare il computer. Pertanto, quando si acquista uno di questi prodotti, si dovrebbero valutare accuratamente una serie di fattori, come la frequenza operativa, il numero di core e thread, la memoria cache e la compatibilità con altre parti, soprattutto la RAM e la scheda video. Vediamole un po’ insieme

Core

I core sono piccoli processori che fanno parte della CPU e sono responsabili dell’esecuzione dei vari compiti. Quindi, più core avete, più compiti possono essere eseguiti simultaneamente. Nel mercato odierno si possono trovare processori semplici con 2 o 4 core, ma anche più avanzati, con 6, 8 o anche 12 core. La scelta dipenderà da quanto intenso sarà l’uso del PC: lavoro, navigazione sul web, multitasking o gaming.

Frequenza

Non si può nemmeno trascurare la frequenza di lavoro, che è la velocità alla quale la CPU può operare. Questa è misurata in GHz e più è alta, più velocemente i core possono eseguire le loro funzioni ed completare tutti i compiti senza rallentare.

Si parla, in tal caso, di frequenza di base, ma ci sono modelli che consentono di eseguire l’overclock, una funzione che fornisce potenza aggiuntiva aumentando la velocità in modo significativo. Questo è il modo migliore per mantenere efficiente il vostro computer senza problemi nei momenti più impegnativi.

Compatibilità

Se avete bisogno di un processore per sostituirne uno vecchio o per costruire un nuovo PC da zero, non potete trascurare la compatibilità. Dovrete assicurarvi che sia adatto alla vostra scheda madre e che la vostra scheda madre lo supporti, altrimenti dovrete spendere soldi per comprarne una aggiuntiva.

Tenete a mente che una scheda madre di fascia bassa generalmente non sarà in grado di supportare una CPU di fascia alta. Lo stesso vale per alcune marche e modelli, quindi dovreste controllare molto attentamente le specifiche di ogni componente. Allo stesso modo, i processori hanno un limite sulla quantità di RAM che possono supportare, quindi se la vostra RAM supera questa capacità, potrebbe non funzionare correttamente.

Memoria cache

Un altro elemento essenziale che molte persone trascurano quando comprano un processore per PC è la memoria cache. Questa è responsabile della memorizzazione temporanea dei dati dei programmi per garantirvi un accesso più rapido. Sul mercato si trovano ottimi computer di fascia bassa o media che offrono una cache di 4, 6 o 8 MB, mentre i modelli più potenti possono avere tra 16 e 32 MB.

Tutto, come sempre, dipenderà dall’uso che farete del vostro computer ma, soprattutto, dal prezzo che siete disposti a spendere per una CPU. Più sarà la cache, più sarà elevato il costo del prodotto che selezionerete.

Redazione

Redazione

Leave a Reply

Sign up for our Newsletter